jump to navigation

Andare in Croazia senza pagare il bollino autostradale sloveno July 9, 2008

Posted by Ipernova in : Del + e del - , trackback

Pubblico qui sotto le indicazioni  per evitare il bollino autostradale semestrale di €35 che la Slovenia impone anche per un transito di appena 10km agli italiani che si recano in Croazia. Questa guida è per chi vuole recarsi in Istria, se volete una guida per andare senza bollino verso Rijeka/Fiume o più in giù in Croazia, cliccate qui.

(Se per ringraziarmi volete offrirmi un caffè o aiutarmi con le spese del sito, visitate i miei splendidi sponsor 😉 )

Ho provato questo percorso poco tempo fa per andare in vacanza, ed è stato facilissimo. Ve lo straconsiglio. Ancora più in giù ho scritto anche un riassunto, poiché la guida ha fin troppi particolari.


COME EVITARE LA “VIGNETTA” IN ISTRIA
nel tratto dall’ex confine italo-sloveno di Rabuiese a Capodistria

L’obiettivo della guida è by-passare la tangenziale che dal confine porta a Koper/Capodistria che è soggetta a bollino. La regola fondamentale è quella di seguire i cartelli di colore giallo che indicano le strade normali (e non quelli verdi indicanti le autostrade e, soprattutto, quelli azzurri che indicano le strade a scorrimento veloce). Il problema è che soltanto raramente sui cartelli gialli comparirà l’indicazione “Koper/Capodistria” o “Pula/Pola” ma soltanto alcune frazioni minori, sconosciute ai più. In ogni caso i punti di riferimento sono le frazioni di “Skofije” e “Bertoki/Bertocchi” che verranno attraversate.
Per chi arriva dalla A4 Torino-Trieste, dopo l’uscita alla barriera del Lisert (quando finisce la A4, dove si paga il pedaggio autostradale) è fondamentale seguire l’indicazione “Capodistria” o, “valico di Rabuiese” o, semplicemente, “Rabuiese”. Dal Lisert alla Slovenia mancano circa una quarantina di chilometri principalmente in autostrada. Non seguire i cartelli indicanti “Slovenia” in quanto alcune uscite a metà tratto autostradale portano a Lubiana.

Seguite la numerazione sulla cartina pubblicata sotto (cliccateci per vederla più in grande):

1) 0 km: Una volta arrivati al valico di Rabuiese e superata la ex dogana slovena (i caselli sono ancora rimasti al loro posto) è necessario tenere la corsia più a destra per poter svoltare immediatamente a destra (in pratica a 10 m dai caselli doganali). Attraversare il distributore di benzina mantenendo la corsia sinistra; uscendo dalla pompa svoltare a destra (a sinistra si imbocca la strada a scorrimento veloce) e quindi proseguire per una manciata di metri. Allo “stop” girare a sinistra in direzione di “Hrvatini/Crevatini” e “Škofije”. Proseguire diritti in direzione di “Škofije” percorrendo un cavalcavia che passa sopra la strada a scorrimento veloce. Al seguente “stop”, posto alla fine del cavalcavia, seguire l’indicazione “Plavje” e “Škofije”.

2) 2,4 km: attraversato l’abitato di Skofije e dopo un tratto in leggera discesa si arriva ad una stretta rotonda in cui è necessario seguire l’indicazione “Dekani” e quindi “Koper/Capodistria”, in pratica andando diritti.

3) 3,5 km: dopo un secondo tratto sempre in lieve discesa si arriva ad una seconda rotonda (un po’ più ampia della prima): qui è necessario seguire l’indicazione “Bertoki/Bertocchi” (e non più Dekani), che è posta come terza uscita (nota dell’autore: secondo il visitatore Luca del commento sotto, se si vuole andare più in giù in Croazia, in questa rotonda si deve prendere la terza uscita e poi seguire verso il confine di Buzet. Diego qui sotto ci ha confermato che funziona).

4) 5,8 km: attraversando il paese di Bertocchi si arriva ad un ampio incrocio che costeggia la superstrada (che trovate alla vostra destra): è necessario svoltare a sinistra in direzione di “Sv. Anton”. Attenzione perché al solo incrocio non vi è posto alcun cartello. Ed attenzione anche a non farsi ingannare da un piccolo incrocio precedente che porta al centro del paese.

5) 6,0 km: dopo un breve tratto in salita è necessario svoltare a destra al primo incrocio in direzione “Koper”. Da qui si prosegue sempre diritti

6) 8,5 km: Superato il cartellone che indica l’entrata a “Koper Capodistria” fate ancora mezzo chilometro e vi ritrovate al principale incrocio, lasciando il cimitero cittadino sulla vostra sinistra. Qui è necessario fare molta attenzione in quanto si è costretti ad incrociare tutto il traffico che passa per Capodistria: tutti hanno la precedenza prima di voi. Armatevi di pazienza e ponetevi innanzitutto sulla corsia sinistra della strada (a destra vi è l’immediato imbocco della superstrada in direzione Trieste). Seguite l’indicazione “Pula/Pola” e “Center/Centro” svoltando a sinistra. Dopo 300m circa arrivate al semaforo: qui la vostra strada prosegue senza dover più badare alle “vignette”. Girando a sinistra si prosegue in direzione di Pola attraverso il “valico di Dragogna” (confine con la Croazia) a cui mancano circa 14 km.

Una volta al confine di Dragonja, potete prendere la A9 (o come la chiamano loro la “B9“) ed uscire al punto dell’Istria che preferite. Volendo, ad un certo punto della A9 si può prendere la strada per Rijeka/Fiume e quindi scendere ancora di più un Croazia. Io vi consiglierei di utilizzare per il vostri viaggio il sito ViaMichelin.

RIASSUMENDO:

1) Sul “Valico Rabuiese” dopo 10 metri dell’ex-confine girare a destra, passare il distributore e girare ancora a destra. Al primo Stop a sinistra. Ed al secondo Stop ancora a sinistra.

2) Dopo 2,4km andare dritti alla prima rotonda

3) Dopo 3,5km andare dritti alla seconda rotonda

4) dopo 5,8km nel grande incrocio girare a sinistra

5) dopo 200m del precedente incrocio girare a destra seguendo l’indicazione gialla per “Koper”

6) seguire la strada, e dopo 500 metri dal cartellone di “Capodistria” girare a sinistra all’incrocio che affianca il cimitero. Dopo altri 300m arriverete al semaforo, girate a sinistra e 14 km dopo sarete al confine croato di Dragonja.

AL RITORNO il percorso sarà lo stesso. Dopo 14 km dal confine Croato di Dragonja, entrando a Koper/Capodistria girate a destra al secondo semaforo (quello subito prima del cavalcavia). All’incrocio del cimitero girate ancora a destra e seguite la strada della mappa. Quando sarete a 500 metri dal confine con l’Italia, invece di voltare a destra e passare sopra la superstrada (come all’andata), andate dritti e costeggiate a destra il distributore (seguite la strada gialla sulla mappa) dopo 300 metri ripiomberete immediatamente prima dell’ex-confine con l’Italia.

Ringrazio la Sig.ra Lada che ci ha ospitato in uno dei suoi appartamenti di Premantura (che vi straconsiglio per Prezzo e per Qualità), e che oltre a parlare italiano ed essere stata gentilissima, ci ha fornito questa guida facendoci risparmiare dei bei soldi.

Per vedere la mappa delle strade slovene soggette al bollino autostradale cliccate qui.


Per altre notizie mettetevi Ipernova nei preferiti e vi terremo costantemente aggiornati.

Paz

P.S.: Vi consiglio anche questa guida, con le foto dal satellite. E vi consiglio inoltre di non usare il ViaMichelin per il tragitto che attraversa la Slovenia. Non so perché, ma sta dando i numeri. Usatelo solo per il tragitto Prima e Dopo la Slovenia.

P.P.S.: Il tragitto descritto non presenta problemi per i camper e se trovate gli agenti della DARS dopo il confine non preoccupatevi, loro sanno che l’autostrada inizia dopo il distributore 😉

Comments»

1. primi pietro - July 9, 2008

sarei grato al genio se trovasse il percorso per recarsi a Rabac senza pagare la vignetta!

2. ilbisbetico - July 10, 2008

grazie mille al genio…

3. ipernova - July 10, 2008

@ primi pietro: Una volta in suolo croato, puoi prendere l’autostrada che vuoi. Per esempio prendi l’A9, poi l’A8, e poi a Pazin prendi la 64.
E’ un giro un po’ del cacchio, ma arrivi :-)

Paz

4. SARA - July 10, 2008

CARO GENIO,
sono Sara e di prossimo weekend (19/20) dovrò recarmi per un workshop di danza a Lubijana…esiste la possibilità di arrivarvi senza dover sborsare le 27€?…let me know…please…e molte molte grazie!!!!

5. Dottordivago - July 10, 2008

Piccoli blogger crescono.
Ormai siamo al Servizio Pubblico…
Bravo Paz.
Dottordivago

6. ipernova - July 10, 2008

@ SARA:
Purtroppo SARA, non posso aiutarti. Ho provato col ViaMichelin a mettere il tragitto senza pedaggi o bollini autostradali, ma non si riesce.
Ho la sensazione che la circonvallazione di Lubijana sia tutta a pagamento. Se uno vuole entrare dentro la capitale, dovrà per forza avere il bollino.

Però potresti provare col treno. Non produci CO2 e non paghi il bollino. In giunta, i treni sloveni sono molto belli :-) (da quanto mi ricordo).

Paz

7. Luca - July 11, 2008

La strada per rabaz esiste senza pagare :-). Al punto 3 invece di uscire dove scrivono esci a quella dopo della rotonda, prosegunedo vesro il confine di Buzet.

Fidati sono di Trieste e faccio questo giro…

In ogni caso sembra (da verificare) che la polizia slovena si apposti a 10 metri dal confine… x essere sicuri che paghi anche chi fa 10 metri oltre confine per prendere sigarette e benzina.

Ecco cosa fare.. arrivi al confine, se li vedi appostati subito oltre cosa fai : o accosti (in Italia) e vai a prendere la Vingetta a piedi o fai inversione (dipende dal confine… in alcuni posti non puoi farlo) e punti veso un’altro confine

In altrenativa esistono i confini di PESE (carso), Basovizza (carso) e Lazzaretto(dopo Muggia che consiglio) e da li poi puoi muoverti via statale.

8. ipernova - July 11, 2008

Grazie a Luca per la dritta, l’ho messa nel post.

Sarebbe un oltraggio se veramente ti chiedessero il bollino per i 10 metri di strada che devi fare dopo l’ex-dogana per imboccare la stradina di campi.

Lo scoprirò domani. Vi terrò informati.

Paz

9. zardo - July 12, 2008

Secondo me la cosa assurda è il prezzo ed il fatto di essere obbligati a pagare l’abbonamento semestrale. Se non sbaglio in Austria/Svizzera si può fare settimanale.

10. uivil - July 13, 2008

salve. il bollino autostradale semestrale di 35€ non €27 …

11. Paola - July 17, 2008

ciao genio:) Ti chiedo una dritta: io dovrei entrare in Slovenia per il confine di Pese e andare a Fiume riesco ad evitare il bollino? Grazie per la tua risposta

12. Luca - July 17, 2008

Mi unisco alla Domanda di Paola.
Sono diretto a Spalato e passerò per Fiume. Qual’è la strada più veloce ?
GRAZIE e grazie ancora. E speriamo che il Governo sloveno torni sui suoi passi e proponga anche dei bollini mensili

13. claudia - July 18, 2008

congratulazioni, proprio martedì devo andare a Buzet e non sapevo niente di sto bollino …. mille grazie! che risparmio!

14. Angiaz - July 18, 2008

Se devi andare a fiume, il modo più semplice e veloce è il confine di Pese, e poi sempre dritto… senza vignetta.
Poi in Croazia decidi tu se prendere la strada costiera (una specie di serpentone lunghissimo che segue la costa), adesso dovrebbe esser poco trafficato ma supertortuoso, oppure prendere l’autostrada, facendo un po’ di km verso l’interno

15. Luca - July 18, 2008

Ciao Claudia, qui trovi il percorso da fare per non pagare il bollino.

http://www.viamichelin.it/viamichelin/ita/dyn/controller/Itineraires?strStartCityCountry=612&strStartAddress=&strStartMerged=trieste&strDestCityCountry=1752&strDestAddress=&strDestMerged=buzet&x=29&y=16&ie=UTF-8

(controlla che l’itinerario sia impostato su “economico”)

16. Laura friggeri - July 19, 2008

abito a Modena.
all’uscita dell’autostrada di Trieste devo andare a Kozina , per poi proseguire per Fiume e Zagabria, che strada fare per non pagare la vignetta slovena?
grazie Laura.

17. ipernova - July 20, 2008

Ho appena fatto il percorso del post ed è andato tutto liscio. Non ho trovato nessuna polizia dopo il casello che voleva fregarmi :-)

@Laura: Ti consiglio di usare il ViaMichelin come detto sul post. Seleziona l’itinerario a partire da Trieste e poi metti come destino Kozina. Poi chiedi di vedere l’itinerario “Economico”; dovrebbe risparmiarti il bollino autostradale. Il consiglio che ha dato Luca sul commento 14 dovrebbe risultarti utile.

Se hai problemi ricontattaci.

Paz

18. Canio - July 20, 2008

Parto da Treviso, devo andare a Pula. Per non pagare la vignetta Slovena mi hanno suggerito di prendere direzione Rijeka e quindi Pula…
Poi sulla guida che consigliate “Theofrasto” con foto da satellite, ho trovato il percorso alternativo per bypassare la tangenziale di Capodistria. A questo punto vi chiedo: qual’è la più conveniente riguardo a Km, tempo impiegato, strade, ecc. CONSIDERANDO CHE CI ANDRO’ IL 2 (due) AGOSTO
E’ la prima volta che vado in Croazia (e all’estero). Non essendo quindi pratico della zona vi chiedo un consiglio sulla più pratica e conveniente soluzione.
GRAZIE
Canio

19. ipernova - July 20, 2008

@ Canio
Io ti consiglio di fare il percorso che ho indicato (l’ho appena fatto io per andare vicino a Pula). Cioè, passi per Koper/Capodistria, e poi segui per Pula.

E’ proprio la tangenziale verso Capodistria che richiede il bollino. Con le nostre indicazioni (e quelle di Theofrasto) la by-passi in 5 minuti.

Segui il nostro percorso. Una volta arrivato al semaforo descritto nel punto 6 della guida, vai giù fino al confine di Dragonja (è tutto dritto) e una volta in Croazia prendi l’autostrada A9 (oppure, come la chiamano loro, “B9” ) che dopo 75km finisce proprio a Pula (comunque, una volta passato il confine con la Croazia, ti basterà seguire le indicazioni stradali).
Un po’ dopo l’inizio dell’autostrada troverai soltanto un casello che ti farà pagare subito 2€. Puoi pagare in valuta europea.

Vai tranquillo e ricordati di fare il pieno prima da raggiungere Dragonja, cioè mentre sei ancora in Slovenia. In Croazia la benzina costa un po’ di più mentre in Slovenia attualmente è a 1,21€.

Paz

20. Sardugno - July 20, 2008

Volevo ringraziarvi per la guida, perché ci siamo fatti la vacanza in Istria visitando Fiume e Pola senza dover pagare per forza il bollino agli sloveni per quei pochi chilometri che ci separavano dal confine dello stato croato.

21. Donatella - July 21, 2008

Ho letto i tuoi messaggi per il bollino sloveno ,anch’io come gli altri vorrei evitarlo, ma sono indecisa se posso.
Il mio itinerario di quest’anno sarà fermata a Novigrad e sucessivamente per Rieka all’isola di Pag .
Ritorno da (Novalja) isola di Pag direttamente in Italia.
Ho provato a verificare con vari itinerari Michelin e cartina alla mano ma.. sembra problematico . Secondo te ? Meglio che mi adegui anche a malincuore al pagamento ma guadagno in Km.?
Grazie Donatella

22. Diego - July 21, 2008

Ciao a tutti e grazie per il vostro prezioso aiuto! Ho seguito le vostre indicazioni per arrivare in Croazia…tutto perfetto!
Al ritorno però ho provato questa via:
Dopo aver attraversato Rijeka e aver ripreso il tunnel Ucka, ho seguito per Trst. Al successivo stop ho girato a destra e dopo circa 30 km (mi potrei anche sbagliare, forse sono di più) ho attraversato il confine sloveno a Buzet. Da lì in un attimo mi sono ritrovato alla rotonda segnalata da “Luca”.
Confermo quindi quanto scritto da lui!
Eventualmente riprendo in mano la cartina e vi aggiorno sui dettagli del percorso. Comunque da Rabac a Trieste 1 ore e 45 min circa.

23. ipernova - July 21, 2008

@Sardugno e Diego:
Sono veramente contento che vi sia andato tutto liscio, e della vostra visita di ringraziamento con ulteriore aggiunta di informazioni preziose 😉 Spero che vi possa piacere anche il resto del blog. In particolare se siete stati in Croazia, vorrei sapere se siete d’accordo con questo post.

@ Donatella:
Novigrad è vicino alla A9 (o B9). Non dovresti avere problemi col percorso che è descritto nel post.

Paz

24. denis - July 21, 2008

se faccio la statale bassovizza per rieka sipaga la vignetta

25. Zecchinato Damiano - July 21, 2008

ciao a tutti venerdi 25 luglio devo andare in Croazia attraversando il confine a Pese passando per Kozina – Podgrad e raggiungendo il confine croato di Pasjiak e proseguire per Rjieka.paghero’ la vignetta? e se si quale sarebbe la strada alternativa? CIAO Damiano

26. fausto - July 21, 2008

i soliti sloveni di merda … e pensare che quelle strade sono state costruite coi soldi nostri regalati da andreotti (andreotti sempre molto bravo a regalare i soldi dei contribuenti) prima di tangentopoli …

27. ipernova - July 22, 2008

@ Damiano:
Ci dici dove devi andare e ti diremo la strada. Se devi andare a Rijeka o più in giù, la strada è quella del post, con la variante proposta da Luca e confermata da altri. Leggi il post ed i commenti.

@ fausto:
Poverini gli sloveni, anche loro sono incazzati. E’ come dire “italiani di merda” per colpa di Berlusconi 😀 Noi intanto raggiriamo il problema.

Paz

28. Paoletta - July 22, 2008

devo anadare a Rovigno il 25/07. Mi sapreste consigliare la strada per evitare il bollino? Con Viamichelin selezionando economico mi segnala sempre che devo pagare il bollino, sia per Buje che per Umag che per Rovigno. Possibile che non ci sia modo?

29. Zecchinato Damiano - July 22, 2008

Ciao premetto che devo raggiungere Biograd 25 km a sud di Zara.Sono sette anni che percorro il tragitto Pese-Pasjiak.gradirei una risposta terra-terra perchè non sono avezzo al linguaggio di internet.Da quel che dice Luca sembra che la frontira di Pese vada bene.Confermate? Altrimenti gradirei un percorso alternativo sintetico e preciso.Saluti vivissimi a tutti. Damiano

30. ipernova - July 22, 2008

@Paoletta:
Paoletta cara, per arrivare a Rovigno d’Istria devi prendere l’A9 in croazia. Io ti ho spiegato come arrivare alla A9 senza pagare. Non vorrei sembrare antipatico, ma potresti guardare una cartina senza che ti dica tutto tutto il tragitto? Non prendertela 😉

@ Damiano:
Se passi per Pese e prendi poi quel tratto di E61 che porta alla Croazia sembra proprio che non serva la vignetta (ho fatto delle ulteriori ricerche solo per te). Sul post ho messo il link che porta verso la mappa delle strade in cui serve il bollino autostradale, dai un’occhiata.

Paz

31. Matteo - July 23, 2008

Sono appena stato a Pula e ho seguito alla lettera la deviazione per Skofje, tutto liscio!

32. Marcello - July 23, 2008

Non per essere cattivo, però quegli ” italijani” che vanno in località istriane e dalmate e perseverano ad usare i nomi in slavo nonostante persino la segnaletica in loco sia bilingue e riporti il nome in italiano sotto quello slavo, beh sarò molto contento se cadranno in uno dei innumerevoli cartelli trabocchetto che fanno finire in autostrada, e che vengano multati

33. Roberto - July 23, 2008

Dove si acquista il bollino qui in Italia?

34. ipernova - July 23, 2008

@Marcello:
Cacchio, a me da fastidio quelli che chiamano le città col nome italiano. Che poi non riesci mai a trovarle sulla cartina :-) Preferisco chiamare le città coi loro nomi veri.

@Roberto:
I bollini si acquistano anche prima dell’ex-dogana. Ma mi pare che tu non abbia letto che per schivarlo è semplicissimo 😉

Paz

35. Alice - July 23, 2008

Ma come mai a me su viamichelin mi da sempre, pur mettendo itinerario economico, anche la tassa del bollino autostradale sloveno?!
Non vorrei che fosse diventato obbligatorio anche sul tratto di strada che indicate voi…Aiuto!!!A parte che su viamichelin indica che il bollino costa 27 euro e non 35…strano!Io devo andare in Istria lunedì e seguirò le vostre indicazioni (grazie in anticipo) ma non capisco come mai viamichelin mi da il bollino obbligatorio…incrocio le dita!:)

36. giuseppe - July 23, 2008

@ipernova
non sarebbe male se tiu rileggessi qualche pagina di storia italia! puoi sempre memorizzare, se ci riesci, i nomi delle città nelle due lingue! per me Zara rimane semore Zara!

37. ipernova - July 23, 2008

Via Michelin ha un po’ di problemi. Non affidatevi a lui per trovare il percorso per schivare il bollino autostradale sloveno!!!
Usateo solo per trovare il tragitto PRIMA e DOPO la Slovenia. Sul DURANTE lui dà i numeri :-)
Il bollino comunque costa sui 35€.

@Giuseppe:
Caro giuseppe. La storia d’Italia la so più di te. Quella ERA roba nostra. Ma esiste una cosa nel mondo chiamata STANDARD, se non lo seguiamo tutti non si comunica. Ho perso un sacco di tempo cercando Città Nuova e scoprendo che era Novigrad.
Lascia spazio a chi ha domande su tragitti e non farmi perdere tempo per risponderti.

Paz

38. fabrizio - July 23, 2008

qualcuno sa se questa strada è praticabile?

http://www.viamichelin.it/viamichelin/ita/dyn/controller/Itineraires?strStartCityCountry=612&strStartAddress=&strStartMerged=trieste&strDestCityCountry=1752&strDestAddress=&strDestMerged=buzet&x=29&y=16&ie=UTF-8

39. ipernova - July 23, 2008

No.
Il primo tratto della tangenziale verso Koper è soggetta a Bollino.
Leggiti il post ed i commenti di questa pagina.

Paz

40. monica - July 24, 2008

CIAO A TUTTI
DEVO PARTIRE IL 29 LUGLIO PER L’ISTRIA VADO A RABAC CHE STRADA DEVO FARE? AIUTATEMI E SIATE DETTAGLIATI
GRAZIE monica

41. zinchio - July 24, 2008

ciao… io devo andara sull’sola di krk… per non pagare il bollino basta che seguo il post o servono modifiche? grazie…

42. ipernova - July 24, 2008

@Monica:
Noi ti diciamo come schivare il bollino in slovenia. Per i tragitti c’è ViaMichelin. 😉 Comunque la nostra guida dovrebbe andare bene. Poi però, una volta dentro la Croazia tocca a te decidere. Potresti girare per Dekani al punto 3 e poi andare giù a Buzet. Da lì vai verso Rabac.
Fatti un giro su GoogleMaps.

@zinchio:
Per andare a Krk (complimenti per la scelta) vai per Pese e prendi la E61 che ti porta dritto verso la Croazia. Da lì passa per Rijeka/Fiume e poi per Krk Otok.

Paz

43. Grazia - July 24, 2008

Le strade alternativeaper evitare di pagare il bollino, sia per Pula che pe Rijeka, sono percorribili anche con un mezzo ingombrante? Io dovrei andare con un camper.

44. luigi - July 24, 2008

grazie sei un genio. ma subito dopo che passi la pompa di benzina bisogna fare un tratto di strada a percorrenza veloce?

45. luigi - July 24, 2008

io devo andare a premantura mi sapreste dire se la strada che avete segnalato va bene per evitare il bollino o ne devo fare un’altra

46. Giorgia - July 24, 2008

Io devo andare a KRK, come faccio ad arrivarci senza pagare il bollino

47. ANNA - July 24, 2008

per arrivare a Rijeka .Fiume basta seguire dopo l’uscita della autostrada A4 Trieste / Lisert , rimanere sempre sulla SS202 /E61, e non uscitene mai .. andate sempre diritti direzione Kozina, Podgrad/Castelnuovo d’Istria arriva al confine con la Croazia
di Pasjak/Passiaco vicino a Rupa/Ruppa.. Arrivati! poi per ulteriori info mappa , dettagli e altre info sulla Croazia sul mio blog della Croazia

48. Giorgia - July 24, 2008

x Monica
ho provato ViaMichelin ma in tutti i casi mi da il costo del bollino anche il percorso economico, non vorrei per risparmiare € 35 pagarne molto di più con una multa

49. Antaress - July 24, 2008

Parto domani per Medulin, e ti ringrazio infinitamente di queste indicazioni…e anche di quelle sul nudismo ;>

50. ipernova - July 25, 2008

@Grazia:
Vai tranquilla col camper

@luigi:
leggi meglio la guida. Sono andato a premantura la settimana scorsa seguendo questo tragitto.

@Giorgia:
Leggiti i commenti sopra, e lascia stare ViaMichelin per il tragitto sloveno. Usalo solo per tragitti dentro la Croazia.

@Antaress:
Prenditi la macchina e vai nella riserva naturale sotto Premantura. Le spiagge sono molto molto meglio.

Paz

51. elena1985 - July 25, 2008

ma se uno deve andre a umago/porec?…che suggerite???!!!! grazie mille buona giornata!!!!!

52. ipernova - July 25, 2008

@elena1985:
La barra fra un nome e l’altro si usa per indicare il nome italiano e quello locale di una stessa città.
Comunque, prima di domandare, ti sei degnata di cercare le città su GoogleMaps? Avresti notato che sono a fianco dell’autostrada A9.
Autostrada che ti ho insegnato a prendere sul post.
Buon viaggio

Paz

53. zinchio - July 25, 2008

grazie mille… questa sera parto… quando torno ti dico… mi scocciava spendere 35 euro per uno sputo di km…

54. anna - July 25, 2008

anna e dani fatta la legge trovato l’inganno anche noi siamo tornate da Pola senza pagare il bollino seguendo Skofje / Bertoki e abbiamo fregato gli Sloveni

55. micaela - July 26, 2008

ciao devo andare a lussino parto da padova che strada faccio??? non glili do neanche morta a sti st..grazie

56. Matteo - July 26, 2008

@micaela: vai fino a Rijeka per la E61, attraversi il ponte per l’isola di Krk e ti imbarchi verso l’isola di Cres e poi giù!
Buon viaggio

57. manuel - July 26, 2008

Ciao,ringrazio molto per i suggerimenti,mi chiedevo però,che se per andare a Pula conviene o no l’autostrada….voglio dire:non è che prendendo l’autostrada si corre si più veloci,ma poi si fanno 5km di coda al casello?é meglio la strada normale considerando che parto a metà della settimana di ferragosto?
Ciao a tutti!

58. ipernova - July 26, 2008

@Manuel:
In Croazia non ci sono caselli. Tranne uno all’inizio dell’A9 in cui si pagano 2€. Il resto è tutto gratis e senza caselli.

Paz

59. manuel - July 27, 2008

mille e mille grazie….di tutti i 35euri che fai risparmiare grazie a questo blog se fossi dell’amministrazione slovena ti farei fucilare :),ma dato che sono italiano,propongo 1 miline di euro da darti per il tuo prezioso consiglio…..magari un giorno lo troverai dentro la cassetta della posta….
A parte gli scherzi,ti ringrazio a nome mio e di tutti i miei amici e conoscenti cui rimmarranno 35euri in tasca e festeggeranno con una buona birra a nome tuo.Ciao!

60. Zecchinato Damiano - July 27, 2008

Ciao Paz,sono Damiano.Innanzitutto devo ringraziarti pre la ricerca personale.Confermo la bonta’ della tua ricerca,sulla E61 non si paga la vignetta.Sono andato in Croazia il 26 e ritornato il 27 cioè stasera.Consiglialo a tutti quelli che devono andare nelle vicinanze di Rijeka o piu’ a sud,è la strada piu’ corta e non si paga. Buone vacanze a tutti.

61. ipernova - July 28, 2008

Mi fa piacere aiutarvi, e mi fa ancora più piacere sapere che state diventando degli affezionati visitatori di questo blog :-)

E, mi raccomando, la birra dedicata al Paz e sponsorizzata da Ipernova!!!

Paz

62. Bubble - July 28, 2008

Grazie anche da parte mia. Mi piacerebbero però sapere come devo fare per andare a Portorose. Di solito facevo Rabuiese ecc.
Ora dovrei seguire le tue indicazioni… ma arrivato a capodistria che dovrei fare ?
Grazie, Bubble.

63. mattia - July 28, 2008

Ciao sono Mattia,

parto il 5 agosto per RABAC, vorrei evitare il bollino Di E.35 come posso fare? le strade alternative sono facili o corro il rischio di perdermi? quanti chilometri dovrei percorrere sull’autostrada soggetta a bollino? ciao grazie

64. ipernova - July 28, 2008

@Bubble:
La strada che da Koper porta a Portorose non è a pagamento. Se controlli nelle cartine, è la strada indicata in giallo. L’importante è che tu non prenda la tangenziale che dal Rabuiese porta a Koper. Prova a controllare nel link che ho messo di strade soggette a pedaggio.

@Mattia:
La strada per Rabac è stata già indicata da altri. Leggiti i commenti e troverai la soluzione (e magari dai una sbirciata ad una cartina). Non ho capito quale sia la E35, non la trovo. E comunque non è nella cartina delle strade soggette a pedaggio.

Paz

65. ural - July 28, 2008

ce n’e’ una anche per evitare di pagare al Brennerpass

66. Marzia - July 28, 2008

Ciao a tutti!
Devo partire per la Croazia, vado a Labin ho provato a fare il percorso con michelin, e mi consiglia di fare la strada che diceva Z. Damiano da Pese, solo che mi dice che si paga il bollino. E’ impazzito michelin?
Vi ringrazio tanto

67. Theofrasto - July 28, 2008

Credo che con E35 si indicasse euro 35, soldi, non strada….

68. Fabio - July 28, 2008

Ciao, io devo andare a rabac e via michelin mi da la strada passando il confine per CROCIATA DI PREBENICO anziche VALICO RABUIESE… che voi sappiate si evita il bollino passando per di li?

69. Bubble - July 28, 2008

grazie ancora ipernova, ma in un post (nn ricordo dove) ho letto: “giunto a Capodistria prosegui per la litoranea direzione Isola d’Istria-Izola, giunto al bivio vai dritto per il centro di Isola NON A SINISTRA PERCHE’ DOVRESTI PAGARE IL BOLLINO. Superata la cittadina di Isola sali su all’incrocio con la strada che ti porta a Strugnano passando vicino all’albergo Belvedere. Passato Strugnano sali la collina e sei a Portorose”.
Se noti le parole che ho evidenziato in maiuscolo mi rendono dubbioso sulla strada che va in pratica da Koper a Izola e viceversa (quella costiera per intenderci).

@Marzia lascia perdere michelin, ho provato a selezionare strade non a pagamento e mi faceva fare un giro inverosimile (ci mancava solo che mi facesse passare x la grecia! lol)

70. Marzia - July 28, 2008

ciao Bubble, tu cosa usi x calcolare il percorso?
Grazie

71. monica - July 28, 2008

x Marzia,
ciao sono Monica ho letto che vai a labin io andrò a RABAC il 5 agosto
tu quando parti? hai gia’ un itinerario o ci stai guardando ora? fammi sapere ciao.

72. Marzia - July 28, 2008

ciao Monica,
noi andiamo in un campeggio a sveta marina e tu?

73. monica - July 28, 2008

X MARZIA
NOI PARTIAMO IL 5 AGO IO MIO MARITO E MIO FIGLIO DI 9 ANNI
ANDIAMO A RABAC HOTEL CASTOR

74. ipernova - July 28, 2008

@Bubble:
La strada costiera non mi risulta a pagamento. Quindi schiva la tangenziale dal Rabuiese fino a Capodistria e poi vai tranquillo. (controlla nella mappa delle strade soggette a bollino).

Paz

75. Yuri - July 28, 2008

un altro percorso alternativo per andare a Pola ed evitare la vignetta potrebbe esser il seguente? entrare in slovenia a Crociata di Prebenico, scendere giù per Buzet , Pazin ed infine Pola ?

grazie

76. claudio - July 29, 2008

volevo sapere maggiori informazioni sulla deviazione per Buzet nel territorio sloveno, evitando di pagare il bollino…
dalla dogana poi devo andare all’isola di pag… giovedì!!! vi prego di rispondere!
grazie.

77. ipernova - July 29, 2008

@Yuri:
Dovrebbe essere libero di vignette. Allunghi tanto, ma forse ti è vantaggioso per le eventuali file alla frontiera.

@Claudio:
Tutti i percorsi e le deviazioni sono già state citate in questo post oppure nei commenti. In base a dove devi prendere il traghetto per andare a Pag, puoi usare anche quest’altra guida fatta per chi vule andare a Rijeka o più in giù:
http://ipernova.wordpress.com/2008/07/26/altro-modo-per-evitare-bollino-sloveno/

Paz

78. Erika - July 29, 2008

Ciao se potete aiutarmi vi ringrazio sin d’ora..Devo partire per Moscenicka Draga (croazia) e dopo 5 giorni andare a Rovigno (croazia) per poi rientrare in Italia. Riesco a non fare questo maledetto bollino sloveno che per 10 gg di vacanza è sprecato? Grazieeeee

79. Nikki - July 29, 2008

Grazie della Dritta ! Unica info supplementare :il percorso indicato è percorribile con una caravan di 6.65 al traino di una macchina lunga 4.70 m (11.35 metri di convoglio )? Oppure trattasi di una strada stretta..?
Sinceramente mi romperebbe pagare 35 € per fare poco più di 10 km e per utilizzare la vignette solo 2 Volte l’anno. Tra l’altro con la caravan hai il limite max dei 90 e non ha senso una strada a scorrimento veloce…

80. GioFX - July 29, 2008

x Erika: certo che puoi. All’andata vai per Fiume da Pese-Pesek e Kozina (ultima uscita autostrada A4 dopo il Lisert, direzione Basovizza).
In Croazia continua per la strada normale fino a Rupa. Qui troverai un tratto di autostrada croata a pagamento (5 kn) fino a Fiume. Appena entrata in tangenziale di Fiume prendi lo svincolo per Abbazia (Opatija).

Al ritorno, da Rovigno, segui le indicazioni della guida al contrario, per tornare a Rabuiese per la strada normale.

81. Pamela - July 30, 2008

ciao…
domanda….
per evitare la milizia slovena a rabuiese se fanno i bastardi e ti fermano subito…si può uscire dall’ex confine “piccolo” di Plavie e poi proseguire per Skofje e da là seguire le indicazioni date nel tuo percorso fino a Dragogna????
GRASSIE

82. barbara - July 30, 2008

la guida michelin x andare da monfalcone a lussino il percorso economico mi fa entrare in territorio croato nel vecchio confine di seconda categoria di jamiano(in italia) e poi attraversare la slovenia all’interno; mentre x andare a brestova (e prendere il traghetto) il percorso economico mi da monfalcone mi manda al confine di gorizia (casa rossa).
Mi rendo conto che è un po’ anomalo a parte questo mi conviene entrare in territorio sloveno a pese o a rabuiese?
E per andare a lubiana o verso le zone termali di novo mesto e catez?

83. santino - July 30, 2008

ciao ragazzi…piacere mi chiamo Santino..
sabato parto per Porec..mi sapreste consigliare a strada più facile e se è possibile eviatare sto bollino? grazie in anticipo

84. ipernova - July 30, 2008

@ Nikki:
Credo che il tuo convoglio di 11m possa farcela. L’unica curva stretta è quella subito dopo il benzinaio in cui giri a destra, Guardala dal satellite, ma credo che prendendola bene riesci ad andare tranquillo/a.

@Pamela:
Io sono passato dal Rabuiese e la Polizia non c’era. Anche altri mi hanno detto lo stesso. Dovresti essere proprio sfigata. Comunque l’entrata del distributore è 5 metri dopo l’ex-dogana.

@barbara:
Non usare ViaMichelin per il tragitto sloveno. Ci sono due guide per attraversare la Slovenia a gratis (vedi post). In base a dove devi andare scegli una delle due e poi usi ViaMichelin sono per il tragitto italiano e poi solo per il tragitto croato.

@santino:
Porec è sull’autostrada. Più semplice di così!

Paz

85. Gabriele - July 31, 2008

Ciao Paz,
parto con i miei amici il 2 agosto, andiamo a Rovigno.
Quindi, giunti alla ex-dogana italo-slovena, giriamo a destra al distributore dopo 10 metri, e seguiamo la strada che costeggia l’autostrada slovena a pagamento. I miei amici vorrebbero pagare il bollino perchè pensano che la strada faccia schifo e che ci possiamo perdere. Io ho detto che si tratta di all’incirca 40km, e poi dopo entriamo nell’autostrada croata, pagando 2€. Che mi sai dire?
Un’altra cosa: terminata la strada slovena senza bollino, mi sapresti dire anche se è possibile prendere subito l’autostrada croata per raggiungere Rovigno?
Grazie!

86. Theofrasto - July 31, 2008

Se Paz permette a Gabriele rispondo io, che sull’argomento ho sviluppato tutta una letteratura che levate.
La deviazione proposta qui come in altri siti fa bypassare la tangenziale di Capodistria (in tutto 5 o 6 chilometri). Dopodichè la strada per Rovigno in teritorio sloveno sarebbe COMUNQUE una strada normale. Una volta entrati in Croazia vi conviene prendere l’autostrada per Pola (che paga un pedaggio fisso di 2 euro) ed uscire a Rovigno, dopo circa 60km. dal confine.
Quindi le “strade brutte” in più del normale si limitano ai primi chilometri, dopodichè le strade sono quelle e basta, vignetta o non vignetta. E’ qui che non val la pena di buttare via i 35euro.
Buona Croazia a tutti.

87. Frenco - July 31, 2008

Quindi sostanzialemente si pagherebbero 35 euro x pochi chilometri??
Che fregatura!!
Io parto domani per Porec, in sostanza faccio la stessa cosa detta da Gabriele, solo che anzichè uscire a Rovigno esco a Porec.
Solo una cosa non ho ben chiaro: vengo da Milano, faccio tutta la A4, in sostanza vado sempre dritto finchè non arrivo alla ex-dogana e poi faccio le strade che consigliate x evitare il bollino…Giusto?
Grazie a tutti!!

88. Matteo - July 31, 2008

si, occhio ai lavori e alle deviazioni, ma in sostanza segui quanto scritto sopra:
“Per chi arriva dalla A4 Torino-Trieste, dopo l’uscita alla barriera del Lisert (quando finisce la A4, dove si paga il pedaggio autostradale) è fondamentale seguire l’indicazione “Capodistria” o, “valico di Rabuiese” o, semplicemente, “Rabuiese”.”

Ciao

89. piero - July 31, 2008

Scusate l’OT, ma mi pare che quì ci siano persone bene informate.
Chiedo ai guru.
Per domani 01/08 come si può evitare, almeno in parte, la ….coda…
per andare a Pazin via Lupoglav?
Quale confine conviene passare?
Meglio se senza vignetta.
Un grazie anticipato
Piero

90. DAVIDE - July 31, 2008

Ciao mi sto organizzando per fine agosto in dalmazia (isola di brac penso)….mi consigliate la strada migliore ovviamente senza bollino…grazie mille

91. ipernova - July 31, 2008

@ Theofrasto:
Il Paz permette, gradisce, ed è lieto di averti come ospite :-)

@Davide:
Leggiti l’altro post che ho scritto (e che viene segnalato all’inizio del presente post) sul tragitto per andare da Rijeka in giù.

Paz

92. Gabriele - August 1, 2008

Scusate, e se io anzichè passare per il Valico Rabuiese passassi a Belpoggio, in linea d’aria a 300 metri dal valico? Alla fine allungo di qualche centinaio di metri, ma evito di sbagliare strada o di evitare poliziotti rompiscatole, immettendomi poi sulla strada chiamata Plavje, che si ricongiunge a quella che si prende al benzinaio della ex-dogana. E’ una cagata oppure è fattibile?

93. Theofrasto - August 1, 2008

X Gabriele:
E’ fattibilissimo, a patto che tu non abbia un mezzo ingombrante perchè la frontiera che citi (Noghere) fa strade strette. Ma in auto non ci sono problemi. Sul mio blog (ci arrivi cliccando sul mio nome in alto) troverai il percorso con questa deviazione, che per il resto è uguale a quello citato all’inizio di questo post.

94. Gabriele - August 1, 2008

Grazie Theofrasto e Paz!
Sì, ho una Fiat Punto, direi che ci passo. Faccio, così, non ho voglia di possibili beghe alla dogana. Fra l’altro non trasporto mica niente di male, anzi.
Bene, parto domattina prestissimo da Rimini… ho paura per il traffico, ma andando su non so se ce n’è così tanto!

95. Frenco - August 1, 2008

Scusate la mia ignoranza in autostrade, ma a quanto ho capito la A4 termina proprio con la dogana di Lisert. E’ corretto? Cioè io in pratica da Milano seguo sempre x Trieste e alla fine mi ritroverò questa dogana davanti a me?
Grazie ancora!!

96. Theofrasto - August 1, 2008

Oh Frenco, Lisert è una barriera autostradale, non una dogana. Da li prosegui sempre seguendo le indicazioni per Rabuiese (ci saranno ancora 40 km alla frontiera)…

97. Alice - August 1, 2008

Grazie!!!!Grazie per le indicazioni….sono appena tornata da Orsera/Vrsr evitando di pagare 35 euro per 10 chilometri!!!Volevo solo ringraziarvi tanto, la strada è semplice e percorribilissima…Volevo dirvi anche che io non ho visto polizia nè all’andata nè al ritorno…(giusto per tranquillizzare…). Tra l’altro all’andata ho sbagliato e non ho beccato il benzinaio quindi per quelli che,come me, fanno questa strada per la prima volta, preciso di GIRARE SUBITO appena passato il cartello della frontiera…io pensavo che il famoso benzinaio fosse più avanti e mi sn fatta 1 km a sbafo in autostrada slovena. Se per caso qualcuno dovesse sbagliare come me: io sn uscita dopo 1 km c’è il cartello per Skofjie e la strada porta direttamente alla rotonda dove bisogna prendere per Dekani.
Al ritorno ho fatto un pò difficoltà all’incrocio di Bertocchi perchè a sinistra è indicato “Trieste” ma in blu…avevo paura di entrare in autostrada e sn andata prima dritta e poi a destra…beh la strada giusta per il ritono è a SINISTRA…poco prima di entrare in autostrada c’è una deviazione a destra dove è indicato Skofjie (mi pare…). In caso qualcuno avesse lo stesso problema al ritorno.

X Frenco: io ho fatto la stessa strada (da Brescia) x la prima volta: segui tutta la A4 (segui per Venezia), esci alla barriera di Mestre per forza e vai avanti sempre per la tangenziale (traffico traffico!!!), segui per Trieste sempre, ad un certo punto rientri in autostrada e alla fine ti trovi ad uscire a Lizert. Lì io ho avuto un pò casino xchè all’inizio non vedevo indicazioni per Rabuiese: devi andare sempre dritto. Ti fanno fare un giro dell’oca intorno a Trieste penso x lavori. Seguendo sempre per Rabuiese se ti trovi ad un incrocio dove non trovi indicazioni (se fai la mia stessa strada ce n’è solo uno) devi seguire per Muggia…almeno, io ho fatto così e subito dopo aver svoltato ho trovato indicazioni per Rabuiese. Questo solo se ti capita di arrivare a quell’incrocio… In ogni caso è molto semplice vai tranquillo!!!!

98. Chiara - August 2, 2008

Ho letto che la vignetta sarebbe obbligatoria anche nella strada 11, quella che da Smarje porta a Dragonja..quella che si imbocca all’ultimo semaforo (dopo il cimitero di Capodistria) dove c’è scritto di seguire le indicazioni per Pola…qualcuno ne sa quacosa in più a riguardo?

99. Luca - August 2, 2008

Ciao a tutti, secondo voi è più probabile trovare la polizia di giorno o di notte?
Qualcuno che abita lì vicino magari sa dirci in quali orari preferiscono fare controlli?

Grazie (Luca)

100. zinchio - August 2, 2008

bene bene… sono tornato ora dalla croazia… proprio come dicevi tu per andare sull’isola di krk basta seguire per pese passare il confine sulla E61 seguire per fiume e poi per krk e il bollino non lo si paga… tra l’altro guradando la cartina è la strada più veloce… grazie davvero per i suggerimenti… un consiglio a tutti se andate in croazia andate sull’isola è stupendo… mare e paesaggi incantevoli… ancora grazie e buone vacanze a tutti…

101. Monna - August 3, 2008

partiamo stanotte…..abbiamo tutto l’itinerario stampato….speriamo bene…xkè mi hanno detto che ci son cartelli luminosi che indicano dai 300 agli 800 euro di multa…..Ladri Ladri e ankora Ladri!!

102. Carlo61 Modena - August 3, 2008

Ciao,sono Carlo da Modena,martedi partiremo per la Croazia (Murter) vorremmo evitare di pagare la “vignetta” per l’attraversamento del territorio sloveno,sto pianificando il percorso sul navigatore.
potete aiutarmi indicandomi le tappe da impostare sul navigatore.Grazie a tutti

103. Denis - August 3, 2008

Queste notizie lasciano sempre senza parola. Porterò con me la musica di Mario Merola e alzerò il volume al massimo. Chissà che l’eventuale disturbo creato non faccia pensare di togliere le nostre tasse/costi autostradali

104. ioris - August 4, 2008

Per Arrivare a RABAC senza problemi da Trieste si percorre la ss 14 fino a Bassovizza si arriva al confine di Pese su la E61 o Statale 7 (confine di Pese-Kozina-Pasjak-Rupa fino a Opatija Abbazia) NON SI PAGA IL BOLLINO . La è strada un pò più lunga, passando per il tunnel Ucka subito dopo Opatija pedaggio di 28 Kune (4 Euro c.a)dopo il tunnel uscire prim uscita a Vranja seguire inicazioni per Labin e a seguire Rabac, RABAC parto il 9 Agosto buone vacanze a tutti. Iorisi

105. monica - August 4, 2008

Ciao Paz,
parto con la mia famiglia l’11 agosto e andiamo a Rovigno.
Mi daresti indicazioni dettagliate sulla strada più veloce per raggingere Rovigno da Brescia ?
Grazie!

106. Larissa - August 4, 2008

Sono andata ieri a Portorose e per evitare di pagare la vignetta ho attraversato il confine di Lazzaretto, poi sono passata per Bertocchi, e Capodistria . E fin qua tutto ok. Voi dite che una volta arrivati a Capodistria si va dritti verso Portorose tranquilli. E così io ho fatto Invece arrivata sull’incrocio (Isola a destra e Portorose a sinistra ), sono andata a sinistra e dopo 200 metri c’era il cartello di strada a scorrimento veloce e quindi anche quel breve tratto è soggetto a pedaggio.
Credo proprio che per evitarlo si debba passare per Isola .

107. Carlo61 Modena - August 4, 2008

Domani mattina parto per Jezera (Croazia). Vorrei sapere il percorso per evitare di pagare la “vignetta”…mi aiutate?
Grazie

108. ioris - August 4, 2008

per carlo61 ci sono due Jereza (Plitvickaa Jeresa ejereza tisno) comunque tutte e due raggiungibili passando il confine di Pese proseguento per Kozina confine sloveno croato di Pasiak – Rupa -Abbazia – Fiume poi consulta Via Michelin il tratto Pese_Pasiak in territorio sloveno non si paga Bollino.
Buon viaggio

109. hallo - August 4, 2008

Raga grazie x le info!…siamo arrivati a Pola senza problemi!!…
L’unica cosa xò…ke volevo far notare…..nella modifica…ovvero…nell’arrivare al valico di rabujese non abbbiamo trovato la svolta verso sinistra ke dite…..abbiamo optato x passare dal benzinaio ed uscire a destra…

110. Daniela - August 4, 2008

ciao…scusa s ti disturbo ma vorrei sapere quanto tempo ci si impiega percorrendo questo percorso..?grazie

111. ipernova - August 4, 2008

@Daniela:
Pochissimo. Come vedi sono solo 8,5km di strada quasi sempre dritta.

Paz

112. Mauro - August 5, 2008

Ciao, io x andare a Umago di solito facio la strada lungo mare di Koper, quella che su Via MIchelin si chiama Istrska Cesta ed è di colore arancione. Al semaforo del cimitero di Koper basta che proceda dritto? Dalla cartina mi sembra di sì, ma chiedo per conferma visto che ci sono numerosi cantieri e non vorrei mancasse qualche pezzo di strada. Grazie in anticipo e complimenti x la competenza.
Mauro

113. alex - August 5, 2008

Ciao io di solito per andare a porec,passo per la frontiera di muggia,qui poi riesco a raggiungere SKOFIE,o in alternativa ce un altra strada,per evitare il famigerato bollino!!!!garzie

114. TommasoB - August 5, 2008

X Theofrasto

Grazie. Da un post analogo che scrissi su Panoramio indicavo come te a Rabuiese di girare subito a destra dopo il benzinaio. Guardando meglio però ho visto che dopo pochi metri dal confine c’è una strada a destra che sta dietro al bar-ristorantino e poi benzinaio e che arriva alla strada da te indicata nel link con il percorso. Questo a mio avviso permette di by-passare anche quei 260 metri di autostrada fino al benzinaio.
Poi dovrei chiederti un favore: devo andare a Portorose e mi chiedo, una volta arrivato a Capodistria lì del cimitero di S. Canziano come faccio ad arrivare a Giusterna senza passare per la superstrada. C’è qualche trucco per passare Semedella?

115. carlos - August 5, 2008

vi chiedo:
ma invece di entrare in Slovenia dal Rabuiese e rischiare per pochi metri una multa
non è meglio all’ultima rotonda in Italia invece di prendere Via Flavia di Stramare per il Rabuiese fare la strada affianco a destra che si chiama Località Belpoggio che diventa Plavje e si ricongiunge alla Spodnje Skofije che descrivete voi? (la vedo su Google Maps) Oppure è chiusa?
Grazie ciao.

116. TommasoB - August 5, 2008

Per Postumia (by-pass Sesana/Sežana):

Il mio è solo un percorso teorico, e non lo ho ancora verificato.

Lo scrivo perchè arrivati mediante il Raccordo Autostradale 14 a Fernetti non si può fare inversione (o almeno sul lato italiano non è così immediato).

Per chi proviene da Venezia, subitissimo dopo la galleria di Prosecco, uscire appunto a Prosecco (c’è ‘indicazione Trieste Centro) [ndr. ATTENZIONE curva stretta da farsi a 35-40 Km/h!!). Ci si innesta sulla SP1 e dopo 150m si gira a destra passando sopra al succitata galleria e dopo appena 700m si gira nuovamente a destra.
Ci si trova quindi sulla SS 202 e si continua verso sud-est fino a Opicina (4km). Alla rotonda (si vedno i binari del famoso tram Trieste-Opicina) si prende la terza uscita direzione e si continua fino ad arrivare nei pressi di Fernetti dove si gira a sinistra verso Monrupino. Dopo circa 2,5 Km in mezzo si gira a destra in direzione di Zolla/Col, si attraversa “Poklon” e si arriva quindi al valico secondarfio di Monrupino/Repentabor.
Entrati in Slovenia si percorrono appena 500 m arivado al paese di Dol pri Vogljah dove subito si gira a destra. Si procede per circa 700 m fino ad arrivare alle prime case meridionali di Vrhovlje/Vercogliano e si gira leggermente a destra continuando sulla strada principale per circa 4,5 Km fino ad arrivare sulla strada 445 presso Sežana. Li girare a sinistra entrando in tale strada e proseguire su di essa, tutta statale, fino a Postumia.

percorso visto su territorio solveno da http://www.geopedia.si

117. Paoletta - August 5, 2008

Ciao Paz.

sono andata a Rovigno e tornata con le tue indicazioni.
Grazie 1000, sono dettagliate e chiarissime.
Grazie di nuovo per questo tuo aiuto!

118. jenny - August 5, 2008

ciao qulacuno può aiutarmi a spiegarmi la strada CON vigneta??

119. jenny - August 5, 2008

aiutooooooooooo

120. Theofrasto - August 5, 2008

x Jenny – Strada CON vignetta per dove scusa?

121. Matteo - August 5, 2008

jenny, le strade CON bollino le puoi vedere qua: http://www.cestnina.si/doc/karta%20-%20vinjete%20ang.pdf

Quindi paghi 35€ e puoi girarle in lungo e in largo tutte :)
…altrimenti risparmi e segui le indicazioni sopra.. :)

Ciao
Matteo

122. Antaress - August 5, 2008

Ciao
siamo tornati ieri e abbiamo seguito le tue indicazioni…perfette e dettagliatissime, davvero non potevi fare di meglio!! Ti abbiamo mandato mille benedizioni per via telepatica…Siamo arrivati in Istria senza alcun problema (Polizia slovena manco l’ombra,..) e con i 35 euro di vignetta risparmiati ci siamo fermati una notte in più ^__^

PS: grazie anche per il consiglio su Prematura, avevamo già in programma di andarci ed è davvero bello! Cmq per la precisione eravamo a Liznjan, non a Medulin: piccolissimo e tranquillo, che paradiso!!

123. Lorenzo - August 6, 2008

Ciao, io devo andare ad Opatjia, quindi non ho bisogno della vignetta, giusto? E’ tutta e61\ss7 è corretto?
Grazie in anticipo del chiarimento e complimenti per il blog!

124. ioris - August 6, 2008

Per Lorenzo per Opatija non serve Vignetta buon Viaggio

125. Ioris - August 6, 2008

Per Lorenzo Naturalmente è tutta E61/SS.7

126. beppe - August 6, 2008

ciao devo andare a porec e dei miei amici a medulin mi potresti mandare la strada dettagliata per nn pagare la vignetta della slovenia?

127. ipernova - August 6, 2008

@beppe:
Aò, beppe! Svegliati! Ti ho già spiegato tutto! Prendi una mappa in mano e capirai! :-)

Buon viaggio

Paz

128. Lorenzo - August 7, 2008

Grazie!

129. Roberto - August 7, 2008

grandissimo dopodomani parto per krk…ed ho già segnato sulla cartina la strada per passare “indenni” la slovenia.
mille grazie :)
ciao
Roberto

ps: di notte si gira tranquilli per quelle strade?

130. Roberto - August 7, 2008

eheheh dovevo postare sull’altro post…:p

131. Domenico - August 7, 2008

Segnato tutto, domani notte parto per Medulin e proverò il tragitto.
Grazie per le preziose info…
non è per i 35€ che alla fine sull’intero budget non fanno la differenza , ma è una questione di principio.
Sti Sloveni pensano di farsi le autostrade a spese nostre!!!
Non avranno un euro da me :)
ciao e buone vacanze a tutti

132. TANDOLON - August 7, 2008

devo andare a portorose,che strada devo fare dal confine italiano per non pagare il bollino ?

133. Domenico - August 7, 2008

Ora però bensandoci bene, mi viene piu difficile raggiungere il valico dall’A4 che attraversare la slovenia.
Qualcuno potrebbe darmi qualche indicazione?
Io arrivo sull’ A4 da Milano

ciao

134. Erika - August 8, 2008

Domenica 10/8 parto per la Dalmazia (+ o – vicino a Zara/Spalato). Ho lette le tue indicazioni e ho deciso di seguirle passo passo (E61 ecc.) ma mio marito (che è come S. Tommaso) sostiene che rischiamo di pagare il bollino perchè la E61 è verde. Gli ho fatto leggere tutte le vostre risposte ma, mannaggia è ancora diffidente!!!!Mi aiuti a convincerlo?
E dopo Rijieka qual’è la strada migliore?
Grazie e complimenti!!!

135. pilot_64 - August 8, 2008

Il 14 agosto parto per Porec (Camping Solaris) e seguirò le indicazioni! Non è per i 35 € ma è il principio. 10 : 15 euro annui non pesano ma 35 in 6 mesi sono tanti.

Ciao a tutti! e grazie

136. rey - August 8, 2008

Ragazzi devo partire per Krk lunedi, mi confermate che è possibile percorrere la strada alterantiva anche di notte? com’è come traffico in genere?

137. Ioris - August 8, 2008

Per Erika IO Parto Stanotte e percorrerò la E61 o SS 7 (la stessa cosa) fino ad Opatija poi proseguo per rabac. di a tuo marito che si deve fidare oppure fagli prendere il treno. Per Rey se vai a KRK che strada alternativa percorri? Fai la E61. Buon Viaggio

138. ipernova - August 8, 2008

@Domenico:
Per il tragitto dentro l’Italia fino al confine usa ViaMichelin.
Ma comunque ti viene più facile seguire i cartelli perché a Trieste ci sono dei lavori e la viabilità è modificata (niente di complicato, lh’ fatto io che non conosco quelle bande e quindi lo puoi fare anche tu).

@Erika:
Sul post c’è il link per la mappa con tutte le strade soggette a Bollino. Dì a tuo marito di guardarsela. E comunque, dopo che avete risparmiato i 35€, sappi che te li sei guadagnati tu, e quindi con quei soldi comperati dei bei sandaletti 😀

@pilot_64:
Com’è che su questo post sei così mansueto e sul post dei nudisti sei così scorbutico?

@rey e Roberto:
Per Krk vi consiglio l’altro tragitto dell’altro post che ho fatto. E comunque le strade son strade, non è che di notte chiudono. Ma soprattutto, passi per il centro dei paesetti non per il Bronx.

Paz

139. Francesco - August 11, 2008

salove mi chiamo Francesco, giovedi parto per andare a umag in croazia,parto da pordenone mi potete aiutare a fare una strada senza pagare le 35 euro in slovenia grazie anticipatamente

140. Tommy,La Spezia - August 11, 2008

Ciao Paz,giovedì 14/08 partiamo per Medulin e stampate le tue info e verificato il percorso tramite google earth ti ringrazio anticipatamente per il prezioso contributo offertoci e alla faccia di chi ci vuole fregare 35 euro .W l’Italia

141. ipernova - August 11, 2008

@Tommy:
Buon viaggio, poi torna a raccontarci :-)

@Francesco:
Prendi una cartina.

Paz

142. Matteo - August 12, 2008

ciao ragazzi. io parto domani, destinazione isola di RAB. vorrei sapere per favore in quale punto preciso dovrei passare il confine italo-sloveno senza poi pagare la vignetta. e gentilmente le strade da percorrere fino a “Fiume”.

GRAZIE 1000

Matteo

143. ipernova - August 12, 2008

@Matteo:
Leggi l’altro post che ho fatto

Paz

144. MonicaB - August 12, 2008

Ciao
il 16 agosto parto per RABAC, ViaMichelin dalla statale15 mi consiglia ,invece di andare al valico di Rabiuese , di andare a Vignano Belpoggio , quindi conutinuare per Plavje e poi skofije.
Voi cosa mi consigliate? vado per Rabuiese o per Vignano?

145. ipernova - August 12, 2008

LEGGETE IL P.S. DEL POST!!!!

Monica, segui il consiglio che ho dato a Matteo.

Paz

146. Chiaronza - August 12, 2008

Ciao a tutti
per evitare il casino da Rabuiese a Koper non è più semplice prendere il confine italo-sloveno di Lazzaretto (ultimo lembo di territorio italiano…a estremo ovest) e poi, superato l’abitato di Ankaran, deviare a dx direzione Bertocchi o Luka(Porto di Koper)? Io l’ho fatta in senso contrario, è una strada nuova con un ponte nuovissimo, poco frequntata, ma si taglia tutta la valle e non ci si incasina sulle circonvallazioni….?
E poi: superato l’abitato di Koper in direzione Pola, sia che si passi per Dragogna che per la strada litoranea verso Portorose, siamo ormai al riparo dalla vignetta, giusto?

147. marco e sue - August 13, 2008

volevamo ringraziarti per la mappa e le istruzioni; siamo andati e tornati dalla croazia senza nessun problema e con i nostri 35€ ancora in tasca.
ciao ciao

148. LIA - August 13, 2008

CIAO. GRAZIE PER LE INDICAZIONI E PER LA PAZIENZA. PARTO GIOVEDI’ PORDENONE – ZARA AVREI DECISO DI USCIRE DAL VALICO DI BASOVIZZA E ANDARE IN DIREZIONE FIUME. SE HO VISTO BENE DOVREI ESSERE AL RIPARO DALLA VIGNETTA. PREFERISCO NON PAGARLA 35 EURETTI = SANDALETTI. CIAO, BUONVIAGGIO

149. Dany - August 14, 2008

Ciao, io dovrei partire e andare a Parenzo sabato, io non sono mai andata in croazia, tanto meno in macchina, però questa volta devo….ho stampato il percorso però spero che sia facile andarci…sono un pò spaventata!!!!
posso stare tranquilla?
grazie se riuscite a darmi un pò di rassicurazioni, sono una povera ragazza alle prime armi con la croazia!!

150. Barone - August 14, 2008

Ciao, sabato vado a Rovinj dall’ascita autostrada trieste, per arrivare a Rovinj che tratto di strada mi consigliate e per evitare i bollini senza pagare niente. Grazie

151. ipernova - August 15, 2008

@Dany:
Vai tranquillissima, ricordati solo (mentre sei in Slovenia) di seguire solo i cartelli gialli.
Parenzo/Porec sarà un’uscita dell’Autostrada Croata. (imparati i nomi croati delle città, non quelli italiani).

Paz

152. bruno - August 15, 2008

son tornato oggi da Porec/Parenzo passando per Koper seguendo le precisissime indicazioni. Tutto OK e tutto molto semplice!
( sono stato prima 3 gg a Krk passando da Basovizza )
grazie Paz!

153. Monnalisa - August 15, 2008

ragazzi noi siamo andati passando x rabujese….erano le 6 di mattina..nessun problema….il ritorno siamo passati da belpoggio…

IL MASSIMO E’ PASSARE X BELPOGGIO…SIA ANDATA KE RITORNO..E’ UNA BOMBA TUTTA STRADINE DI PAESE E COSTEGGIANTI LE STRADE A PAGAMENTO…

GRAZIE ragazzi x le vostre info siete fantastici!…Alla faccia dei ladri sloveni!

154. Matteo - August 16, 2008

@MONNALISA: la strada per Belpoggio è percorribile con un Camperr? ci sono salite, divieti particolari?

Grazie,
Matteo

155. samantha - August 16, 2008

Ciao, un informazione a riguardo la vignetta slovena.
Se devo andare da Trieste a Sesana, passando per l’ex confine di Fernetti; all’uscita del confine per andare a Sesana, devo acquistare sta vignetta? o se passo per la rampa sulla destra sono graziata?

Grazie

156. zakunin - August 17, 2008

@Matteo appena rientrato passando per belpoggio. La strada è molto stretta ed in salita. Se non sbaglio bisogna superare anche un arco. Se il camper è grande la vedo dura XD.

157. fabi - August 18, 2008

grazie per le informazioni precise e preziose! noi siamo rientrati ieri sera da Porec (Parenzo) passando per Trieste. SIa all’andata che al ritorno non abbiamo avuto nessun problema, seguendo il percorso e la mappa di paz è stato un gioco da ragazzi! grazie ancora

158. Mario - August 18, 2008

ciao , devo andare in croazia il 30 agosto a rabac. Come si arriva dal’Italia. E come fai una volta al confine a non pagare il bollino autostradale? Grazie mille.

159. Giovanni - August 18, 2008

Grazie Genio, per le tue indicazioni super precise per andare in Istria.-
Sono stato a Porec, e non ho pagato il bollino, con i 35€ risparmiati mi sono pagato la pizza.-
L’itinerario è stato abbastanza scorrevole (ho evitato anche traffico).
Il tragitto è stato il seguente:
Dogana Rabuiese-Sofije-Dekani-Bertoki-Koper, poi dogana Dragonija con ingresso in Croazia.-
Giovanni

160. mimmo - August 19, 2008

Ciao io devo andare in Croazia sabato 23, per raggiungere Spalato, mi confermate cortesemente, che per Basovizza-Kozina-Pasjak non ci vuoel la famigerata vignetta? Ne sto leggendo tante e per le varie esperienze personali e credo che c’è un pò confusione in merito.
Grazie
Mimmo

161. giulia - August 19, 2008

ciao!
ho trovato il tuo blog per caso e mi chiedevo se potessi aiutare anche me…io devo andare questo weekend (23-24/08) a Pirano, vicino a Portorose, mi sai forse dire come evitare la vignetta che -guarda caso- è obbligatoria lungo tutta la strada “normale” anche se non si tratta di autostrada nè di statale?? grazie mille! giulia

162. Max - August 20, 2008

OK!!!
Sono andato in ferie con la famiglia le due set. centrali di agosto.
Al di la del costo, proprio per una questione di principio la vignetta io non la volevo pagare. Ho seguito alla lettera le indicazioni date qui….perfetto.
Ti faccio mille complimenti e ti ringrazio, la tua guida è assolutamente perfetta ed affidabile oltre che sicura. Grazie davvero.
Unico avvertimento è ricordare a tutti che dal 2009 dovrebbe diventare a pagamento anche l’ultimo tratto di strada, per allora speriamo che esistano le vignette settimanali.
Ben fatto, sei un grande e in c… agli sloveni.
Max

163. Ire70 - August 20, 2008

Ciao domani vado a Funtana e vorrei capire una cosa: ma perchè devo preoccuparmi della poliziana slovena? Mica ti possono obbligare a fare la strada a pagamento o no?! Ognuno fa la strada che vuole. Per cosa sarebbero queste multe da 300a 800 eruo che ho letto nei post?
Grazie a chi mi risponde.

Ire

164. Davide - August 21, 2008

Consiglio interessante, ho migliorato la mappa che ho diviso in due parti (per una stampa migliore) e migliorato nel contrasto. Se mi scrivete all’email siski@tin.it ve la mando per postarla sul sito (non so come si fa).
Ciao

165. christine - August 21, 2008

Dovendo andare in vacanza a Portorose il 23.08.08. Ho saputo che da quest’anno bisogna pagare un bollo stradale di ca. 35 Euro. Qualcuno mi sa indicare un itinerario per evitare di pagarlo? Ciao e grazie

166. Fabiano - August 21, 2008

domanda…andando al punto n°1 del tuo percorso, hai provato la strada
località Belpoggio/Plavje? poi si congiunge con la Spodnje-Skofje….
Cmq ottima dritta la tua, e vaffanculo alla vignetta slovena di 6 mesi….e chi come me deve andare 1, dico 1 sola volta in Croazia? 35 euro per 15 km di superstrada…..

167. franco da udine - August 22, 2008

Quei 10 metri dal distributore di benzina agli ex-caselli doganali sono “sicuri” ? Ti risulta che la polizia abbia fermato qualcuno proprio nei dieci metri? ciao e grazie.

168. maxretti - August 22, 2008

ottimo lavoro ragazzi!
Unica cosa che resta da fare è il log del percorso da condividere per gli utenti del satellitare GARMIN. Ci proverò io a fine settembre seguendo con il garmin acceso il percorso da voi indicato.
maxretti.

169. pilot_64 - August 22, 2008

@paz Sono stato a Porec via Belpoggio, Plavje, Skofje e Koper. perfetta! Al ritorno ho fatto il valico di Plovanija x traffico non sono rientrato sulla strada solita ma ho proseguito per Portroze e a 5 km da Koper c’è un pezzo di superstrada che bypassa Izola che chiede la “vignette” ma non hai alternative! lo sai quando ci sei già dentro! Okkio a tutti. Sono con te d’accordo che bisogna chiamare i paesi con i loro nomi Porec no Parenzo (come chiamare New york Nuova York…). ciao

170. davide77 - August 24, 2008

Grazie 1000 per le dritte. Molto esaurienti. Comunque, il risultato di questa cazzata slovena delle vignette semestrali e’ che a settembre dovevo andare a fare un giro alle Lubiana e terme limitrofone che saltera’.

171. ipernova - August 25, 2008

@Franco da Udine:
Sono sicuri, vai tranquillo. Mandi

@ maxretti:
Se lo fai sei bravo. Ovviamente se puoi, metti un riferimento al presente blog :-)

@pilot_64:
Sono contento, spero tu abbia trovato una spiaggia di soli nudisti e senza guardoni burini 😉

@davide77:
Vai in treno, è tranquillo e libero di vignetta!!

Paz

172. TommasoB - August 27, 2008

x pilot_64

“Sono con te d’accordo che bisogna chiamare i paesi con i loro nomi Porec no Parenzo”.
Mah , discutibile visto che è un comune bilingue. Concordo che va prima scritto in croato e questa è la dizione che trovi sui navigatori satellitari.
Per la croanaca si scrive Poreč…non Porec.. almeno scrivilo giusto.

173. Giorgio.S - August 27, 2008

Sono sempre stato contrario ad un certo “birignao” (… andatevi a cercare sul Garzanti) un po’ snob e un po’ troppo modaiolo esterofilo di chiamare i nomi a seconda della moda che va….
Noi Londra la chiamiamo Londra e non London, Monaco di Baviera rimane per gli italiani Monaco e non München, così come Pechino resta per noi Pechino e gli spaccco la testa a chi vuol fare il saccente e si lava la bocca di BEIJING… Oltrtutto è anche una regola grammaticale: i nomi di paesi stranieri che hanno traduzione italiana rimangono tali. Sennò vien fuori poi che gli eserofili mi dicono i plurali conme “filmS”, computerS, scannerS, non sapendo che devono rimanere invariati.
Detto questo, amo la Croazia Istriana , dato che ci vado regolarmente più volte l’anno – ROVIGNO è praticamente il mio salotto di casa..- e visto che i toponimi sono ANCHE in italiano, non vedo perchè noi italiani non possiamo contiunare a chiamarli così. Se poi volete “standardizzarvi” a cercare le località sugli aggeggi elettronici (.. ma le buone vecchie comodoe cartine di una volta, no? ) usate i tomonimo magari con traslitterazione inglese … e vedrete che comicità…

174. Giorgio.S - August 27, 2008

… volevo dire “usate i toponimi”…

175. laura - August 28, 2008

ciao, devo andare sabato a Postumia da Trieste e siamo in 6 persone e quindi 2 macchine ed andiamo in giornata. Non vogliamo assolutamente pagare i 70 euri….
chi mi aiuta?
grazie
laura

176. valentina - August 28, 2008

troppo mitici
questo weekend vado in croazia, e se non avesi letto queste informazioni avrei speso un capitale senza nemmeno sapere che esistono ALTERNATIVE
grazie mitici continuate così

177. ipernova - August 30, 2008

@ Giorgio.S e TommasoB:
L’esempio di Londra non regge. Sheffield la chiami in italiano? Perché non tradurre tutti i nomi, allora?
Fate come quei mentecatti che chiamano Francis Bacon, Francesco Bacone. Tradurre un nome non ha senso, anche se concordo che il caso dell’Istria è molto diverso.
VISTO CHE L’INTENTO DEL POST E’ FORNIRE INDICAZIONI STRADALI, LA VOSTRA PEDANTERIA CREA SOLO CONFUSIONE!!!
Se invece avessi scritto un articolo sulla storia dell’Istra, sarebbe stato DOVEROSO utilizzare anche i nomi in italiano.

Non nascondetevi dietro il Garzanti mettendo nel cassetto il senso pratico. La lingua la fa il popolo e la praticità è l’unica legge che la lingua ha sempre rispettato.
Siete comunque sempre benvenuti :-)

Paz

178. lino - August 30, 2008

ciao a tutti io sono andao in croazia 10 giorni fa e entrando da pese(basovizza) si arriva dritti dritti a rijeka,senza pagare un tubazzo.
grazie

179. massi - September 2, 2008

Ciao! Complimenti per le indicazioni, anch’io mi ero posto il problema di ideare un’alternativa
Conosco i posti (sono anche già tornato da zara (via fiume-basovizza 2 sett. fà senza problemi) ma volendo tornare in zona verso portorose, avevo in precedenza pensato a un giro via muggia-valico lazzaretto- ankarano-nima – bertoki (poi via zona Mercator) alla litoranea 111 finalmente SVABODA! (libera da bollino)…..chiedo parere…forse è un percorso troppo arzigogolato o senza cartelli?

Max

180. PAOLO - September 5, 2008

Ma siete proprio sicuri che, senza vignette, si possa fare il percorso che voi consigliate tra Rabuiese e Capodistria, senza incorrere in infrazione ? O ci si basa solo sulla fortuna di non incontrare una pattuglia della milicija slovena ? E più avanti, come fare per evitare il tratto con bollino all’altezza di Isola ? Forse entrando in paese per poi riprendere la statale più a sud ? Ed infine, da lì in poi si può stare tranquilli fino al valico di Dragogna ?
Devo andare a Parenzo e sono preoccupato. Se avessi saputo l’esistenza di questa vignette, non avrei preso l’albergo (e ciò è proprio quello che vuole la Slovenia contro la Croazia).
Ma gli sloveni, da quando sono entrati nelle UE e nell’euro, sono diventati matti ? Questo balzello è un’enormità e la Ue dovrebbe intervenire, almeno attenuandolo.

181. betty - September 8, 2008

salve vorrei ringraziare chi ha creato le indicazioni stradali perche’ siamo andate benissimo sia andata che ritorno la descrizione e’ perfetta nei minimi particolari grazie mille di cuore da venezia

182. anna - September 9, 2008

salve, un informazione: da udine a catez senza pagare il bollino sloveno…è possibile? grazie mille da anna

183. zilline - September 9, 2008

Ciao
vorrei cortesemente sapere se e’ possibile evitare di pagare il bollino per poter raggiungere il marina di Isola?
in caso affermativo mi potreste indicare il tracciato
grazie zilline

184. PAOLO - September 21, 2008

Sono tornato ieri da un piacevole soggiorno a Parenzo.
Ovviamente ho evitato di pagare l’odioso balzello sloveno. Sono entrato ed uscito per il valico di Nogare//Plavije, ma il percorso è meno facile di quanto voi dite. Le rotonde e gli incroci con altre strade portano a confondersi.
Il valico che si incontra seguendo il litorale da Capodistria, Isola e Pirano è quello di Secovlje (Sicciole)// Plovanija, mentre quello di Dragonja//Kastel (Castelvenere) è più ad est.
La Dragonja (Dragogna) è quel fiumiciattolo che segna il confine.
Mancavo da tre anni ed ho visto enormi cambiamenti. Sono due paesi in via di rapido sviluppo.
Anche in Croazia non mancano le rotonde. Comunque, dappertutto c’è un traffico enorme.
La benzina super 95 costa 1,141 € in Slovenia e 1,27 in Croazia. Una bella differenza con la nostra.

185. luca - September 22, 2008

io dal 5 al 12 ottobr sarò in Croazia a Premantura ma non ho ancora capito come evitare sto cavolo di bollino. Da Rabuiese a quanto ho capito devi aver fortuna di non trovare la polizia subito dopo la ex dogana visto che fino al benzinaio è già considerata superstrada.
Se punto Portorose che strada devo fare?

186. PAOLO - September 22, 2008

I 35 € del bollino mi sono bastati (quasi) in benzina slovena per fare i 500 Km di andata e ritorno da Mestre a Parenzo.
A Luca dico di NON entrare a Rabuiese ma per Nogare (è poco distante) e seguire il percorso consigliato, cioè quello della strada del Cimitero. Da Capodistria si può prendere la litoranea per Isola, Pirano, Portorose e Sicciole (confine), oppure prendere per Dragonja (altro confine). Da lì c’è autostrada (A9) quasi fino a Pola (costo 14 Kn, cioè 2 €). Se si vuole risparmiare il balzello, ci si riesce.

187. luca - September 23, 2008

da trieste come arrivo a Nogare?…che cartelli trovo? Grazie in aticipo

188. luca - September 23, 2008

io devo andare a Pola ma se segue queste indicazioni

“per arrivare a Rijeka .Fiume basta seguire dopo l’uscita della autostrada A4 Trieste / Lisert , rimanere sempre sulla SS202 /E61, e non uscitene mai .. andate sempre diritti direzione Kozina, Podgrad/Castelnuovo d’Istria arriva al confine con la Croazia”

e una volta in Croazia seguo per Pula? è un giro del cavolo. Anche se allungo un po’…non importa

189. PAOLO - September 25, 2008

Per Luca: all’ultima rotonda prima del confine, anzichè salire in autostrada subito a destra per Rabuiese, proseguire diritto passando sotto l’autostrada. Dopo circa 300 m si trova, a destra l’indicazione per Nogare (si chiama anche Belpoggio). Il valico è poco distante ed assolutamente deserto. Da lì si prosegue seguendo il percorso già spiegato. Ne vale la pena; si risparmiano ben 35 €, cioè oltre 30 litri di buona benzina slovena !

190. barbara - September 26, 2008

ciao io devo andare a Rovigno e sinceramente non ho ancora le idee chiare su come evitare di pagare il bollino … quando arrivo a trieste se seguo per capodistria e faccio la litoranea va bene? o è meglio fare un’altra strada ? sapee vorrei trovare la strada + semplice per evitare di perdermi! grazie mille

191. Gabriella - September 27, 2008

sono stata a Porec dal 5 al 13 settembre, grazie a questa guida all’andata siamo arrivati a destinazione senza nessun problema. Al rientro invece la polizia croata ha deviato tutto il traffico verso il confine di Sicciole e non abbiamo potuto fare quindi a ritroso il percorso dell’andata (confine di Dragonja) in piu’ alla dogana un poliziotto sloveno ci ha consegnato un depliant sulle “vignette” ricordandoci che se imboccavamo la superstrada senza bollino rischiavamo di pagare una multa salata. Da Sicciole cmq si arriva a Koper senza problemi, solo a Koper bisogna stare attenti a non prendere la superstrada basta cmq seguire sempre i cartelli GIALLI e nn ci si puo’ sbagliare.
Grazie mille per i consigli precisi e preziosi!

192. alberto - September 29, 2008

Sono stato ieri a Parenzo e le indicazioni fornitemi per percorrrere quei famosi 8,5 km all’uscita del valico di Rabuiese sono state perfette sia all’andata che al ritorno. Vi ringrazio per le dritte e vi dedico il pranzo di pesce che ho fatto spendendo in due 36,00 euro. Grazie ancora

193. luca - October 12, 2008

andato e tornato senza problemi passando da Basovizza-Pese-Buzet

194. il Trabiccolo dei Sogni » Blog Archive » Karnica (Istria- Republika Hrvatska), (Agosto 2008) - October 31, 2008

[…] slovena (35€ per 6 mesi) vi consigliamo le indicazioni che abbiamo trovato in un blog: abbiamo provato a seguirle, ed abbiamo risparmiato i nostri soldini!! (come dice Nicla, è la […]

195. giovanni - November 17, 2008

Complimenti davvero per l’ottima guida: ieri sono andato a Porec e non ho avuta alcuna difficoltà a seguire le vostre indicazioni. Al ritorno tuttavia mi sono imbrogliato un paio di volte: all’uscita da Bertocchi (ho girato a destra verso Sv Anton anziché a sinistra) e alla rotonda che porta a Skofije (ho girato alla prima uscita, spaventato dalla indicazione che oltre che a Skofije inviava anche all’autostrada). Ho perso qualche minuto in più… Ho visto anche altra gente un po’ disorientata: forse varrebbe la pena, come ho fatto io, di scrivere due righe in più per il viaggio di ritorno (la piantina non si vede bene in stampa). Grazie ancora!

196. Ipernova - November 17, 2008

@Giovanni:
Ti sei confuso nelle rotonde?
Perché in quelle c’è solo da andare dritto.

Comunque vedo di chiarire un po’ la via del ritorno 😉

Paz

197. maxretti - November 23, 2008

Allora riprendendo il discorso da luglio o giù di li…
ho il file GPX del GARMIN per andare a Pola da Trieste.
il percorso è quello suddescritto nel blog, solo che se avete il GARMIN ve lo scaricate e seguite le istruzioni del navigatore stesso.
Il punto è che non so come pubblicare il file…..come si fa?

198. Luciano - December 23, 2008

A complemento di quanto sopra:

Da Italia a Croazia:

http://maps.google.it/maps?f=d&saddr=Strada+sconosciuta&daddr=741+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:741+to:Strada+sconosciuta+to:Arjol+to:Arjol+to:Pobe%C5%A1ka+cesta+to:%C5%A0marska+Cesta+to:%C5%A0marska+Cesta&hl=it&geocode=FXCCtwIdvYXSAA%3BFSNxtwIdTILSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFfg0twIdXmDSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFaMetwId8kjSAA%3BFccUtwIdEDjSAA%3BFQz5tgIdJgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFTrvtgIdNfnRAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA&mra=ls&sll=45.534987,13.737899&sspn=0.003758,0.009173&ie=UTF8&ll=45.541104,13.741322&spn=0.060116,0.14677&z=13

199. Luciano - December 23, 2008

Ops per il ritorno tutto uguale …..ovvio le rotonde sempre in senso antiorario :-)
E qui.. l’unica differenza:
http://maps.google.it/maps?f=d&saddr=741&daddr=H5&hl=it&geocode=FZhwtwId8IHSAA%3BFdmGtwIdNYjSAA&mra=mr&mrcr=0&sll=45.5797,13.79812&sspn=0.007509,0.018346&ie=UTF8&z=16>Indirizzo

(nota di Ipernova, forse è meglio il percorso del commento 216)

200. Ipernova - December 28, 2008

Grazie a Luciano. :-)

Paz

201. alberto - January 30, 2009

Mi chiamo alberto e vorrei sapere se esiste una strada alternativa alla vignette che mi porti fino alle grotte di Postumia.
Grazie anticipatamente

202. Maxretti - February 27, 2009

Allora., si avvicina la bella stagione…
per chi volesse il log (percorso da scaricare su satellitare Garmin) Garmin x evitare la VIGNETTA in slovenia. mi scriva. lo spedirò via email.

203. Pino - March 3, 2009

puoi inviarmi il log per scaricare su satellitare Garmin? Grazie

204. Ipernova - March 3, 2009

Pino, in un modo o nell’altro ti faremo presto avere il log.
Pazienta un attimo e continua a visitarci.

Paz

205. Ivan - March 22, 2009

Ciao io devo andare a Portorose sabato 28.
Non vorrei pagare la vignetta.
Che devo fare?
Grazie mille

206. Ipernova - March 22, 2009

Ciao Ivan, prova a cercare in questa pagina “Portorose” (nel menu del tuo browser trovi l’opzione), fra i commenti è già stata fatta questa domanda e troverai ottime risposte 😉

Paz

207. Ivan - March 23, 2009

Scusami sarò imbranato ma non riesco a trovarlo Portorose

208. Ipernova - March 23, 2009

Portorose viene nominata nei seguenti commenti (troverai domande e risposte):
62 69 106 114 132 146 161 165 179 185 186

O sei imbranato, o non hai cercato 😀 Tranquillo, non è un problema, siamo qui per darti una mano 😉

Se scopri percorsi alternativi, mi raccomando tienici informati!

Paz

209. Ivan - March 23, 2009

grazie mille
davvero troppo gentile

210. Alessandro - March 26, 2009

Mi sono già letto tutti i commenti ,visto che devo andare a Porec il 10/04/09 per seguire un torneo di calcio giovanile volevo chiederti se il percorso che tu consigli è ancora valido per non pagare quella vergognosa “vignetta”??
Ti ringrazio

211. Ipernova - March 27, 2009

@Alessandro:
Mi pare che la situazione continui uguale. Non dovrebbero esserci stati cambiamenti.
Mi raccomando, quando ci vai, torna qui e facci sapere se era tutto ok. 😉

Paz

212. Luigino - March 29, 2009

Ciao, il giorno11 aprile vado a Porec e volevo sapere se l’autostrada che porta Koper inzia subito dopo il confine italiano, perchè a questo punto onde evitare spiacevoli sorprese preferisco entrare da Nogare/ Belpoggio.
Luigino

213. Ipernova - March 29, 2009

@Luigino:
Le indicazioni sono quelle del post. Altre osservazioni per andare a Koper le trovi già fra i commenti. Se però conosci un’altra strada, ti prego di farcela presente 😉 può sempre tornare utile.

Paz

214. Luigino - March 30, 2009

Ciao, il segnale inizio autostrada si trova dopo il distributore di carburante (da un forum di Trieste) perciò in andata nessun problema, al ritorno non so dove termina l’autostrada se prima o dopo il distributore di carburante, perciò il problema potrebbe essere in uscita se ci fosse un controllo.
Luigino

215. Ipernova - March 30, 2009

@Luigino:
Per il ritorno basta non passare sopra l’autostrada, come all’andata, ma andare dritti.
La mappa e la spiegazione del post sono esaustive. Se vuoi dai una sbirciata con google maps.
Vai tranquillo e buon viaggio.

Paz

216. TommasoB - April 1, 2009

Per il ritorno fate questa, ivece di quella di Luciano (ho verificato sul posto che c’è il cartello di vignetta se si entra presso il “Casinò Carnevale”, col mio percorso invece niente vignetta)

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=741&daddr=45.581285,13.797294&geocode=FZhwtwId8IHSAA%3B&hl=it&mra=dme&mrcr=0&mrsp=1&sz=17&sll=45.579745,13.798635&sspn=0.005166,0.009656&ie=UTF8&t=h&z=17

217. Loredana - April 1, 2009

Ciao e mille grazie per queste utili informazioni.
Cortesemente vorrei sapere se esiste qualche metodo per impostare questa strada sul garmin (nuvi 360).

218. Pietro - April 3, 2009

Ciao,
cortesemente è possibile avere il log per il navigatore Garmin?
Grazie

Pietro

219. TommasoB - April 9, 2009

Putroppo non so come usare il Garmin (non lo possido)

Ho trovato in rete poi delle foto interessanti al valico di Rabuiese in entrata in Slovenia (ringrazio “Verso” che ha fatto tali foto):

subito dopo la linea di confine all’altezza dell’ex-duty free (interessante notare che l’accesso alla strada dietro il benzinario OMV sloveno è sbarrata; lo vedo per la prima volta anch’io in quanto in entrata in Slovenia passo sempre per Plavje):

http://i228.photobucket.com/albums/ee119/Verso1/Italy097.jpg

un po’ più avanti

http://i228.photobucket.com/albums/ee119/Verso1/Italy098.jpg

e dopo il benzinaio (qui si vede abbastanza bene il quadratino giallo indicante la vinjeta in basso del cartello a destra):

http://i228.photobucket.com/albums/ee119/Verso1/Italy100.jpg

Verso dice che l'”Histra cesta H5″ (come mostra anche l’ultima foto) inizia dopo il benzinaio, quindi il primo pezzo subito oltre il confine non richiede la vinjeta.

Bisognerà vedere però in Luglio come si metteranno i controllori della DARS e cosa faranno intendere ai turisti meno informati (per chi non parla sloveno i cartelli al confine sembrerebbero che si debba comunque fare la vinjeta).

220. petrin marco - April 12, 2009

marco 12 aprile 2009
ciao luigino devo andare a plitvice cosa devo fare per non pagare la vignetta?
vaccio il valico di pese e devo prendere l’autstrada a rijeka per uscire a karlovac.
ti ringrazio anticipatamente di una tua risposta ciao marco

221. Ipernova - April 12, 2009

@TommasoB:
Grazie mille Tommaso. Speriamo di chiarire un po’ le idee alla gente :-)

@petrin marco:
luigino?
comunque la risposta che cerchi la trovi sull’altro post che ho scritto, e cioè
http://www.ipernova.it/2008/07/26/altro-modo-per-evitare-bollino-sloveno/

Paz

222. Alessandro - April 17, 2009

Ciao a tutti sono appena tornato da Porec ho seguito le vostre istruzioni e tutto ok sia in andata che al ritorno
Grazie .

223. giulio - April 21, 2009

chiedo se il percorso, ben spiegato, è percorribile con auto e rimorchio (roulotte) il percorso da rabuiese direzione capodistria umago, grazie

224. Ipernova - April 21, 2009

@giulio:
La domanda è già stata fatta ed altri prima di te hanno già confermato di prima persona la fattibilità. Ci sono un paio di rotonde strette, ma comunque si combina tranquillamente.

Paz

225. daniele - April 23, 2009

Quest’estate non sapevo del bollino da pagare e senza saperlo mi sn ritrovato in autostrada cn direttamente i tabelloni di multe, meno male che non ho incontrato polizia! Ho anche chiesto al tipo al casello di trieste e mi ha detto si si sempre dritto e basta, fortunato lui che non mi hanno fermato!

Per il ritorno invece mi hanno detto di seguire il paese S.Anton ma di non entrarci, e un pò per la paura di finire in autostrada un pò non conoscendo la strada devo esserci entrato e mi sn fatto più di un’ora di strada in collina tra le curve e meno male che era giorno perchè non c’era neanche un lampione. Poi un pò cn la cartina e un pò cn il navigatore sn riuscito a trovare la strada verso l’Italia e sono uscito poi al porto di Muggia..

L’idea di sbagliare di nuovo strada non mi entusiasma infatti ho detto la prox volta pago i 35 €…. ora mi leggo bene questa guida!

226. Alessandro - April 27, 2009

Ciao a tutti e grazie anche da parte mia per questi aiuti che stai dando a tanti viaggiatori :) Io avrei una domanda da fare.. il 1 Maggio dovrei andare a Lubiana, per 2 giorni, e sinceramente preferirei non pagare il bollino autostradale.. perciò volevo sapere.. c’è una strada alternativa per arrivare o devo per forza prendere il bollino? Grazie in anticipo per l’aiuto :)

227. Ipernova - April 28, 2009

Mi risulta che la circonvallazione di Lubiana sia tutta a pagamento.
Quindi forse è impossibile raggiungerla senza pagare.
Però darei un’occhiata alla mappa per vedere se c’è qualche modo per by-passarla. Di più non posso dirti.

Paz

228. maxretti - May 13, 2009

Io ho il log garmin x evitare la vignetta x andare giù a novigrad rovigno, pola premantura..ma qualcuno mi spiega come fare x metterlo a disposizione e poi per chi me l’ha chiesto, come faccio ad inviartelo se non mi dai l’email? dove la trovo?

229. Ipernova - May 14, 2009

Caro Max, io ti ho scritto più volte via mail (all’indirizzo …@libero.it) per chiedere che tu mi mandassi il file, hai ricevuto le mie mail?

Se mi mandi il file poi lo metto online, ringraziandoti dovutamente :-)

Paz

230. TommasoB - May 15, 2009

Ieri , seguendo il TG “Tuttoggi” di TeleCapodistria dall’estate i bollini (vinjeta) saranno:

– settimanali: 15 euro
– mensili: da 30 a 35 euro
– annuali: 95 euro

di male .. in peggio (invece di ridurre le tariffe, sono divenute ancora più care). Tanto vale che compri il bollino semestrale prima di Luglio.

Almeno ora c’è “l’economico” bollino semestrale che costa come il futuro mensile

231. TommasoB - May 15, 2009

Qui un’altra foto del buon “Verso” subito dopo l’OMV al valico di Rabuiese sul lato sloveno, guardando verso l’Italia.

http://i228.photobucket.com/albums/ee119/Verso1/a1primorska091kw6.jpg

noi che veniamo dall’Italia siamo ad esempio la FIAT Punto grigia sulla sinistra e giriamo a destra (sinistra per chi guarda) in direzione Škofije.
Notare che il cartello Blu rettangolare nella parte destra della foto che indica la fine della “Hitra Cesta” (come avevo già detto precedentemente, tale fatto viene fruttato al ritorno by-passando esternamente il Casinò Carnevale).

232. Antonio - May 16, 2009

Non è assolutamente indispensabile percorrere la circonvallazione di ljubljana (quella a pagamento) per arrivare in centro. Basta seguire la vecchia strada statale (molto bella fra l’altro) .
Unico problema è che trovando traffico può diventare un po’ lenta e tortuosa. In condizioni ottime calcola circa 1 ora e 40 per fare i 90 km ca dal confine di fernetti fino a ljubljana, devi stare attento ad uscire pochissimi metri dopo il confine (anche a fernetti i caselli della dogana sono ancora al loro posto)
Poi passi per il centro di Sezana e prosegui sempre dritto. Passando per senozece Postojna ,Vrhnika, Brezovica -Ljubljana. Ti troverai su un vialone (la trzaska cesta) che porta direttamente al centro. Stai attento a seguire sempre e soltanto i cartelli gialli. Io faccio spesso questa strada in moto, per qualunque info scrivetemi pure.

233. Ipernova - May 16, 2009

Grazie TommasoB per tutte le info, 😉
spero siano utili ai più.

Paz

234. Antonio - May 16, 2009

A Rabuiese state anche molto attenti perche i simpatici ispettori del DARS (compagnia delle autostrade), riconoscibili dai giubbotti arancioni, hanno preso l’abitudine di piazzarsi proprio vicino ai vecchi caselli della dogana, a fermare le macchine che a quel punto sono già di qualche cm in territorio Italiano…!
il percorso per evitare la superstrada slovena fra Koper e Rabuiese tornando dalla croazia, è stato descritto qualche post sopra, ma dato che fra l’ultimo benzinaio sloveno ed il confine dove stazionano i succhiasangue, ci sono comunque pochi metri di superstrada, consiglio vivamente di fare la deviazione Skofije – plavje – Belpoggio attraverso il vecchio confine agricolo. eccovi una mappa:
http://maps.google.com/?ie=UTF8&ll=45.576712,13.80136&spn=0.018294,0.061798&z=15

A proposito, l’altro giorno in moto, per il motivo suddetto, non mi sono proprio fermato davanti all’ispettore DARS, la vignetta ce l’ho ma avevo fretta, sono dei fetenti e come tali vanno trattati.

235. TommasoB - May 18, 2009

Gli ispettori DARS a Rabuiese nel punto che dici sono illegali. La Hitra Cesta come ho dimostrato con tanto di foto inizia dopo l’OMV, quindi essi non hanno titolo di richiedere il bollino per quei pochi metri.
Come mostra la prima foto di “Verso”, la tabella al confine indica che il bollino è necessario solo nelle autostrade e nelle strade veloci (hitra cesta) [il simbolo dell’automobile bianca in campo blu è eloquente].
Che poi essi facciano gli spauracchi verso i turisti meno informati.. è una vecchia storia per mungere soldi.
La Slovenia fa parte della UE, e come tale ha delle regole di garanzia (la tabella al confine è chiara, niente cartello blu, niente vignetta) anche per i non sloveni.

236. Gio - June 2, 2009

Ciao a tutto voi illustrissimi esperti e conoscitori di streade e stradine…arriva l’estate e le tanto attese vacanze…
Dovrei recarmi con la famigliola in quel di Fazana vicino Pula in Istria per la quale mi sembra ci siano molte indicazioni sulle strade non soggette alla vignetta. Al ritorno si voleva fare una visita alle grotte di Postunia…mi consiglieserte un tragitto evitando le strade a pagamento?
Grazie e buone vacanze
Gio

237. TommasoB - June 12, 2009

Per Gio (commento 236)

La strada per Fažana/Fasana evitando la vinjeta è questa:

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Strada+sconosciuta&daddr=741+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:Arjol+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+11+to:fazana&geocode=FXCCtwIdvYXSAA%3BFSNxtwIdTILSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFQz5tgIdJgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFfaVtQIdymLQAA%3B&hl=it&mra=ls&sll=45.452063,13.65592&sspn=0.010702,0.01914&ie=UTF8&t=h&z=10

o a Rabuiese passa per Plavje

qui il percorso Fažana/Fasana – Postojna/Postumia

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=fazana&daddr=%C5%A0marska+Cesta+to:%C5%A0marska+Cesta+to:Pobe%C5%A1ka+cesta+to:Pobe%C5%A1ka+cesta+to:Arjol+to:Strada+409+to:Strada+409+to:kozina+to:Strada+409+to:senozece+to:Strada+409+to:postojna&geocode=%3BFeLNtgIdSJXRAA%3BFWLVtgIdwp3RAA%3BFbzutgIdhgHSAA%3BFQjztgId-AzSAA%3BFeL_tgIdyg3SAA%3BFegntwIdsF7SAA%3BFeYAtwIdPMbTAA%3B%3BFbAMuQIdGjLVAA%3B%3BFThKugIdKWjXAA%3B&hl=it&mra=ls&sll=45.750756,14.152107&sspn=0.085165,0.153122&ie=UTF8&ll=45.758422,14.220428&spn=0.170306,0.306244&t=h&z=12

e qui Postojna/Postumia Padriciano (entrata autostrada)

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Titova+cesta&daddr=Strada+409+to:Seno%C5%BEe%C4%8De+to:divaca+to:lokev+to:45.659362,13.832324&geocode=FTR4ugIdRuDYAA%3BFWxKugIdDGzXAA%3B%3B%3B%3B&hl=it&mra=ls&sll=45.716608,14.040313&sspn=0.021304,0.03828&ie=UTF8&ll=45.656228,13.837366&spn=0.021327,0.03828&t=h&z=15

il tutto sempre senza vinjeta

238. Ipernova - June 13, 2009

Grazie ancora a TommasoB, sempre molto puntuale e preciso. Allego qui sotto la prima mappa che TommasoB ha linkato qui sopra per arrivare a Pula (con una leggerissima correzione perché il gMaps fa un po’ il matto), facendo il tragitto descritto nel post:


Visualizzazione ingrandita della mappa

@TommasoB:
Che ne dici se facciamo un nuovo post mettendo esclusivamente delle mappe come quelle qui sopra? Vedo che conosci bene i tragitti, così aiutiamo un sacco di gente 😀
Ovviamente se hai un blog o site verrai linkato più e più volte.

Paz

239. Gio - June 14, 2009

grandissimi TommasoB e Ipernova!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Preziosissimi….me la studio per bene e in caso vi disturbo ancora….ovviamente al ritorno vi farò sapere…
Grazie veramente
Gio

240. TommasoB - June 15, 2009

Grazie, volentieri per il nuovo post.

No, non ho un mio blog. Posto le info qui molto volentieri.

Ah ,mi scuso per la svista di percorso “pazzo” a Bertocchi.

241. Carra - June 17, 2009

Ciao a tutti, io dovrei andare a Umag questo weekend, qual e’ la strada che mi consigliate per evitare di pagare la vignetta capestra?
Vi ringrazio fin da ora!!!

242. Carra - June 17, 2009

Ok scusate ma prima non ho avuto tempo di leggere tutto, immagino debba seguire le indicazioni all’inizio e poi prendere la A9 per una manciata di km..
Confermate?
Sorry per il disturbo e l’ennesima domanda uguale..

243. Alex - June 20, 2009

Ciao a tutti, sono andato e tornato a Porec seguendo le indicazioni per Plavije. All’ andata quasi tutto ok, mi ero un pò perso tra le rotonde e le deviazioni, comunque sono arrivato al valico di Dragonja senza intoppi. Al ritorno il traffico è stato deviato dalla polizia croata verso il valico di Plovanije, incontrando Portorose, Isola, fino a Koper, mi sono fermato 3 volte a chiedere indicazioni per evitare di prendere, senza saperlo, la superstrada, verso Isola comunque la strada è cambiata diventando superstrada, almeno così mi è parso, arrivando a Koper la strada stava diventando superstrada, qui subito dopo un distributore della OMV (dove ho chiesto informazioni), vi è l’ uscita per Pula CARTELLONE GIALLO, dopo 100 metri l’uscita KOPER CENTER CARTELLONE BLU CON SOTTO DISEGNATO UNA BARCHETTA, ho preso quest’ uscita e ho girato a sx dopo neanche 100 metri ritrovandomi sulla strada che passa davanti al cimitero di Koper, di lì ho proseguito come all’andata per il valico di Plavije. Grazie di tutto.

244. Brambi - June 21, 2009

Ciao a tutti, vorrei recarmi nella cittadina di Unec in Slovenia, normalmente ( fino a qualche anno fa ), passavo dalla frontiera di Fernetti e poi autostrada fino a Unec.
C’è la possibilità di evitare la vignetta con un’itinerario alternativo?

Grazie a tutti

245. Ipernova - June 22, 2009

@TommasoB
Ok, allora a breve scriverò un nuovo post a cui aggiungerò gradualmente i percorsi richiesti. Appena lo farò, scrivo un commento avvisando tutti ;-).

@Carra:
Bravo/a confermiamo. Il percorso dentro la Croazia lo decidi tu. Per quello dentro la Slovenia, fai quello indicato da noi.

@Alex:
Prego di tutto e grazie per il report.

@Brambi:
Vai su GoogleMaps e cerca di fare un tragitto per le vie gialle (e non quelle arancioni dell’autostrada). DOvrai prendere in buona parte le strade indicate da TommasoB per andare a Postojna. Credo che da Fernetti tu possa prendere la 445 ed andare verso Postojna.

Paz

246. Brambi - June 22, 2009

Grazie farò così.

247. Manuel - June 24, 2009

Ciao,ringraziando l’ideatore della guida vorrei chiedere se seguendo le suddette indicazioni si evitano completamente le strade a pedaggio slovene…e quindi se uso il navigatore non mi basta deselezionare le strade a pedaggio quando sono lì?forse no xkè rientrano nelle vignette pure le tangenziali?aspetto chiariment,grazie mille

248. Veruska - June 25, 2009

Ciao a tutti, ho appena riscritto il percorso per arrivare in Croazia senza pagare il pedaggio autostradale ( visto che mi stampava solo una parte ) e sabato 27/06 cercherò di metterlo in pratica, spero che ad oggi non sia cambiato nienete e che possa fidarmi senza sorprese.
Ringrazio Ipernova e TommasoB per l’aiuto e vi farò sapere se mi sono persa da qualche parte in Slovenia!

249. Ipernova - June 26, 2009

@Manuel:
Infatti, le strade a pedaggio slovene sono scelte un po’ alla ca*zo, quindi purtroppo i navigatori non li sanno. Ma sei vai con la nostra guida puoi andare tranquillo

@Veruska:
Prego prego. Il percorso è ancora ok. Ma dimmi, cos’è che non sei riuscita a stampare? L’immagine?

Paz

250. Adr - June 26, 2009

Scusate. Come prezzo diesel dove conviene?

251. Veruska - June 26, 2009

L’immagine stampata senza problemi come la prima parte fino al passo 2) , in pratica una pagina, le altre si rifiutava di propormele in stampa anche salvandole nella mia cartella. Cmq non sn stata molto a riscrivere lìimportante sarà seguire le istruzioni fedelmente .
ciaoo

252. Ipernova - June 27, 2009

@Adr:
Credo che il Diesel, come la benzina, costi meno in Slovenia. Non posso però dirti il prezzo esatto.

@Veruska:
Che strano, a me non fa questo scherzo…

Paz

253. ciuffoleo - June 28, 2009

Tornato ieri da Porec. Evitato il bollino grazie ai preziosi suggerimenti di questo sito, che sentitamente ringrazio.

254. bruno - June 29, 2009

CIAO a tutti , sono entrato solo ieri perche’ mia figlia e’ andata in Croazia e non ho pensato al discorso delle vignette……allora ho letto tutti i modi per arrivare a Capodistria ( si chiamava cosi’ ai tempi della repubblica veneta ed anche sotto l’Austria ) , ma mi sembrate una massa di ……perche’ arrivare dove ho detto ci vuole niente…..osservando la cartina… a proposito di Alex (243) ,volevo dire che al ritorno c’e’ la possibilita’ di evitare la superstrada…deve stare attento sulla sinistra al cartello che indica belvedere , se non erro , che porta direttamente a Isola e di la’ dovrebbe arrivare dove finisce lo scorrimento veloce

255. bruno - June 29, 2009

Vi diro’ come fare ad arrivare a Capodistria , venendo da Trieste ….quando siete ad Aquilinia ,invece di prendere il tunnel che indica Capodistria ,Pola proseguite fino a Muggia , come siete a Muggia bypassate il porto ( Quando arrivate , vedrete davanti a voi un arco che da’ inizio a via Dante , andate in quella direzione e prima dell’arco girate a destra seguendo il cartello ) , andate sempre avanti lungo la costa e dopo un paio di km arriverete al confine sul mare : Preseguendo in territorio sloveno arriverete a Capodistria , dopo aver passato Ancarano.. Poi a .Capodistria attenzione…….l’anno scorso facevavano lavori stradali sulla strada che portava verso Isola . perche’ sicuramente il tratto che andava da Capodistria verso Isola non era a scorrimento veloce , quindi occorre vedere se lo e’ diventato……proseguendo verso Isola si puo’ andarci seguendo la freccia sulla destra , mentre seguendo a sinistra la strada principale si arriva subito sullo scorrimento veloce , entrando quindi a Isola e proseguendo per Pirano e Portorose si arriva dove ho detto prima , nel messaggio precedente: Se qualcuno e’ aggiornato sui lavori di Capodistria ce lo faccia sapere,grazie P:S: questi sloveni non sanno piu’ come rubare i soldi alla gente …basterebbe un po’ di reciprocita’ ….ma noi siamo pavidi

256. Gun - July 1, 2009

Il trattato di pace 1947 , il memorandum di londra 1954 , gli accordi di osimo 1975 e gli accordi di udine 1982 impongono che all’interno delle frontiere dell’ex TLT non si debba pagare pedaggio autostradale.

Guarda caso in Italia sull’A4 si paga il pedaggio fino al casello posto al Lisert ovvero 10 metri prima del fiume che segna il vecchio confine col TLT e in Croazia il pedaggio sull’A9 si paga dopo il ponte sul Quieto ( o Mirna per lo slavo che legge) ovvero a partire da 10 metri dopo l’uscita dall’ex TLT. Ma cio’ non viene rispettato per le zone dell’ex TLT occupate dagli sloveni….. che in tutti i campi hanno tutti i diritti e nessun dovere di rispettare alcunchè

si siamo pavidi..ma a questa gente qualcuno un giorno farà pagare l’ormai troppo lungo conto…….

257. Dane - July 2, 2009

Ciao!
Ci potrebbero essere problemi, nel percorso che suggerisci per evitare la vignetta, transitando con roulotte trainata da auto con bici sopra? Non vorrei trovare sorprese… 😉
Grazie mille.
Un veneziano

258. Attilio - July 2, 2009

Una curiosita, stavo vedendo la mappa dell’amico che arriva da faenza….
http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Strada+sconosciuta&daddr=741+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:Arjol+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+11+to:fazana&geocode=FXCCtwIdvYXSAA%3BFSNxtwIdTILSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFQz5tgIdJgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFfaVtQIdymLQAA%3B&hl=it&mra=ls&sll=45.452063,13.65592&sspn=0.010702,0.01914&ie=UTF8&t=

e mi chiedevo visto che io passero il 15 di agosto e sicuramente con la fortuna che ho saranno appostati a un millimetro dopo il vecchio confine, perche non evitare anche quei pochi metri prima di girare a destra passando da qua:

sempre sulla stessa cartina esco all’uscita precendete , faccio tutta la rotonda , passo sotto autostrada Via Caduti del lavoro , a sx via flavia di stramare poi rotonda successiva mi sposto da Via Stramare e vado in Via Localita bel poggio, da li passo il confine , in gogle maps si vede il vecchio casello, entro in Slovenia in Via Plavje , a faccio tutta , in fondo vado a sx e mi ricongungo al percorso originale della cartina postata prima dove la strada fa quella specia di D (dopo il punto B)
Che ne dite fattibile?
Cosi sarei sicuto al 100% ed eviterei il traffico che secondo me al 15 sara da paura di sicuro!!!

259. TommasoB - July 3, 2009

qui un utile guida stampabile per evitare la vinjeta da Rabuise al Dragogna:

http://www.cayoeffe.it/Public/data/Webmaster/20097121535_lega-consumatori-guida-pratica-al-passaggio-in-slovenia-senza-vignetta.pdf

260. Ipernova - July 5, 2009

@Gun:
Grazie, non avevo idea di ciò che mi hai detto. La storia di “queste bande” sembra sempre più travagliata.

@Dane:
Vai tranquillo :-)

@Attilio:
L’idea è buona, sarebbe da provare. Il primo che lo fa avvisi gli altri!!! 😉

@TommasoB:
Grazie, come al solito 😀

Paz

261. daniele - July 6, 2009

Ciao, io devo tornare in croazia quest’estate, l’anno scorso non sapevo nulla e mi è andata di culo, ma quest’anno vorrei evitare di rischiare!
Leggendo i percorsi, non è possibile trovare la polizia appostata in qualche punto impossibile dove ti fermano subito ancor prima di prendere le statali? es. dopo il casello di trieste entrando a destra per il benzinaio oppure all’uscita dal benzinaio percorrendo quei pochi metri per andare in statale?
Praticamente se uno all’uscita del casello a trieste al posto di girare per il benzinaio va dritto.. “non ha più via di scampo e si trova dirottato nelle autostrade”..?? quindi a rischi multa di 800 € ??
Al vecchio confine sloveno bisogna già avere la “vignetta” ??
grazie

262. francesco - July 6, 2009

ciao volevo chiederti per andare a pag…il tratto i slovenia per evitare il pagamente è sempre lo stesso…seguo le indicazioni sopra e poi prendo l’autostrada B9 in croazia..?oppure già in slovenia mi conviene fare una strada diversa?

263. Giacomo & Famiglia - July 6, 2009

Ciao a tutti, siamo appena tornati dall’Istria seguendo i vostri consigli – fantastico ! All’andata nessun problema, seguire le indicazioni è stato facilissimo, al ritorno un po’ meno perché nell’abitato di Bertocchi non è facile ritrovare l’incrocio giusto ! Ma evidentemente non siamo stati i soli, ad un certo punto abbiamo contato nove auto con targa Italiana che giravano perplesse in cerca della strada giusta, alla fine non so come ci siamo ritrovati tutti a Skofije e quindi tutto o.k. – grazie infinite !!!
Giacomo & Famiglia

264. Ipernova - July 7, 2009

@Daniele:
Questo è un dubbio che viene a tutti, ma tra le centinaia di persone che hanno usato questa guida, a nessuno gli è mai capitato. Vai tranquillo per il percorso senza vignetta.

@francesco:
Per andare a Pag usa l’altra guida che ho scritto. Con quella prendi la E61 e tagli un bel po’ di strada.

@Giacomo:
Prego prego 😉

Paz

265. Gabriella - July 10, 2009

Ciao l’anno scorso tornando in Italia da Porec la polizia Croata ha deviato tutto il traffico verso il confine di Plovanije (come è successo ad Alex commento nr 243), al confine la polizia Slovena dato che eravamo senza vignetta ci ha dato un depliant e ci ha ricordato di pagare pena una multa salata. Ovviamente non avendo piu’ punti di riferimento siamo andati a caso tenedo presente di non prendere le strade con cartello verde e blu. Arrivando a Koper pero’ credo si finisca in un tratto di strada a pagamento (da quest’anno stando al depliant lasciatoci al confine) e nn siamo riusciti a capire come poterlo evitare. Dato che torneremo a Porec, se ricapita cosa bisogna fare? Grazie a tutti. Gabriella

266. alecelo - July 12, 2009

Ciao a tutti da un frequentatore della slovenia dell’epoca extracomunitaria, quando benzina e birra costavano meno dell’acqua e potevi fare avanti e dietro attraverso la dogana di fernetti senza dover pagare una lira in vignette strane!E’ passato qualche anno e ora mi ritrovo con moglie e figlio ad andare in vacanza relax a Rovigno, Croazia.
Mi sapreste indicare il percorso da
Verona e Rovigno che mi permetta di non pagare vignette almeno in slovenia?? Grazie raga e viva le mule ;-D!

267. Ipernova - July 13, 2009

@Gabriella:
Avresti mica come mandarci quel depliant?
Loro ci tengono poco informati apposta, così paghiamo il bollino per toglierci una rogna.
Se puoi, facci sapere.

@alecelo:
Per andare a Rovigno la guida è quella che leggi nel post, qualche altro dubbio?

Paz

268. Gabriella - July 14, 2009

Ciao, purtroppo non credo di avere quel depliant, comunque sabato prossimo andro’ a Porec, se lo trovo, cerchero’ il modo di mandarvelo. :)

269. Roberto - July 20, 2009

certo che con un tom tom sarebbe tutto piu facile…guardate questo link

270. ermanno - July 20, 2009

ciao a tutti!pensare che questa è la terza estate che stiam per andare in Croazia e non sapevamo niente di tutto cio..forse ci ha salvato il fatto che viaggiando di lunedi i controlli SON STATI MINORI!per evitare spiacevoli sorprese cquest’anno farò ankio il percorso della vignetta,vedendo se in quei famosi 10 m non ci siano macchine della polizia..al massimo passeremo da Belgioioso!
So anche che da ottobre è entrato in funzione il raccordo Lacotisce-Rabuiese,che porta direttamente al valico di confine..ciò comporta delle variazioni nel percorso descritto nel post o no?grazie mille, ti faccio un po di click sugli sponsor! 😉

271. verso - July 21, 2009

Ciao ragazzi,
Vorrei saper se la vignetta settimanale slovena è già in atto (15 euro).
Ho sentito che dal 1° Luglio dovrebbe iniziare, ma visto tutti i commenti dubbio che abbia iniziato.
Caso contrario pensavo di fare il percorso tramite Osp, Kubed, Sorcega e continuare fino a Buzet (Croazia) per poi seguire verso Porec.
Cosa ne pensate ?
Grazie.

272. TommasoB - July 21, 2009

La vignetta da 15 euro è già in vigore.
Anche il tuo percorso è senza vignetta, ma credimi, la strada è abbastanza tortuosa nell’Istria interna e da Pinguente (Buzet) a Parenzo (Poreč) la strada è lunga.
Usa il percorso qui consigliato, e se proprio non ti fidi (ma perhè mai?, gira subito a destra nell’OMV a Rabuiese come già detto) vai per Plavje.

273. TommasoB - July 21, 2009

per il post 262
In caso di file al ritorno dalla Croazia al confine di Kaštel/Dragonja (Castelvenere/Dragogna) e reindirizzamento verso quello di Plovanija-Sečovlje (Plovania-Sicciole), la strada all’andata è questa (presso Spodnje Škofije ho messo una piccola modifica per bypassare il paese [qualche turista ha messo sotto un mese fa qualcuno.. e in paese ora ci sono maggiori controlli]:


Visualizzazione ingrandita della mappa

al ritorno:

Visualizzazione ingrandita della mappa

274. Elena - July 21, 2009

ciao a tutti sono elena!
spero che possiate aiutarmi…non ho avuto tempo di leggere tutti i messaggi precedenti dunque se sto per fare una domanda alla quale c’era già una risposta chiedo scusa!
partendo da brescia devo andare in ferie a opatija e volevo sapere se qualcuno sa indicarmi esattamente che percorso dovrei seguire (arrivando a trieste in autostrada) per evitare di pagare la vignetta slovena…
grazie!

275. Sergio - July 22, 2009

Grazie per la dritta è stato semplicissimo. Non mi sono trovato molto con i kilometri ma per il resto tutto OK.
Ciao Sergio.

276. Jen - July 24, 2009

Io e il mio ragazzo partiremo l’8 agosto per Porec… mi sono già stampata la guida visto che è la prima volta che andiamo in Croazia in macchiana da soli e vorremmo evitare di pagare il bollino sloveno!
Purtroppo dicono che la giornata sarà da bollino nero :-( Di solito ad agosto c’è tanto traffico? Siamo terrorizzati di perderci!!!
Ciao, Jen

277. Oscar - July 24, 2009

Oscar

utilissima informazione. Solo una domanda e mi scuso in anticipo se è già stata fatta in precedenza, ma avendo un camper ho il problema dell’altezza, (mt. 2,30). Qualcuno è a conoscenza di sottopassi o tunnel particolarmente bassi su questo tratto.
Grazie e buone ferie a tutti.

278. gloria - July 25, 2009

ciao…io e il mio ragazzo dovremmo recarci settimana prossima a Umago…..vorrei sapere se potreste darmi delle indicazioni sulla strade da evitare e poi se le strade sono tranquille, nel senso praticabili, perchè come Jen anche noi è la prima volta che partiamo….a abbiamo paura di perderci>!!!!
grazie mille

279. Manuel - July 25, 2009

allora io sono membro della terza coppia nella stessa vostra situazione…in settimana stampo tutte le istruzioni e domenica si parte x rovigno!!!avrei pure fatto il bollino settimanale x 15euro ma mi fermo 10 o 15giorni :-(

280. scrichy - July 25, 2009

Ciao a tutti, volevo chiedere a TommasoB se potevi indicarmi dove fosse possibile al massimo acquistare la vignetta da 15 euro.

Grazie

281. TommasoB - July 27, 2009

Per Gloria: non preoccuparti, strade larghe e collaudate e se segui alla lettrera le indicazioni non ti puoi perdere.

Per scrichy

Se proprio vuoi compare al vignetta, e te ne andranno 2, una per l’andata e una per il ritorno, visto che credo rimarrai in croazia per più di 7 giorni, qui i rivenditori in italia:

http://www.dars.si/Dokumenti/3_prodajna_mesta/seznam%20PM_ITALIJA2.doc

per quelli in slovenia (ce ne è uno subito dopo la linea del confine a Rabuiese, nell’ex duty-free) vedi anche qua:

http://www.dars.si/Dokumenti/Toll/Methods_of_payment/Vehicles_under_35_t/Vignette/Sales_points_309.aspx

282. DANIELE - July 27, 2009

ciao ragazzi sono stato in Croazia la settimana scorsa (Rabac, KRK,Opatijia) in macchina insieme alla mia ragazza ed anchio come voi avevo timore leggendo tutte le email qui, ma devo dire che recarsi in Croazia senza pagare il bollino Sloveno è proprio una cavolata perche la via Slovena è una ed è impossibile sbagliarsi. Quindi state tranquilli ci sono delle chiare indicazioni e non fatevi problemi è una stupidaggine, partite sereni che ne vale veramente la pena la Croazia ed il mare croato sono stupendi….. BUONE VACANZE A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

283. Gabriella - July 27, 2009

Ciao, il bollino da 15 euro è in vigore, solo che dura 7 giorni per cui per chi fa il classico soggiorno sabato/sabato (7 notti, 8 giorni) questo bollino non va bene e devi comprare quello mensile da 30 euro….

284. valentina - July 27, 2009

Ciao a tutti!
Io partitò il 15 di agosto per una settimana per porec….ho comprato il bollino autostradale stamattina perchè è la prima volta che vado e non volevo prendere multe inutili o perdermi!

285. Michele - July 27, 2009

Ciao,io questo fine settimana parto per andare a lussino (parto da Padova)…che strada mi conviene fare?dove mi conviene prendere il traghetto?visto i giorni di esodo molto critici,a che ora mi conviene partire?

286. Massimiliano - July 28, 2009

Buongiorno, mi chiamo Massimiliano ed anche io devo andare in Croazia questo weekend, speriamo bene, partirò il 2. Anche io vorrei evitare di spendere inutilmente i 35 euri e mi chiedevo se possedendo un tomtom 630 go con mappa appena acquistata di slovenia e croazia, posso stare tranquillo ovunque io vada di prendere strade normali ed evitare multe salate.
Grazie mille a chiunque voglia rispondermi

un saluto a tutti

Massimiliano

287. TommasoB - July 28, 2009

Per Michele

Putroppo in sti periodi troverai sempre traffico.

Il percorso per Lussino (in Italia, sulla Grande Viabilità Triestina [SS 202], uscire s San Dorligo – Grandi Motori Wartsila)

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per Massimiliano

Se hai scaricato le ultime mappe dovresti avere già la lacostisce-Rabuiese e cmq seguendo le nostre indicazioni non avrai alcun problema.

288. TommasoB - July 28, 2009

alternativamente, sempre per Michele, esci a Muggia, prima di Rabuiese ed entra in slovenia per il valico di Crociata di Prebenico-Ospo (in effetti per San Dorligo il percorso è un po’ arzigogolato e ti puoi perdere)

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Via+San+Clemente&daddr=45.582088,13.838654+to:Strada+44+to:brestova&geocode=FaKytwIdbpnSAA%3B%3BFbPmtAIdrDPVAA%3B&hl=it&mra=dme&mrcr=0,1&mrsp=1&sz=13&sll=45.589687,13.806553&sspn=0.086371,0.154324&ie=UTF8&ll=45.557814,13.874702&spn=0.08642,0.154324&t=h&z=13

289. pier - July 28, 2009

Ciao a tutti!
sono pier, lo so che forse è stato gia scritto sopra, ma volevo cortesemente chiedere un informazione.
come vado da Trieste a Portorose (slo) senza pagare bollino?
grazie

290. TommasoB - July 28, 2009

Per Pier


Visualizzazione ingrandita della mappa

291. damiano - July 28, 2009

ciao,io devo andare a rabac (premetto ke è la prima volta ke vado in croazia) ,che strada posso fare per non pagare la vignetta?

292. TommasoB - July 29, 2009

Per Damiano

Strada per Rabac

Visualizzazione ingrandita della mappa

293. pier - July 29, 2009

Per TommasoB,
grazie per la risposta, purtroppo il link di google maps, non riesco ad aprirlo bene e mi si blocca, per cui ti chiedo cortesemente,
quanto dista portorose da confine italiano?
con via michelin non riesco ad andarci senza pagare bollino, mi fa fare giri pazzeschi, quindi è complicato l’indicazione che mi hai dato te?
mi puoi (se ti va) scrivere solo qualche indizio,
grazie ancora.

pier

294. Davide - July 29, 2009

Buongiorno, penso sia interessante il link:

http://www.dars.si/Dokumenti/Toll/Toll_system_and_roads/Vignette_system_299.aspx

e anche per i lavori in corso:

http://www.promet.si

e buon viaggio a tutti! Davide

295. Ipernova - July 29, 2009

@ Pier:
TommasoB ti ha fatto già un favorone. Non fargli lavorare ancora solo perché hai un problema di software :-) Prova ad aprire il link con un altro navigatore (es. Firefox)

@TommasoB:
Grazie mille ancora in nome di quelli che aiuti. Io nel frattempo ho trasformato in cartina i tuoi link a GoogleMaps, si può comunque cliccare ed andare a finire sul sito di Google con tutte le indicazioni per filo e per segno.

Paz

296. Davide - July 29, 2009

aggiungo:

http://www.dars.si/Dokumenti/Toll/Toll_system_and_roads_298.aspx

297. damiano - July 29, 2009

per tommaso
grazie delle informazioni,quindi seguendo questa strada nn pago la vignetta? grazie
un’altra cosa,in croazia serve qualcosa,qualche carta/bollino particolare?

298. Pippo - July 29, 2009

Scusate amici, il valico di Belpoggio è transitabile per tutti o è chiuso?

299. TommasoB - July 30, 2009

Per Damiano

No, in Croazia non serve niente. Segui il mio percosros e non pagherai niente. Se puoi vuoi andare a Zagabria in autostrada, in croazia funziona come in Italia.

Per Pippo

A parte che puoi utilizzare il collaudato valico di Rabuiese (subito dopo la linea di confine entra nel distributore OMV e poi segui il solito tragitto.. cerca nei post precedenti), se proprio vuoi andare per Belpoggio/Plavje, si è sempre aperto e il confine non esiste più visto che la Slovenia fa parte del regime Schengen.. ci puoi passare anche all’una di notte e non ti dice nulla nessuno. Se hai un auto con rimorchio (soprattutto con la barca), vai per Rabuiese.

Per va

de gustibus… forse non hai letto il titolo di questo blog

300. damiano - July 31, 2009

per tommaso….
io passando da muggia per arrivare a buzet,stando alle cartine devo fare un pezzo di autostrada giusto? corro il rischio di avere rogne x nn aver preso la vignetta?

301. Alberto - July 31, 2009

Salve,
intanto un grazie a tutti e ad Ipernova per questo utilissimo servizio!
Devo approfittare della vostra pazienza in quanto sto programmando un viaggio all’isola di KRK nella settimana di ferragosto, in cui immagino di trovare tanttissimo traffico e poliziotti accostati ovunque! Partirò da Treviso, senza navigatore né cartine e non conosco nemmeno la zona di Trieste o i vari caselli di confine con la Slovenia:la mia unica guida sarete voi con i vostri consigli! Potreste indicarmi il modo per arrivare da Treviso all’isola di Krk senza pagare la “vignetta”, soprattuto non mi è chiara l’uscita autostradale da prendere o il punto in cui attraversare il confine per evitare i famosi 10 metri in cui si rischia! Grazie a tutti per la collaborazione.

302. Manuel - July 31, 2009

ipernova vorrei linkarti la mappa ke mi crea google maps x il tragitto da venezia a rovigno x vedere insieme dove modificarla e averla già pronta e stampata domani sera x partire tranquillo,se puoi aiutarmi dimmi dove sbaglia il percorso xk mi sembra un pò troppo largo,grazie
http://maps.google.com/maps?hl=it&tab=vl

303. paolo - August 1, 2009

Seguendo la vicenda delle vignette autostradali slovene fin dall’inizio sono sempre più convinto che l’unica soluzione sia quella che l’unione europea pretenda apertamente dalla Slovenia il libero transito nelle zone transfrontaliere (tra l’altro si tratta veramente di pochissimi chilometri). Le critiche sui costi o sulla durata degli abbonamenti sono fuorvianti e offrono alla Slovenia l’occasione di argomentare le proprie tesi senza affrontare il nocciolo della questione. Le tesi della Slovenia sono che in qualità di stato sovrano ha diritto di imporre il sistema e le tariffe che ritiene più opportune; inoltre si fa forte del fatto che altri paesi, anche europei, hanno imposto un sistema simile al loro. Tutto sommato hanno ragione. Ma il nocciolo della questione è che le strade transfrontaliere sono troppo importanti e delicate per essere considerate come esclusivamente nazionali. La storia delle terre di confine è densa di interconnessioni culturali e sociali. Le strade transfrontaliere devono essere considerate europee in quanto uniche vie di transito dal confine tra i vari stati e il loro pedaggio limita la libera circolazione delle persone sancita dai trattati europei. Pensate agli esuli istriani e dalmati che per conservare i rapporti con la terra natia (oggi in Croazia) devono per forza transitare dalla Slovenia e subire l’iniquo balzello. Anche trattati internazionali di storica memoria come Osimo, sebbene mai applicati completamente ma tuttora in vigore, sanciscono il concetto del libero transito. Negli accordi italo-jugoslavi, per quanto riguarda l’area dell’ex Territorio Libero di Trieste (TLT), era stato stabilito il divieto di pedaggio stradale anche per le merci dirette e provenienti dal porto di Trieste; infatti sia sul tratto della superstrada triestina, sia sul tratto autostradale dal Lisert a Trieste, come pure sulla cosiddetta Ipsilon istriana (ora in territorio croato), i caselli sono situati al di fuori del territorio del TLT, consentendo a tutti di circolare liberamente sulle relative arterie. Pertanto l’unione europea ha il dovere morale oltre che il sacrosanto diritto di pretendere dalla Slovenia che sia tassativamente escluso dal pagamento il tratto costiero tra Rabuiese e Capodistria e tra Isola e Belvedere in quanto previsto, in questo specifico caso, da due allegati del Trattato di Pace, da accordi italo-jugoslavi e mai decaduti anche con l’entrata della Slovenia nell’area Schengen, ed in particolare dall’Accordo di Udine del 15 maggio 1982, che interessa l’intera area dell’ex zona B. Purtroppo è necessario intervenire su quella che sembra una questione interna alla Slovenia ma così non è. Bene ha fatto Tajani a tagliare i finanziamenti europei alla Slovenia e aggiungo che dovrebbe ridarglieli solo alla condizione che la tangenziale di Capodistria fino a Skofjie sia resa gratuita come peraltro previsto dagli accordi succitati che la Slovenia ha ereditato dalla Jugoslavia. Solo così infatti si eviterebbe di penalizzare coloro che sono solo in transito verso la Croazia (provenendo dall’Italia) e non intendono visitare la Slovenia.

304. TommasoB - August 1, 2009

Per Damiano (scusa ma un giorno vai a Rabac, uno a Buzet … dove vai? :) )

segui lo stesso percorso per Rabac al post 292 che passa per Buzet/Pinguente è a ZERO autostrada; leggi bene i post e vedrai che trovi tutti i percorsi che ti servono (il post in cui c’era un pezzo d’autostrada è stato gentilemnte tolto da Paz; ora quelo corretto San Dorligo-Buzet e oltre è il post 287)

Per Alberto

Se devi andare all’isola di Krk/Veglia, esci a Padriciano/Area di Ricerca sul carso triestino o all’Ospedale di Cattinara dopo la nuova galleria “Carso” sulla grande viabilità triestina (che è la continuazione della A4) e prendi l’indicazione Basovizza e poi Pesek. Entrato in Slovenia segui le indicazioni per Reka (che diventa poi Rijeka in croato, ossia Fiume) e prosegui dritto fino al confine con la croazia. In croazia prendi l’autostrada verso Fiume, fai la tangenziale (putroppo trafficata) e poi segui l’indicazioni per Bakar (Buccari). Scendi a Buccari e prosegui per il ponte di Veglia.

ecco qui il percorso:

Visualizzazione ingrandita della mappa

305. rita - August 1, 2009

ciao tra giovedì e venerdì partirò per umag e mi scoccia pagare il pedaggio sloveno di 35euro ,voglio sapere il percorso alternativo! GRAZIE MILLE.

306. Manuel - August 1, 2009

tommasoB ed io???x venezia-rovigno mi bastano le indicazioni a inizio pagina?grazie

307. Ipernova - August 1, 2009

@paolo:
Non solo hai ragione ma lo hai anche giustificato coi fatti. Grazie per le delucidazioni.

@Alberto:
All’inizio del post viene indicato il link del percorse da fare per andare a Rijeka/Fiume o più in giù. Tipo ad esempio a Krk!!!

@rita:
“Voglio”? Non ti dai nemmeno un po’ da fare per cercare le indicazioni nella pagina? Nemmeno un pochino? “Voglio”? Usa il comando “trova in questa pagina” del tuo browser e vedrai che verrai accontentata subito.

@Manuel:
Citando una delle ultime frasi del post: “Una volta al confine di Dragonja, potete prendere la A9 (o come la chiamano loro la, “B9“) ed uscire al punto dell’Istria che preferite.”
Credo sia abbastanza chiaro, Buone vacanze!

308. Barbara - August 3, 2009

Buon giorno a tutti ! Verso il 20 di agosto avrei in programma di soggiornare presso l’isola di Cherso. Dal momento che non mi ci sono mai recata prima mi piacerebbe ricevere informazioni sulla strada da seguire per evitare pedaggi autostradali soprattutto in Slovenia. Inoltre mi sapete dire se il traghetto per l’isola va prenotato in anticipo per l’auto oppure se è possibile effettuare l’imbarco all’arrivo visto che non conosco la data precisa di partenza per il mio viaggio ? Grazie e buon lavoro !

309. TommasoB - August 4, 2009

Per Barbara

il percorso, senza pedaggio, più breve è quello descritto al post # 288

qui invece gli orari dei traghetti

http://www.croatian-adriatic.eu/kvarner-en/ferry-boats-guide.html

Altrimenti segui il pecorso del post 304, e dall’isola di Krk/Veglia prendi quindi il traghetto Valbiska (Krk) – Merag (Cres) [stesso link orari sopra].

310. Ipernova - August 4, 2009

Tommaso, sei l’eroe di tutti noi 😀

Paz

311. francesco - August 5, 2009

ciao a tutti… io devo partire sabato per andare a Rovigno… e mi stavo informando sulla strada che mi conviene! dato che è la settimana clou non è che trovo un ingorgo alla dogana a trieste e quindi mi conviene uscire prima? altra cosa se dovessi trovare la pattuglia alla dogana che faccio? mi multano? grazie mille attendo una tua risposta…è la prima volta che vado in croazia e non ho la più pallida idea di che strada fare!

312. Ipernova - August 5, 2009

@francesco:
Hai letto sopra? Cosa significa “uscire prima”?
Ti possono multare solo se ti beccano in autostrada, e la dogana non è autostrada.

Paz

313. damiano - August 6, 2009

urgente,chi sa fornirmi l’elenco completo dei paesi da attraversare x andare da trieste a rabac? (senza pagare vignetta)…grazie

314. Andrea - August 7, 2009

Ciao a tutti, lo scorso anno sono andato a Porec e, seguendo i consigli del blog (ottimi!), sono passato per Belpoggio-Plavje-Skofije, evitando la vignetta e by-passando tranquillamente la dogana di Rabuiese. Consiglio il percorso a chi deve andare dalle parti di Umag-Porec-Rovigno-Pola. Fra qualche giorno invece partirò per Rabac e vista la strada indicata da TommasoB al post 292, volevo chiedere se, per chi arriva da fuori Trieste, sia meglio passare per Basovizza-Pesek-Kozina-Kortine lungo la 409 per poi proseguire come indicato da TommasoB. In questo modo è possibile evitare un po’ di traffico in territorio italiano o sbaglio? Grazie e complimenti per il lavoro.

315. milli lucia - August 8, 2009

ciao cè qualcuno che sa dirmi se il pezzo di strada che dll’ex dogana alla pompa di benzina e gia superstrada grazie

316. pierpaolo - August 9, 2009

ciao io dovrei vandare a premantura,chi sa indicarmi la strada migliore senza pagare il bollino passando da trieste.
grazie

317. alero - August 10, 2009

tornato dalla croazia seguendo le istruzioni devo dire che tutto è stato molto piu’ facile di quello che sembra….grazie di tutto specialmente al post dove erano indicate le foto…quindi non regalate i vostri soldi agli sloveni ma andateli a mangiare…
cia alero

318. milli lucia - August 10, 2009

per pierpaolo segui la mappa di ipernova .quando sei a capodistria segui x pola e poi x premantura ,e semlice troverai le indicazioni .io la strada xnon pagare l’o fatta lo scorsa anno e con il camper quindi non ci sono problemi. ibuona vacanza ah premantura è bellissima ciao lucia

319. ivano - August 11, 2009

devo andare a senj posso fare la strada che tu hai descritto cioa e grazie

320. furio - August 15, 2009

scusate sono di trieste ma non so dove si trova giusterna ci dovrei andare ma non voglio pagare neanche un euro perche sarebbe la prima e ultima volta che ci andrei da qui a fine anno

321. Matteo - August 17, 2009

Complimenti per l’utilissima e dettagliatissima guida… ci è stata di grande aiuto!
Ciao

322. Ipernova - August 18, 2009

@furio:
Credo che Giusterna (Zusterna) sia sulla costa Slovena appena sotto Koper. Prova a indagare su Via Michelin, ma usa la nostra guida per evitare il bollino.

Paz

323. Giovanni - August 19, 2009

Siamo passati nella notte tra il 7 e l’8 d’agosto (mitico bollino nero) verso le 2 e non ci sono stati problemi. Il mio amico passando il pomeriggio del 7 dalla dogana di Rabuiese ha incontrato quelli dell’autostrada slovena che, anche se scortesemente, hanno indicato di “svoltare a destra” quando il mio amico ha semplicemente ribadito che non avrebbe preso l’autostrada.
Quindi non preoccupatevi se incontrate qualcuno alla dogana. Dite solo cosaa volete fare. E’ un vs. diritto.
Divertente e’ stato trovarsi venerdì mattino alle 2 in un filotto di 4 macchine che svoltavano in maniera sincrona nelle stesse strade. Mi sa che la voce si sta diffondendo. Ciao.

324. TommasoB - August 20, 2009

“Mi sa che la voce si sta diffondendo. Ciao.”

e noi ce ne compiaciamo :)

riguardo agli ispettori DARS, si sa che cercano sempre di fregare il turista meno informato, ma anche loro sanno dove inizia la superstrada e dove invece non è superstrada (come noi ben sappiamo e dimostrato con tanto di foto).

Aspettiamo altri report :)

325. Ipernova - August 20, 2009

@Giovanni e TommasoB:
Mi sa proprio che si stia diffondendo. Sarebbe curioso sapere quanti di loro hanno preso le indicazioni da questo post :-)

Paz

326. pol - August 22, 2009

Io ho seguito le indicazioni e mi sono trovato ottimamente !

327. Mariagrazia Adami - August 23, 2009

Ciao, sono tornata ieri dalla Croazia, grazie per le dettagliatissime istruzioni, abbiamo percorso la strada alternativa senza problemi , senza sbagliare con una focus ed una piccola roulotte, tutto liscio, nessun problemo anche se avessimo avuto una roulotte più grande, al ritorno ci siamo divertiti a guardare quanti in coda da Capodistria alla Croazia in direzione opposta avevano pagato il bollino !!!
Senza le istruzioni non ci saremmo mai riusciti, gli sloveni si guardano bene dal segnalare questa strada alternativa !!!
Mariagrazia

328. TommasoB - August 24, 2009

Bene

Girando per la rete ho trovato questo post di un volenteroso ciclista che con foto alla mano fa il nostro stesso percorso per evitare la vinjeta

http://www.flickr.com/photos/pierovis-ciada/3786304160/

329. MAURO - August 31, 2009

GRAZIE ANKE DA PARTE MIA HO ESEGUITO IL VIAGGIO FINO A ROVIGNO SENZA PROBLEMI TRANNE AL RITORNO COMUNQUE ALLE 2 DI NOTTE NON HO AVUTO PROBLEMI

330. Ivan (Iviza) - September 2, 2009

Cari amici italiani, io vi consiglio di prottestare per il bollino (vinjeta) che sloveni obbligano di pagare per il tretto di strada tra confine Rabuiese e Koper perche quel pezzo di strada non e’ autostrada a pagamento (allora bollino avrebbe un senso) ! Lo sapevate che veicoli con oltre 3500kg di peso lordo su quel tratto di strada non pagano niente … si, si ! li dove noi con normali veicoli dobbiamo avere bollino autobus, kamion, ect … NON PAGANO NIENTE !! In tutti normali paesi europei che adottano bollino questo viene usato esclusivamente su autostrade che sono a pagamento semplicemente per snellire il traffico ma in Slovenia non e’ cosi’ … loro li hanno esteso uso bollino anche sulla tangenziale di Capodistria che non e’ autostrada !!! e io penso che questo e’ un atto discriminatorio verso turisti italiani che vengono in Istria, penso che una protesta via ACI o altre istituzioni e anche indirizata a Brusseles potrebbe dare un esito pozitivo.
Un saluto a tutti voi da Pola

331. patrick - November 29, 2009

anche se c’entra poco sembra “impensabile” ricordare anche i pochi che non hanno l’auto perchè cara da mantenere o altri motivi, specie in tempi di crisi. E l’Istria per loro è off-limit senza treni da 60 anni per Pola e Fiume contro i 10 a testa del 1940 tra cui le carrozze dirette Roma e Torino-Fiume, senza autobus per la costa, senza aerei, senza navi eccetto una d’estate. Solo 4-5 autobus per Pola e Fiume. E non si viaggia solo per turismo ma anche per lavoro, studio, shopping,ecc.. D’altronde dalla spaccatura jugoslava viaggiare senza auto è impossibile. Tutto normale, nessuno protesta. E’ come se domani sparissero i treni dalla riviera ligure o romagnola….

332. Nicole - March 1, 2010

ciao a tutti,
avrei bisogno di un’ informazione, qualcuno di voi mi sa’ indicare come fare a non pagare la vignetta slovena, quando rientro da parenzo se la polizia mi dirotta alla dogana diSecovlje (Sicciole)// Plovanija?
grazie a tutti

333. TommasoB - March 3, 2010

Guarda il post # 272

334. TommasoB - March 3, 2010

e # 273

335. Nicole - March 8, 2010

Grazie TommasoB, sei stato molto gentile.

336. Andrea - March 29, 2010

Ciao a tutti.
complimenti per le vostre indicazioni..
sono molto utili.
Mi sono state d’aiuto l’anno scorso per andare in Croazia.
Dato che andrò in Croazia la settimana dopo Pasqua, sapete per caso se è ancora aperta la strada a fianco del distributore subito dopo il valico di Rabuiese?
Grazie a tutti.

337. TommasoB - March 30, 2010

Si, sempre aperta

338. Lucio - April 1, 2010

Devo percorrere a breve il percorso per recarmi in Croazia ricordo però che nei primi di agosto dell’anno scorso sono passato di notte e per girare al fatidico distributore i furbetti avevano messo un bel divieto di transito mobile (io l’avevo ignorato) sapete se è diventato fisso? passando di giorno potrei essere multato…

339. TommasoB - April 1, 2010

Adesso siamo in bassa stagione e che io sappia il divieto di transito mobile non c’è ora e tantomeno lo è diventato fisso; puoi cmq passare per Plavje = zero rischio

340. Lucio - April 1, 2010

scusa plavje è lungo l’autostrada subito dopo il valico non so come potrei raggiungerla senza entrarci …saprei arrivarci appunto solo svoltando dopo la dogana..se invece esiste un’alternativa ti sarei grato se me lo spieghi cmq penso che quel divieto non ci sia come dici tu durante la bassa stagione grazie in anticipo

341. Marco - April 4, 2010

se io prendo la A9 al’altezza di Plovanija (all’inizio) e la percorro circa fino a Pola (io devo andare a Premantura) devo pagare solo 2 €?
grazie

342. Luca - May 21, 2010

Andare in Croazia senza pagare la vignetta Slovena:
http://www.lucabonesini.it/2010/05/21/questestate-al-mare-in-croazia-leggete-qui/

343. Varthall - June 2, 2010

@Lucio

Per arrivare a Plavje bisogna passare per l’ex valico di Belpoggio/Beloglav, che si prende dalla rotonda prima di arrivare al valico di Rabuiese.

344. Anna - June 15, 2010

Ciao,

vorrei sapere come viene controllato il possesso della vignetta in Slovenia in caso di utilizzo di strade a scorrimento veloce e se le multe vengono comminate solo nel caso in cui ti fermino per il controllo.
Grazie

345. sara!! - June 15, 2010

Ciao!!io quest’estate devo arrivare a Baska..
c’è la possibilità di evitare il bollino autostradale??
grazie

346. manuel - June 15, 2010

ciao ragazzi!!
un saluto a tutti!!
ma se si passa da basovizza direzione rabac (istria) non bisogna pagare la vignetta o sbaglio??
ho provato a fare l’itinerario con via michelin e non mi mette la vignetta! allego il link :
http://www.viamichelin.it/web/Itineraires?strStartLocid=31NDFvaDQxMGNORFl1TURZMk56RT1jTVRFdU1URTVNRFk9&strDestLocid=31NDRjdGsxMGNORFV1TURnd05EUT1jTVRRdU1UVTROVEk9&intItineraryType=1&caravaneHidden=false&vh=CAR&strVehicle=0&itineraryCarType=0&itineraryFuelType=0&isFavoriseAutoroute=false&isAvoidPeage=false&isAvoidVignette=false&isAvoidLNR=false&isAvoidFrontiers=true&dtmDeparture=15%2F6%2F2010&distance=km&devise=1.0|EUR&indemnite=&carbCost=1.3&autoConso=6.8&villeConso=6&routeConso=5.6
grazie a tutti

347. TommasoB - June 16, 2010

Per il post #346.
Ma non ti è più semplice seguire il percorso indicato al post #292?

348. alessandro - June 18, 2010

ciao a tutti. un’info.
da Plavje come ci si riconduce alle solite indicazioni??
non mi sento sicuro a passare dal benzinaio.
parto domenica per pula..
grazie

349. TommasoB - June 19, 2010

Per alessandro (post # 348):

il percorso uscita “Muggia” – Pola , via Plavje è il sewguente:

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Via+Caduti+sul+Lavoro&daddr=Strada+sconosciuta+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:Arjol+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+628+to:44.870591,13.840542&geocode=FeiutwIdfJrSAA%3BFd5btwId337SAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFUb7tgIdxgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFfS8tQIdzt7PAA%3B&hl=it&mra=dme&mrcr=10&mrsp=11&sz=13&sll=44.865481,13.846035&sspn=0.055602,0.154324&ie=UTF8&t=h&ll=45.276819,14.051514&spn=0.937354,2.469177&z=9

350. Richie - June 26, 2010

@IPERNOVA
se vai in treno non è vero che non produci CO2. Semplicemente lo produci da un’altra parte, nelle centrali di conversione dell’energia. E’ vero che ne produci di meno in quanto diminuiscono le emissioni per km perchè aumenta il rendimento del sistema che produce energia, ma comunque il biossido di carbonio rimane.

351. Coren - July 3, 2010

Ottime indicazioni, siamo tornati ieri nessun problema…Riguardo al divieto che si diceva dal benzinaio ci sono prima, ma passato lo stabile dove si paga basta girare subito a destra e non ci sono problemi… almeno noi non nè abbiamo avuti. Poi è importante seguire sempre le indicazioni in giallo buone vacanze…

352. cristian - July 5, 2010

ciao.. sno cristian.. per andare a porec. io sono anni che ci vado.. e con sta storia della vignetta ha rotto le scatole.. ho visto il percoso da fare per non pagare..ma se dopo l’ex dogana rabuiese ho letto che dopo il distributore bisogna girare a destra dopo 10 mt….se si prosegue dritto non è la stessa cosa.poi si passano i vari paesi che ho letto?? chi puo rispondermi grazie.bisogna fare la strada che è stata spiegata oppure va bene quella??

353. lukido - July 6, 2010

devo recarmi a rabac nel mese di agosto, che strada mi conviene fare per evitare il bollino sloveno?? Grazie

354. TommasoB - July 12, 2010

per Lukido

guarda post #292

355. rosadelmar - July 14, 2010

ciao Lukido per Rabac puoi fare anche la strada che porta a Pola. quando arrivi a Porec alla rotonda grossa che trovi non seguire per centro città stai sulla sx prosegui al 2^ semaforo a sinistra direzione Buzet Rejca (vecchia Fiume) segui sempre quella strad a circa 8 Km inizi a trovare la indicazioni Labin-Rabac. E’ semplicissima la strada risparmi anche sul percorso. E’ la terza volta che noi andiamo la prima abbiamo pagato, la seconda abbiamo fatto quella del post 292, ma è facile perdersi soprattutto nel rientro (poche) indicazioni invece settimana scorsa siamo stati sempre a Rabac e abbiamo seguito questa strada e te la consiglio. Stai solo attento ai limiti di velocità perchè passi per i paesini. Poi quando da Labin scendi verso Rabac lo spettacolo dal promotorio sul golfo è stupendo…… merita proprio, sabato dalle 13.30 per circa 45 minuti a 100 metri dalla riva-scogliera un branco di delfini ha giocato tra le barche ininterrotamente erano tutti incantati a vederli. Lo scorso anno dovevi uscire in barca per ammirarli, mai visti così da vivino in spiaggia……. 4 settimane e ci ritorno…..

356. rosadelmar - July 14, 2010

Mi sono dimenticata prima di ringraziare per il consiglio su come non pagare la Vignette… mille grazie e a Cristian devi girare al distributore a dx subito perchè se prosegui le telecamere di riprendono…. a noi è successo lo scorso anno ti fermano dopo 2 km e ti obbligano a pagare, fai quella indicata trovi perfettamente le indicazioni e se poi azzeri il contachilometri sono precise al millimetro…… ciao buone vacanze

357. cristian - July 16, 2010

ok..rosa vedo di fare quella strada anche se passando alle 3 di notte non ho mai trovato nessuno.ho anche il satellitare userò quello in caso…grazie dell aiuto… e se mi consenti… che stronzi sti sloveni per pochi km.. farci pagare.. poi… gli portiamo anche i soldi con le nostre vacanze….?????

358. Antonella - July 21, 2010

ciao, io vado in croazia vicino a rovigno quasi tutti gli anni sapete dirmi se è possibile passare da un altro confine senza pagare la vignetta oltre che da quello che sempre segnalato sulla guida.
Grazie

359. Francesco - July 25, 2010

Un saluto a tutti.
Sono andato per svariati anni in ferie in Istria fino a al 2005. Adesso devo ritornarci e ho scoperto la novità della vignetta.
Mi sono informato in giro ed ho trovato varie guide su come evitare il pedaggio.
Probabilmente le vecchie strade me le ricordo pure abbastanza bene e le ultime volte mi sono anche aggirato tra i cantieri della costruenda supestrada.
Ora ho un unico dubbio perchè le varie guide potrebbero essere non aggiornate:
Ci sono ancora controlli e multe per chi si passa dal benzinaio OMV di Rabuiese facendo i primi metri di superstrada?
E meglio fare il passaggio da Plavije?

Grazie a tutti anticpate.

360. rosadelmar - July 26, 2010

Ciao Francesco io sono passata a inizio luglio se passi dal benzinaio OMV come diciamo a giri subito alla fine a dx controlli non ce ne sono, salvo non vogliano fare soldi e si metta lì una pattuglia della polizia. Cmq nel distributore telecamere non ce ne sono…. l’altro passaggio che indichi non lo conosco. Buone vacanze. Posso dirti che finite le indicazioni ti ristrovi nella superstrada che stanno ancora costruendo e che percorri per un 30-35 km circa a 80 Km orari alla fine c’è una barriera dove puoi pagare in euro-kune e bancomat carte credito la cifra di 1,98€. Ne vale la pena. Buone vacanze

361. enzo - July 26, 2010

ciao, mi recherò nella prima settimana di settembre in Croazia a Lussino via Brestova, sapresti indicarmi la strada più agile senza dover pagare la vignetta? In auto saremo in sei (il sesto è un bimbo di 3 anni) pensi possa essere un problema alle dogane??? Grazie per l’utilità del forum

362. TommasoB - July 27, 2010

Per enzo

guarda post #288

363. Ciciabubu - July 31, 2010

Ciao!INFORMAZIONE ABBASTANZA URGENTE: è vero che alla dogana in Croazia fanno storie se la carta d’identità ha il timbro di validità prorogata?? Mi servirebbe avere una risposta abbastanza certa visto che partirò venerdi 6/8…grazie mille..buona giornata.

364. rosadelmar - July 31, 2010

Nessun problema per il timbro di rinnovo noi abbiamo il timbro e non ci hanno detto nulla. Siamo passati ai primi di luglio…. Vai tranquillo e buone vacanze…..

365. alex - August 1, 2010

senza dover leggere tutto, grazie.
1 paio di volte al rientro dall’Istria sono stato indirizzato verso la frontiera che porta poi a portorose.
Ci sono le istruzioni nel caso dovessi rientrare da quella dogana ?
grazie
ciao

366. chiara - August 2, 2010

vorrei andare in croazia con il mio cane, un pincher toy, ma nn sono riuscita a fargli il passaporto e il vaccino, perchè la decisione l’abbiamo presa solo ora…..come potrei fare? alla frontiera controllano? per favore rispondetemi grazie infinite

367. rosadelmar - August 2, 2010

Ciao Chiara queste notizie che ti riporto vengono dall’opuscolo che viene fornito in dogana Croata ed è relativo a luglio 2010 riporta questo: animali provenienti da paesi unione europea e paesi terzi a basso rischio: gatti, cani e puzzole europea devono essere contrassegnati con il sistema elettronico d’identificazione micorchip. Nel caso in cui l’animale abbia un micorchip non conforme agli standard ISO 11784 o 11785 bensì un altro tipo il proprietario è tenuto a fornire un lettore adeguato. L’animale deve essere provvisto di passaporto o di un certificato rilasciato da veterinario autorizzato dall’autorità competente e deve essere stato vaccinato contro la rabbia.ti lascio numero della direzione veterinaria +385 1 6109 749 + 385 1 6106 703 + 385 1 6106 669 sito web: http://www.mps.hr

368. rosadelmar - August 2, 2010

Ciao Enzo la strada per Lussino non sò indicartela mentre per il 6^ passeggero anche se un bimbo di 3 anni sussistono le normative del codice della strada in base all’omologazione dell’auto e obblighi vari su seggiolini per bambini. Puoi contattare Automobile Club di Croazia tel. + 385 1 4640 800 e-mail: info@hak.hr o consultare il sito web: http://www.hak.hr. La polizia è molto fiscale e controllano parecchio…..

369. manuela - August 4, 2010

grazie ipernova veramente utile…andrò a medulin fra due giorni, quando torno ti farò sapere, prima però dovrò convincere mio marito a deviare il percorso “ufficiale”!!!
ciao

370. manuela - August 4, 2010

Sono dinuovo io…non riesco a trovare l’indirizzo dell’appartamento in cui dovrò andare a Medulin. Non ci sono i nomi delle vie nè su via Michelin nè su google maps…come faccio?
ciao grazie

371. Luisella - August 5, 2010

Salve a tutti! VENERDì 6/08 finalmente partiremo per la croazia! La nostra destinazione è RABAC!
Sto leggendo questi post da ore ma non sono riuscita a trovare indicazioni precise sulla strada da fare per andare lì senza pagare questo “maledetto” bollino!
MI POTETE AIUTARE???
Sono in confusione totale!!!! Leggo e rileggo…ma, sinceramente, non ci capisco più nulla!!!!!
Forse anche perchè non sono mai stata da quelle parti…!!!
Grazie

372. Giuan - August 7, 2010

Ciao a tutti!
Innanzitutto grazie mille agli autori della guida, veramente utile e dettagliata!
Solo una domanda/precisazione:
Navigando ho trovato pure un’altra guida che consiglia però di uscire PRIMA del valico di Rabuiese (circa 500m prima), per poi proseguire per Plavije, skofje ecc.
E’ meglio uscire prima o dopo del valico di Rabuiese? cosa cambia?
Grazie in anticipo

373. TommasoB - August 9, 2010

Per Luisella

strada per Rabac: post #292

Per Giuan

La strada per Plavje è la storica strada evita bollino, un po’ più tortuosa ed utile quando ci sono file lunghe a Rabuiese (il problema dell’altezza del mezzo ora non c’è più come lo scorso anno [hanno smontato il baracchino del confine italiano], può passarci anche un TIR).

Uscire subito dopo la linea di confine di Rabuisese entrando nel distributore di benzina OMV invece è più trafficato (e consigliato a chi ha auto con rimorchio), ma sempre evita bollino

Per manuela

hai provato la mappa interrativa della croazia su http://www.hak.hr ?

Per Chiara

Se ti deviano per il valico di Sicciole (quello che porta a Portorose) , usa il percorso al post #273

374. alex - August 9, 2010

ci sono problemi con la carta d’identità con il timbro che ne proroga la scadenza ?
grazie 1000

375. sandronik - August 11, 2010

Per poter prendere il confine di Noghere (Plavije) arrivando da Venezia dove devo uscire? Immagino prima della barriera Lisert, o sbaglio? Grazie

376. Davide - August 11, 2010

@Manuela, Medulin non ha vie ma quartieri, è piccolo, non avrai difficoltà, io la conosco abbastanza bene, che indirizzo cerchi ? … i numeri civici ci sono però :)

377. sandronik - August 12, 2010

Ciao ragazzi, ma date una mano x fovere?
Per poter prendere il confine di Noghere (Plavije) arrivando da Venezia devo uscire prima della barriera Lisert, o sto sbagliando strada….? Grazie

378. michele - August 12, 2010

-1 alla partenza per Medulin e sono ancora in dubbio se seguire le indicazioni riportate qui sopra per evitare le strade soggette al bollino oppure passare per “Pesek-Kozina-Podgrd-Rupa” giù fino alle porte di Opatija…strada che ho già percorso nelle due precedenti estate, però non andavo in Istria.
Ho paura di incappare nei maledetti poliziotti sloveni e sinceramente non mi va proprio di pagare 150 euro di multa…sarebbe la beffa delle beffe, vista già quella del bollino.
So che allungherei di una cinquantina di km…AIUTO, che faccio?
Grazie!

379. TommasoB - August 13, 2010

Vi dò qualche dritta, ma mettere un “search” su sta pagina vi costa tanto? I percorsi sono tutti indicati.

Per sandrolink:

no, non devi uscire prima del Lisert; continua invece fino a Trieste, dirigiti verso Rabuiese e subito dopo il tunnel di Monte d’Oro esci a Muggia.

Per alex:

notizia della scorsa settimana. il consolato di croazia a TS ha detto che adesso accettano anche le C.I. anche con la proroga. vai tranquillo.

Per michele

“It’s up to you”, vedi tu insomma. entrambi i percorsi sono a zero vignetta.
Per il primo, guarda il mio post #349 (Medolino è periferia di Pola): PERCORSO via Plavje SICURO e verificato da più di un utente che scrive qui, me compreso.
Per il secondo invece via Kozina-Rupa comunque devi farti il tunnel a pagamento del Monte Maggiore (Učka) e guidare fino a Canfanaro e poi giù per Medolino. Allunghi tanto.

380. sandronik - August 13, 2010

Grazie1000 TommasoB
A buon rendere…

381. manuela - August 15, 2010

ciao…siamo tornati ieri dall’istria e seguire le indicazioni è stato facilissimo.

GRAZIE!!!

solo una precisazione : vicino al cimitero ora c’è una rotonda, ma in realtà non cambia nulla al percorso descritto.

P:S: per chi parte nei giorni a bollino nero come abbiamo fatto noi consiglio di ascoltare l’ondaverde sul traffico e se ci sono code tra venezia e trieste piuttosto fate la statale. Noi abbiamo impiegato 6 ore da padova a trieste a causa di una coda di 10Km!!!
Noi non avevamo mai fatto questo tratto ma a saperlo saremmo usciti prima.

ciao e ancora grazie e buon viaggio a tutti.

382. alex - August 19, 2010

In rete ho trovato questo: “Per andare in Croazia (Dragogna) non serve più passare per la vecchia statale e sbucare vicino al cimitero. All’incrocio di Bertocchi invece di girare a sinistra (S.Antonio) girate a destra in direzione del porto, poi alla prima rotonda prendete l’ultima uscita in direzione Capodistria, arriverete nella zona commerciale (Planet Tus, Supernova ecc) su una nuova comoda strada, costruita anche con i soldi delle vignette (solo in parte, visto che gran parte lo paga Luka Koper e il comune di Capodistria).
Attenzione, per ora la strada NON HA IL DIRITTO DI PRECEDENZA (non essendo finita), quindi occhio alla segnaletica.”.

Qualcuno lo ha fatto ?? Grazie.

383. Pippi - August 20, 2010

Cari tutti, innanzitutto grazie per i numerossissimi post – è più facile perdersi fra le info che per le strade indicate – La seconda settimana di settembre devo andare a Premantura; quello che mi preme sapere – dopo avere visto bene tutte le indicazioni per non pagare la vignetta – è se la strada denominata E70 SS202 che da SISTIANA si raccorda con la NUOVA SOPRELEVATA di Trieste è a pagamento; in pratica vorrei prendere questa strada da Sistiana ed uscire in VIA FLAVIA (Trieste) per poi proseguire l’itinerario consigliato nel post 349.
Grazie ancora

384. vigowarrior - August 20, 2010

ciao ipernova, volevo ringraziarti per la giuda che hai fatto. sono andato in croazia (a porec) il 7 agosto e sono tornato il 17. ho seguito punto per punto a tua guida e mi sono trovato veramente bene. grazie a te ho risparmiato dei soldi che sono finiti in birra e salsiccie!!

grazie ancora

385. lino - August 22, 2010

Anche quest’anno grazie a te ho risparmiato qualche euro .
Ritengo sia utile la guida che hai messo online,in quanto sembra stupido pagare un bollino per pochi chilometri(da rabuiese a koper).
Consiglio a tutti di seguire i consigli di ipernova e non spaventatevi perche’ il percorso e’ piu’ facile a farsi che a dirsi.
Un grazie ancora LINO

386. sonia - August 27, 2010

Ciao, tantissimi ringraziamenti..tornati da Porec seguendo alla lettera la tua guida chiarissima!!!
Sonia

387. Gio - August 27, 2010

Ciao!
Sono stato a Rovigno seguendo le tue indicazioni ed ho viaggiato sia in andata che nel ritorno splendidamente. Grazie!!

388. TommasoB - August 28, 2010

Per Alex:

Sicuro che la “nuova stada” che dici non sia a pagamento? Dal sito DARS (vedi mappa http://www.dars.si/Dokumenti/3_cestninski_sistem/cp%20in%20vinjete%20PK%202010.pdf ) dico invece che la strada per il porto è a pagamento (motorway sections which will be open to traffic on which the use of vignettes will be mandatory).

Per Pippi:

Uscito dalla barriera del Lisert (Monfalcone est), da li in poi è tutto gratis fino al confine con la Slovenia

389. alex - August 29, 2010

!!! ma nessuno a fatto caso che è quasi pronta la nuova autostrada a 4 corsie che dal confine croato porta fino a Pola ???
Tranquilli … sarà a pagamento !!

390. lino - August 30, 2010

ciao alex ho visto un sacco di cantieri che stanno portando avanti i lavori per l’autostrada ma secondo me ci vuole ancora un sacco di tempo per ultimarli.
poi quest’anno per fare da pola al confine ho dovuto pagare due caselli(roba da poco 14 e 9 kune).c’e’ da ammirare l’impegno perche’ c’erano molti operai sui cantieri.

391. Ipernova - September 1, 2010

Scusate l’assenza e grazie a TommasoB!!!

Senza di lui quante persone non sarebbero state capaci di dare un “search” in questa pagina?

Tommaso, quando ci vediamo ti offro una pizza, sei stato davvero gentilissimo con tutti 😉

Paz

392. TommasoB - December 13, 2010

Da “Il Piccolo” del 10 dicembre:

http://ilpiccolo.gelocal.it/dettaglio/lanas:-fra-sei-mesi-il-pedaggio-sulla-grande-viabilita-triestina/2936832

“L’Anas: fra sei mesi il pedaggio sulla Grande Viabilità triestina

Grande Viabilità triestina a pagamento. L’infrastruttura gestita da Anas non sfuggirà alla rivoluzione del pedaggio senza barriera. L’esazione avverrà probabilmente attraverso un sistema automatico. Il balzello sarà operativo a maggio 2011. Intanto dal primo gennaio scatterà il previsto aumento tariffario dell’11% sulla rete autostradale di Autovie venete”

Nell’articolo si parla di una specie di sistema tutor che fotografa la targa.
Boh, non so quanto efficiente sia tale sistema, soprattutto per chi magari la usa quotidianamente (l’addebito del pedaggio, se fatto via posta, avverrà per ogni attraversamento e a costo di spedizione incluso o non incluso?).
In altre fonti si è spesso detto che per il trattato di Osimo non dovrebbe esserci alcun pedaggio negli ex Territorio Libero di Trieste (zona A, l’attuale provincia di TS, e zona B comuni costieri sloveni più Buiese in Croazia), ma da quando gli sloveni hanno introdotto la vinjeta anche sull’H5 tale trattato è stato ampiamente eluso (facendo tra l’altro giurisprudenza in materia). Adesso putroppo è il turno italiano di mungere soldi, ma del resto la GVT è ormai intasata di TIR dell’est europeo, dui cui 1/3 sloveni…. che paghino.

393. rosadelmar - January 19, 2011

Che bella novità!!! Vogliono proprio spillarci soldi a tutti i costi. Chissà come mai iniziano a far pagare da maggio 2011 giusto giusto prima delle ferie.
Grazie per le nuove dritte siete sempre molto informati….. Buon Anno a tt e cmq io rivado in Croazia in ferie anche quest’anno.
Ciao a tt

394. Andare in Croazia - April 23, 2011

Guida molto interessante, complimenti!

http://www.andareincroazia.com/

395. domenico - May 4, 2011

Buongiorno,

Dovrei andare a Opatija per un congresso, in auto partendo da Firenze.

Avete qualche consiglio? Dove si compra questo bollino? Grazie

396. TommasoB - June 3, 2011

Se fai questo percorso per Opatija/Abbazia non devi pagare il bollino sloveno (che ti ricordo serve solo sulle autostrade e superstrade) in quanto la strada che va dal confine di Pesek a quello sloveno-croato è una statale. Da Rupa/Ruppa a Matulji/Mattuglie c’è il pedaggio come in Italia.

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Firenze&daddr=Trg+Vladimira+Gortana&hl=it&geocode=FZzbmwIdRcSrACnfTKTToFYqEzHZl2CJaKVFug%3BFQ65swIdejzaAA&mra=ls&sll=45.637087,13.85376&sspn=1.367335,2.469177&ie=UTF8&t=h&z=8

397. Luca - June 6, 2011

Ciao a tutti,
venerdì 10 giugno devo andare a Pula.
Per evitare il bollino sloveno, valgono ancora le indicazioni (dei post del 2008) di passare x il valico Rabuiese e poi girare a dx per il distributore, seguire Skofje, Bertoki… ecc ecc. ?
In alternativa il percorso per BELPOGGIO (PLAVJE) è ancora valido?
Grazie in anticipo.

398. Mr. Seiko Slow Biker Club - June 7, 2011

Ciao a Tutti, sabato 11 Giugno ’11, anch’io attraverserò la Slovenia, da Rabuiese verso Pola. Essendo venuto a conoscenza del bollino autostradale , e consideranto il rapporto costo per percorrenza, 30 € per 54 km = 0, 55 cent al km, mi è venuto lo sfizio di trovare strade alternative, ero sul punto di desistere quando ho trovato questo Blog. COMPLIMENTONI, siete dei “grandi”.
Dopo essermi letto più volte le descrizioni del percorso, credo di potercela fare, con la collaborazione del mio navigatore terrestre, cioe mia moglie, e con l’aiuto di Giacobazzi. A questo punto propongo, per l’approvazione, il percorso che ho tracciato sulla mappa, qui di seguito il link: http://goo.gl/maps/zKR0
Sabato quando ci passo provo a registrare un file .gpx,
buone vacanze a tutti

399. Fabiana Cavallaro - June 8, 2011

Sono una camperista e dovrei per le ferie andare a Rab o a Pag non abbiamo ancora deciso —e siccome guido io il camper e sono una donna un pò imbranatina …………..mi puoi inviare la mappa dettagliata così io la metto sul cruscotto del camper e la seguo passo dopo passo grazie attendo fiduciosa un tuo aiuto

400. 3naranze - June 12, 2011

segnalo i video del percorso di andata e ritorno tra Ra buiese e Capodistria (8km) per evitare di pagare la vignetta slovena. e la pesante multa se si rischia!
le indicazioni a video sono sì in tedesco, ma aiutandosi con google traduttore si fa presto e le immagini sono chiare…
autore seafox55

401. 3naranze - June 14, 2011

questo video è ancora più chiaro perché aggiunge la vista dall’alto del percorso da fare!

402. TommasoB - June 15, 2011

per post # 397 (Luca)

Vai tranquillo, sempre quello (andata gira al distributore, ritorno prendila esterna al Casinò Carnevale)

per post # 399 (Fabiana)

percorso per Arbe/Rab (traghetto a Jablanac): http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Pesek+di+Grozzana,+San+Dorligo+della+Valle&daddr=Strada+sconosciuta&geocode=Fek2uAIdCxTUACn5baJbVEB7RzGyJE7WKmFUKw%3BFVwmqgIdDFDjAA&hl=it&mra=ls&sll=45.6798,13.783379&sspn=0.164789,0.308647&ie=UTF8&ll=45.141367,14.414063&spn=1.379379,2.469177&t=h&z=9

percorso per Pago/Pag) (traghetto a Prizna): http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&saddr=Pesek+di+Grozzana,+San+Dorligo+della+Valle&daddr=Strada+sconosciuta&geocode=Fek2uAIdCxTUACn5baJbVEB7RzGyJE7WKmFUKw%3BFVqUqAIdYWfkAA&hl=it&mra=dme&mrsp=1&sz=15&sll=44.598779,14.972048&sspn=0.021757,0.038581&ie=UTF8&t=h&z=15

403. Arianna - June 23, 2011

L’autostrada in croazia è ultimata ed operativa….dal confine a Rovigno sono quasi 3,50 euro.

404. antonella - July 1, 2011

CIAO a tutti io partirò sabato 16 luglio vado a zadar e come tutti voi non vorrei ASSOLUTAMENTE pagare questa maledettis vignetta soprattutto perchè sono 4 anni che vado e l’ho sempre pagata per così pochi km,,, ma ora vorrei evitarla!!!noi venendo dalla autostr A4 volevamo andare al confine di Pese..perchè risulta più semplice mi pare sia tutta dritta.fino ad entrare in croazia..per andare giù in dalmazia..ma mi dite qual’è l’uscita per cortesia dopo il lisert dove vado? e dove esco? anche quanto dista dopo il lisert dopo quanto tempo arrivo in croazia? intendo al confine grazie aiutatemi!!

405. antonella - July 1, 2011

un’altra domanda io poi mi sposterò in makarska e vorrei andare a dubrovnik l’autostrada qualcuno sa se è stata finita?altrim farò la statale normale perchè l’anno scorso sono risalita per prenderla e invece non era ancora pronta!!!!!!!:-((((( così ho perso tempo e benzina….in più c’era un poliziotto (ma se era veritiero è ancora da verificare..) su una statale dove ci aspett alla fine di una discesa con una pistola laser e ha rilevato la velocità..sti stronzi..secondo voi era vero? come fare che ti dicono di pagare subito? aiuto!!!

406. tommasoB - July 3, 2011

Per post # 403 (Antonella)

Uscita dal Lisert (Monfalcone est) vai sempre dritta ed esci a Padriciano. Segui l’indicazione per Fiume (arriverai al famigerato incrocio “ad H” e passata Basovizza vai verso il valico di Pesek.
Entrata in slovenia guarda le indicazioni per Reka (Rijeka), ossia Fiume, e vai sempre dritta in quella direzione (la strada è una statale = ZERO vignetta).
Entrata in Croazia prendi l’autostrada a Rupa/Ruppa e vai verso Fiume.
Passata la circonvallazione di Fiume hai due opzioni.
O fai tutta autostrada, ma allungando un po’, e ti dirigi verso Zabreg/Zagabria e a Bosiljevo prendi l’A1 direzione Zadar/Zara

http://maps.google.it/maps?saddr=A4&daddr=Strada+sconosciuta&hl=it&ll=44.999767,14.924927&spn=1.977026,4.938354&sll=44.019484,15.517502&sspn=0.251327,0.617294&geocode=FQftugIdVy_PAA%3BFfbeoAId0AnpAA&mra=dme&mrsp=1&sz=11&t=h&z=8

o continui verso Bakar/Buccari e fai la costiera fino a Senj/Segna e poi a Žuta Lokva prendi l’A1 verso Zara

http://maps.google.it/maps?saddr=A4&daddr=Strada+sconosciuta+to:Strada+23%2FE65+to:zadar&hl=it&ll=45.019185,14.776611&spn=1.976356,4.938354&sll=45.311899,14.525299&sspn=0.030723,0.077162&geocode=FQftugIdVy_PAA%3BFQJrswIdPK7dAA%3BFZYXrgIdb4zlAA%3BFb4joQIdF2DoACmPuMDSYvphRzGEB_QTHD4yEg&mra=dme&mrsp=1&sz=14&t=h&z=8

Per post #404 (Antonella)

Makarska/Macarsca si trova sulla costa, mentre l’autostrada che è stata completata fino a Vrgorac/Vergoraz si trova nell’interno, ma non fino a Dubrovnik/Zara (passeranno ancora molti anni; il prossimo anno dovrebbe arrivare fino a Ploče/Porto tolero). Per raggiungerla quindi devi comunque “risalire”nell’interno.
Quello che ti consiglio è che per arrivare a Macarsca da nord tu esca a Šestanovac e poi tu faccia la Jadranska magistrala (la costiera).
Da Macarsca a Ragusa purtroppo l’unca strada è la costiera e ricordati che devi passare un picco pezzo di Bosnia nei pressi di Neum.
PS. I piliziotti hanno i laser come da noi, se superi i limiti di velocità (che sono indicati) ti becchi la multa. Se fai la biricchina …e ti fermano porta con te valuta locale.

407. adrisub - July 4, 2011

Tornato ieri da Porec, evitando di pagare il bollino…. Ottime le vostre indicazioni e fantastico il video.
Vedo se posso lasciare il file dell’itinerario di tomtom (GO 750).

Passata la barriera di Dragonia, dopo circa 2 km c’è il casello dell’autostrada che porta fino a Pula. Uscendo per Porec (uscita n. 5) il costo è di 17 Kune o 2,32 euro.

408. adrisub - July 4, 2011

Aggiungo un’altra cosa (visto che non ho letto nulla in merito):

dalla barriera di Trieste Lisert andando verso Rabuiese è tutta tangenziale; non si entra più in Trieste come avvenne tre anni fa quando andai a Pula l’ultima volta.

409. giovanni - July 8, 2011

Ho appena chiesto ad un’amico CROATO che viene spesso in italia. Tutto confermato.
Trieste
Rabuiense -Incrocio ad H
Direzione Pesek -Rijeka

Buon viaggio!

410. natascia - July 10, 2011

ciao a tutti, c’ho impiegato tipo un mese per leggere tutti i post e vorrei (anche per i posteri) “azzerare” tutti i messaggi precendenti: ad oggi (luglio 2011) è possibile dire che vale ESATTAMENTE il percorso postato a inizio pagina? grazie mille

411. davide - July 13, 2011

ciao, l’ anno scorso mi hanno beccato, ma sono riuscito a non farmi dare 600 euro di multa… non voglio lasciargli 30 euro per 20 km, non ho capito una cosa devo superare rabuiese e poi uscire oppure devo prendere un altra strada? perchè nel pdf del link mi indica di arrivare alla rotonda e di non prendere per rabuiese,ma li come ci arrivo dove devo uscire?

412. TommasoB - July 14, 2011

primo si chiede per piacere, e non si urla col capital letter.

secondo, con un semplice “seach” si trova tutto. In pochi minuti ho trovato tutto, anche post non miei.

Cmq…

lo stato dell’arte odierno per il percorso più richiesto (evitare la vinjeta lungo la costa slovena, direttrice Istria; per la Dalmazia e Quarnero vedete post precedenti) è questo (percorso dalla barriera del Lisert al Dragogna e ritorno):

andata:

http://maps.google.it/maps?saddr=A4&daddr=741+to:741+to:406%2F741+to:45.56108,13.78723+to:406%2F741+to:741+to:45.546034,13.764185+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+11&hl=it&sll=45.780813,13.600216&sspn=0.093859,0.154324&geocode=FaXnugIdYTbPAA%3BFSNxtwIdTILSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFfg0twIdXmDSAClFcZCrNWh7RzFgMHE1HPgAEw%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFTL6tgIdWQbSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFfaVtQIdymLQAA&mra=ls&via=4&t=h&z=11

ritorno

http://maps.google.it/maps?saddr=Strada+11%2FE751&daddr=%C5%A0marska+Cesta+to:Pobe%C5%A1ka+cesta+to:Arjol+to:Strada+406%2FStrada+741+to:Spodnje+%C5%A0kofije+to:Strada+sconosciuta+to:A4&hl=it&ie=UTF8&sll=45.80164,13.56142&sspn=0.093823,0.154324&geocode=FVCYtQIdLmXQAA%3BFbvPtgIdU5jRAA%3BFbzutgIdhgHSAA%3BFZv7tgIdggjSAA%3BFZAqtwIdrl3SAA%3BFQ9atwIdznHSAClXdJSwyWl7RzFgdavOHvgACg%3BFfSDtwIdoIfSAA%3BFR3lugIdjTrPAA&mra=ls&t=h&z=11

qui la guida stampabile

Il percorso è sempre quello.

413. TommasoB - July 14, 2011

guida stampabile

http://www.cayoeffe.it/Public/data/Webmaster/20097121535_lega-consumatori-guida-pratica-al-passaggio-in-slovenia-senza-vignetta.pdf

414. Mario - July 17, 2011

ho letto diverse volte tutto il limk ma alla fine ho le idee ancora più confuse,scusate ma siamo due vecchietti che per la primavolta abbiamo prenotato a Rabac,partiamo il 28 agosto con ritorno il settembre,potete darci un consiglio aggiornato per arrivarci in auto da Torino a Rabac,grazie a tutti

415. TommasoB - July 18, 2011

Strada per Rabac:

http://maps.google.it/maps?saddr=Torino&daddr=Via+San+Clemente+to:Localit%C3%A0+Crociata+di+Prebenico+to:Strada+44+to:Rabac,+Albona,+Croazia&hl=it&ie=UTF8&sll=45.33569,13.980647&sspn=1.451922,2.469177&geocode=FeK4rwId20l1ACnfXO3DDG2IRzHglDxHfeYFBA%3BFaKytwIdbpnSAA%3BFe6JtwId8CfTAA%3BFbPmtAIdrDPVAA%3BFXvarwId0wjYACl1fjV1o0hjRzGCRDZTUa0AJg&mra=ls&t=h&z=7

cmq il post era il # 292

416. ANTONIO - July 19, 2011

antonio 16 luglio. sono appena tornato dalla slovenia senza pagare la vignette. attenzione però perchè dopo i famosi 2 cartelloni pubblicitari che si trovano sulla sinistra, non c’è più l’uscita per bernocchi quindi devi procedere per altri 300 metri circa ed uscire al cartello bianco che indica “CENTRO”. POI PROSEGUI ALLA ROTONDA PER BERNOCCHI. E QUINDI PER SCKOFIE.

417. natascia - July 21, 2011

*davide: ma scusa ti hanno beccato facendo il percorso suggerito su questo sito???? io non ci capisco più niente. Devo andare ad opatija ad agosto e non ho ancora capito dove devo passare. Se bisogna seguire i cartelli gialli lasciamo questa indicazione e basta senza confonderci ulteriormente le idee. Com’è che hanno fatto a beccarti Davide?

418. Danilo - July 22, 2011

Ciao a tutti,
Martedì 26/07 vado a PUla con alcuni amici in vacanza.
Vorrei passare per Plavje (io sono in auto), ma loro hanno una roulotte abbastanza grande. Ci sono problemi su quelle strade per un mezzo così lungo o possiamo fidarci a percorrere quei pochi metri dalla dogana all’OMV ?
Grazie.

419. TommasoB - July 22, 2011

davide ha detto “l’ anno scorso mi hanno beccato”
Io dico , dove? prego indicare coordinate GPS.
Seguendo i nostri consigli è impossibile prendere la multa.

x Natascia: per Opatija/Abbazia :

http://maps.google.it/maps?saddr=A4&daddr=Re%C5%A1ka+cesta%2FE61+to:E61+to:Nova+cesta&hl=it&ie=UTF8&ll=45.572716,13.956757&spn=0.753666,1.234589&sll=45.557333,13.947144&sspn=0.753872,1.234589&geocode=FfLkugIdxTnPAA%3BFXTltwIdXMnUAA%3BFYLotQIdGMLZAA%3BFcLcswIdelDaAA&mra=ls&t=h&z=10

o

http://maps.google.it/maps?saddr=A4&daddr=Via+San+Clemente+to:Localit%C3%A0+Crociata+di+Prebenico+to:Strada+44+to:Nova+cesta&hl=it&ie=UTF8&ll=45.557333,13.947144&spn=0.753872,1.234589&sll=45.43219,14.246521&sspn=0.75555,1.234589&geocode=FfLkugIdxTnPAA%3BFaKytwIdbpnSAA%3BFe6JtwId8CfTAA%3BFbPmtAIdrDPVAA%3BFcLcswIdelDaAA&mra=ls&t=h&z=10

Per Danilo: no problem passa per Rabuiese e fai il solito percorso girando a dx per l’OMV. Arrivato in Croazia prendi l’autostrada e poi sempre dritto

420. Teo - July 25, 2011

Ciao a tutti! Il 16 agosto parto per Cres. Tre anni fa sono statoa Rovigno e facendo la strada normale (a pagamento) ci abbiamo messo da Padova 9 ORE! Con l’obiettivo di saltare coda e pagamenti di strade slovene, posso avvalermi di questa guida o conviene che tenga a mente altre guide online come quelle che consigliano di andare per Dragonia dalla Rabuiese? Pro/contro? Grazie!

421. Teo - July 25, 2011

Ho fatto un pò confusione con degli screenshots postati poco più su…riformulo: la guida di questo sito va bene per andare a Cres? La paura di perdersi è consistente!

422. TommasoB - July 27, 2011

Per Cres/Cherso, percorso post #288

o post # 304 e poi e dall’isola di Krk/Veglia prendi quindi il traghetto Valbiska (Krk) – Merag (Cres)

423. robi - July 29, 2011

Ragazzi, io sono di trieste e conosco a memoria tutti le stradine della zona, comprese le stradine minori della Slovenia e gran parte dell’Itria Croata.
Per non pagare la vignetta si fa il percorso per il distirutore benzina-skofie-Bertocchi-Capodistria-ecc, ma nelle giornate di grande esoto preparatevi a fare file chilometriche su questo tracciato.

questo è il percorso…
http://maps.google.it/maps?saddr=SS15&daddr=45.58085,13.79672+to:45.578902,13.7955751+to:45.576692,13.794982+to:45.5737196,13.7928565+to:45.565143,13.7838753+to:45.5569786,13.7841001+to:45.5446558,13.7654946+to:45.54326,13.76052+to:Strada+11%2FE751&hl=it&ll=45.533289,13.740592&spn=0.023719,0.038581&sll=45.543374,13.76353&sspn=0.011857,0.01929&geocode=FbiItwIdw4fSAA%3BFTKCtwIdcIXSACm9aVYxwGl7RzFgFEI2HPgAEw%3BFZZ6twId94DSACmzFiXlwGl7RzHxilg1HPgAEw%3BFfRxtwIdpn7SACmp5lgmx2l7RzEgJ181HPgAEw%3BFVdmtwIdWHbSACkXzJm_x2l7RzHBe341HPgAEw%3BFddEtwIdQ1PSACkfKSFVtWl7RzEQxl81HPgAEw%3BFfIktwIdJFTSACl_O2TEN2h7RzGRwVw1HPgAEw%3BFc_0tgIddgvSACkDSzL0aGh7RzGwTF81HPgAEw%3BFVzvtgIdCPjRACn9mjZ0Zmh7RzFQ7EozHPgAEw%3BFTKQtQId_FzQAA&mra=dpe&mrsp=8&sz=16&via=1,2,3,4,5,6,7,8&t=h&z=15

Per evitare i casini nelle giornate di grande esodo, io vi propongo questa strada. Si allunga un pelino in più per raggiungere le zone costiere prima di Cittanova, perchè si fa un giro più tortuoso vero l’interno, ma almeno generalmente si cammina senza problemi… Fate conto che a volte nel tempo che impiegate per arrivare sul monte sopra Capodistria, con l’altro tracciato riuscite ad arrivare quasi a destinazione.

http://maps.google.it/maps?saddr=SS15&daddr=45.580347,13.7965868+to:45.5780549,13.7953083+to:45.5731772,13.7918908+to:45.564714,13.7838643+to:45.5372117,13.8641267+to:45.4056067,13.959277+to:Strada+44&hl=it&ll=45.379643,13.94371&spn=0.380536,0.878906&sll=45.407007,13.885345&sspn=0.095088,0.219727&geocode=FcmJtwId_YfSAA%3BFTuAtwId6oTSACkdAhRKwGl7RzEwpIE1HPgAEw%3BFUZ3twId7H_SACn_VNnbwGl7RzFRCFk1HPgAEw%3BFTlktwIdknLSACkXzJm_x2l7RzHBe341HPgAEw%3BFSpDtwIdOFPSACkfKSFVtWl7RzEQxl81HPgAEw%3BFbvXtgIdvozTACmBpKqmF0N7RzHR3101HPgAEw%3BFabVtAIdbQDVACnr5jeza1d7RzFBFVA1UK0AEw%3BFWQXtAIdBKnRAA&mra=dpe&mrsp=6&sz=13&via=1,2,3,4,5,6&t=h&z=11

424. robi - July 29, 2011

X TEO: se devi andare a Cherso ti conviene fare il tragitto seguente…

http://maps.google.it/maps?saddr=SS15&daddr=45.5803469,13.7965867+to:45.578054,13.795308+to:45.5731769,13.7918902+to:45.564714,13.7838643+to:45.5372117,13.8641267+to:45.364195,14.091317+to:Strada+sconosciuta&hl=it&ll=45.351904,14.110823&spn=0.047591,0.077162&sll=45.151144,14.214377&sspn=0.02388,0.038581&geocode=FcmJtwId_YfSAA%3BFTqAtwId6oTSACkdAhRKwGl7RzEwpIE1HPgAEw%3BFUZ3twId7H_SACn_VNnbwGl7RzFRCFk1HPgAEw%3BFThktwIdknLSACkXzJm_x2l7RzHBe341HPgAEw%3BFSpDtwIdOFPSACkfKSFVtWl7RzEQxl81HPgAEw%3BFbvXtgIdvozTACmBpKqmF0N7RzHR3101HPgAEw%3BFeMztAIdNQTXAClDplORGVV7RzExRXM1UK0AEw%3BFdjZsAIdUgXZAA&mra=dme&mrsp=7&sz=15&via=1,2,3,4,5,6&t=h&z=14

Stai solo attento dopo “LUPOGLAV” a non prendere la direzione per il tunnel “UCKA” che è a pagamento e ti farebbe allungare di parecchio il giro…

425. robi - July 29, 2011

Comunque se avete qualche dubbio potete mandarmi una mail a:

denicoloi<>@tiscalinet<>.it

(ovviamente togliete i due <>)

e per quanto possibile vi rispondo!
Ciao e buon viaggio!!!

426. robi - July 29, 2011

Per andare in “bassa Croazia” e non nell’Istria Croata, la cosa migliore è fare questo percorso, fino a Fiume…

http://maps.google.it/maps?saddr=Raccordo+Autostradale+A4-Trieste&daddr=45.6564291,13.8402232+to:45.62816,13.8953+to:45.61765,13.91151+to:45.51687,14.15471+to:45.451695,14.2825821+to:Kre%C5%A1imirova&hl=it&ie=UTF8&ll=45.484206,14.164124&spn=0.379832,0.878906&sll=45.383984,14.346771&sspn=0.190254,0.439453&geocode=FRDBuAIdfgPTAA%3BFW2puAIdXy_TACmfo3FQvGp7RzGASlQShwkHEw%3BFQA7uAIdhAbUACkbscLv_0B7RzEBAxwThwkHEw%3BFfIRuAId1kXUACkzi6etGUF7RzHhUzs2HPgAEw%3BFUaItgId1vvXACk92U_9AU17RzHhzy02HPgAEw%3BFa-JtQIdVu_ZACk7VLG-aq5kRzFwfnc1UK0AEw%3BFTSxswId2CzcAA&mra=dme&mrsp=6&sz=12&via=1,2,3,4,5&t=h&z=11

Anche se io consiglierei, prima di fiume, di arrendersi e prendere l’autostrada… 😉

427. Dany - July 29, 2011

Ragazzi non ho letto tutti i vostri post.. che sono tantissimi…
Io partirò il 15 agosto… e dato che è la prima volta che vado in croazia sono venuto a conoscenza da poco della “vignetta”
Per andare a fazana vale sempre la prima strada consigliata o c’è qualche variazione di percorso?
grazie

428. Kris - July 31, 2011

Credo di averla combinata grossa: da Zagabria mi sono spostata a Lubiana percorrendo tutta autostrada senza vignette. Una volta raggiunta Lubiana e chiesto informazioni ho provveduto immediatamente ad acquistarne una ed attaccarla al parabrezza. La polizia non mi ha fermata e tutti mi hanno detto che sono stato molto fortunata. Al casello dell’uscita a Lubiana ho notato delle telecamere, non vorrei mi arrivasse la multa a casa. Qualcuno può dirmi qualcosa a riguardo?
Grazie!
P. S. Credevo che la vignette si acquistasse al casello!

429. Gian - August 1, 2011

Per Lovran a metà prossima settimana mi consigliate il Rabujese o Basovizza (per traffico e velocità di percorso)?
Grazie mille anticipatamente

430. Robi - August 1, 2011

Io direi Basovizza. Secondo me in queste giornate Rabuiese è da evitare come la peste, non tanto per il lato italiano che ormai è perfettamente scorrevole dopo l’apertura del raccordo Lacotisce-Rabuiese, quanto per le inevitabili file che si trovano in zona Bertocchi-Capodistria per chi non vuole pagare la vignetta e per le file che si possono trovare nei posti di blocco di Dragonia e Sicciole.
Inoltre da Rabuiese (quindi o passando per Buie, o per Pinguente (Buzet)) si è costretti a passare per l’Ucka, che è a pagamento e può generare qualche fila al casello, altrimenti bisogna scendere fino a Fianona (plomin) per poi risalire lungo la costa…

431. Robi - August 1, 2011

Per fasana io direi Rabuiese-Decani-Rizana-Kubed-Gracisce- Socerga-Buzet-Lupoglav e lì prendere l’autostrada verso Kanfanar e poi verso fasana.
Con un po’ di spirito dell’avventura, e/o un navigatore si può tentare anche da Lupoglav dirigersi verso Pisino (Pazin) e poi proseguire verso Fasana, ma il primo pezzo comprende strade interne che sconsiglio a chi non si sa orientare…

432. Gian - August 2, 2011

Grazie mille, sei stato d’estremo aiuto. Prenderò quindi Basovizza, Kozina per poi entrare in Croazia nei pressi di Pasjak.
Mi consigli di prendere il breve tratto di autostrada croata per scendere poi a Lovran?

433. Robi - August 2, 2011

Diciamo che nno è obbligatorio, ma se non ti senti sicuro e hai paura di perderti, magari fai quel pezzetto di autostrada fino a Matulj e poi prosegui per Abbazia (Opatja) e poi prosegui per la strda costiera.

434. natascia - August 2, 2011

@robi
ciao! Io devo andare ad opatija e parto giovedì 4, consigli quindi anche a me di passare da basovizza? se seguo il percorso del post 421 va bene? Grazie!!!!!

435. paolo - August 5, 2011

ciao…! io devo andare a novigrad il 14 agosto che consigli mi potete dare per raggiungerla senza pagare la vigneta? ringrazio in anticipo chi mi aiuta… a buon rendere.

436. alberto - August 6, 2011

ciao a tutti e complimenti per le informazioni che date ,veramente utili!!Vorrei chiedervi visto che mi reco per la prima volta in istria e precisamente a premantura quale e la strada migliore pre non pagare la vignetta slovena arrivando da bologna
grazie a tutti

437. Dott Scotti Michael - August 6, 2011

volevo proporti un aggiornamento per i punti 4 e 5:

4- il fantomatico incrocio ora è stato sostituito con una rotonda

5- ricordare che la svolta a destra è a poche centinaia di metri dalla rotonda

438. Robi - August 9, 2011

Per Novigrad-Cittanova si possono scegliere sempre le solite due strade.
O Rabuiese-Bertocchi-Capodistria-Smarje-Dragonia, oppure Bertocchi-Risano-Kubed-Buzet- Ponte Porton e poi si prende la nuovissima strada appena aperta che porta a Cittanova.
La seconda strada è più lunga ma più scorrevole e generalmente con meno file.

439. Robi - August 9, 2011

Inoltre faccio presente che ora c’è un’altra piccola rotonda prima del punto “6” dell’itinerario proposto da questo sito in cima alla pagina. Prima dell’incrocio “principale” di Capodistria hanno fatto una piccola rotonda provvisoria per regolare meglio il traffico nel punto in cui si incrocia la strada che arriva da Rabuiese-Bertocchi con l’uscita dell’autostrada. Lì bisogna prendere l’ultima uscita della rotonda e dopo qualche centinaio di metri ci si trova sull’incrocio grande semaforizzato di cui sopra, dove bisogna girare a sinistra. Quello, per intendersi con il “contasencondi” per il verde e il rosso.

440. Robi - August 9, 2011

Per Premantura, o anche per Pola, io farei la solita strada interna che passa per Dekani-Rizana-Kubed-Gracisce-Socerga-Buzet-Lupoglav-Labin-Marcana-Pola…

441. Susi - August 13, 2011

Ciao a tutti, ma per andare a Porec devo fare sempre questa strada? Grazie mille.

442. Stefano - August 15, 2011

Si per Porec si.

VIDEO + INDICAZIONI = IMPOSSIBILE SBAGLIARE!

P.S. ma Ipernova è morto? :-)

443. Giovanna - August 18, 2011

Ciao a tutti!
Ho letto parzialmente i post perchè sono un sacco!
A metà Settembre me ne vado in Istria..
C’è qualche anima pia che mi da le indicazioni dettagliate per Pinguente (Buzet) ?
Grazie, ho una gran paura di perdermi !!!

444. Giovanna - August 18, 2011

Da quel che ho capito si paga solo se si prende l’autostrada giusto?
Se imposto il navigatore su “evita pedaggi e autostrade” dovrei andar sicura!?

445. Marco - August 20, 2011

Grazie della dritta, non si perderebbe neanche un bambino.Ora comunque al punto 4 e 6 gli incroci sono stati sostituiti da rotonde e tutto e’ ancor più semplice.

Se comunque si vuole evitare il valico di Rabuise passando per Noghere(Plavije) potete consultare i link sottostanti

http://files.splinder.com/84262469e15cd22fd5e04223df9220ef.pdf

http://files.splinder.com/5f3a944239e40893a5d723b6667828bb.pdf

Per Giovanna:
Si puo’ passare da più parti ,comunque la stradal più semplice è passando per Dragonia e seguire una volta entrata in Croazia seguendo le indicazioni di Ipernova in sequenza l’indicazioni Buje , Montuvan, Buzet (dalla frontiera 38km ca) .
E mi raccomando vai a vedereil borgo medioevale di Hum la città più piccola del mondo.

Saluti

446. Nicole - August 21, 2011

Salve a tutti, io dovrei partire tra due giorni per Rovigno, valgono tutte le indicazioni date a inizio pagina? Arrivo a Rabuiese, benzinaio, poi Dragonia e autostrada fino a Rovigno giusto?

447. Marco - August 21, 2011

Esatto Nicole. Ti consiglio comunque di stampare la mappa e ricordati di seguire sempre le indicazioni in giallo ,ignora le blu e le verdi.

448. Giovanna - August 23, 2011

:( perchè mi ignorate?

449. Alessandro - September 1, 2011

Sono appena tornato da una vacanza a Vrsar e ho seguito le indicazioni al post 259: solo una precisazione,in alcuni incroci hanno fatto delle rotonde e sulla strada di ritorno (che è uguale a quella di andata a parte l’uscita finale al distributore) tra il punto 13 e il 14 c’è uno stop e bisogna girare a sinistra.Vi conviene per evitare “casino” se andate in periodo di villeggiatura,fare benzina (è più conveniente della Croazia) al distributore che si vede nella foto 12 (parlo del ritorno all’andata potete farla appena entrati).
Benzina verde(95) 1,286 euro
Benzina verde(100) 1,300 euro
Cambio 7,415Kn per 1 euro
Costo tratto autostradale Dragonja-Vrsar 2,87 euro
Ringrazio tutti quelli che nei post precedenti mi hanno dato delle indicazioni utili per non pagare la vignetta.
ciao Alessandro

450. andrea - March 1, 2012

ciao,io devo andare a novalja(isola di pag),qualsiasi indicazione giusta va bene.è meglio prendere il traghetto a prizna?e in dogana si può portare la bombola a gas grande per la griglia da campeggio?
grazie per la disponibilità

451. TommasoB - March 5, 2012

Si, vai a Prizna e prendi il traghetto per l’isola di Pago e quindi Novaglia.
Riguardo alla bombola, dubito che non ti blocchino al confine sloveno-croato.

452. Amedeo - May 3, 2012

Scusate ma secondo voi questo percorso potrebbe andar bene evitando eventuali pedaggi e costi autostradali?

http://maps.google.it/maps?saddr=Trieste&daddr=medulin&hl=it&sll=45.504903,13.982162&sspn=0.277671,0.676346&geocode=FTWeuAIdIj7SACmnbud3TGt7RzEAdJEVhwkHBA%3BFRvtqwIdgKjUACklSP3_mCtjRzGQ0yuGUK0ABA&t=h&dirflg=ht&mra=ls&z=9

Grazie.

453. TommasoB - May 4, 2012

Ok, il percorso che hai messo va bene, ma è un po’ lungo.

Io ti consiglio un percorso un po’ più scorrevole (unico pedaggio il viadotto sul canal di Leme):

http://maps.google.it/maps?saddr=Strada+sconosciuta&daddr=Strada+sconosciuta+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:Arjol+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+11%2FE751+to:Strada+21+to:Strada+303+to:Strada+sconosciuta+to:%C5%A0ijanska+cesta&hl=it&ie=UTF8&sll=44.872659,13.937874&sspn=0.183452,0.308647&geocode=FXCCtwIdvYXSAA%3BFS9htwIdDGzSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFUb7tgIdxgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFQiatQId8GbQAA%3BFS4ptQIdUmnQAA%3BFVBNsAIdhEnSAA%3BFQBxrQIdplfTAA%3BFaL-rAIdRuDTAA&oq=medulin&t=h&mra=ls&z=10

Dal punto “O” prosegui a sud sulla recente tangenziale di Pola (su Google non ancora mappata) che sbuca tra Pomer e Medolino.

454. TommasoB - May 4, 2012

Ops, intendevo questo percorso:

http://maps.google.it/maps?saddr=Strada+sconosciuta&daddr=Strada+sconosciuta+to:741+to:406%2F741+to:406%2F741+to:741+to:Arjol+to:Arjol+to:%3Fmarska+Cesta+to:%3Fmarska+Cesta+to:Strada+11%2FE751+to:Strada+21+to:Ponte+Porton,+Grisignana,+Croazia+to:A9%2FE751+to:Bale,+Croatia+to:Strada+sconosciuta+to:%C5%A0ijanska+cesta&hl=it&ie=UTF8&ll=45.100669,13.800888&spn=0.365447,0.617294&sll=45.1922,13.782349&sspn=0.364861,0.617294&geocode=FXCCtwIdvYXSAA%3BFS9htwIdDGzSAA%3BFb5HtwIdPVbSAA%3BFbtFtwIdjFPSAA%3BFZkrtwIdkl3SAA%3BFcEmtwIdelrSAA%3BFUb7tgIdxgfSAA%3BFTfxtgId1wjSAA%3BFYXUtgId5ZzRAA%3BFc_KtgIdAZXRAA%3BFQiatQId8GbQAA%3BFS4ptQIdUmnQAA%3BFZUftAIdKKLRACnD68mcaqB8RzGZi495ySggyA%3BFfyPsAIdjzzSAA%3BFVtBrwIdr2DSACl_Nbv2Qch8RzG3Rr9v07P6gQ%3BFQBxrQIdplfTAA%3BFaL-rAIdRuDTAA&oq=Bale,+c&t=h&mra=ls&z=11

455. Fausto - June 12, 2012

ottimo il percorso per l’Istria senza pagare la vignetta slovena. al rientro però abbiamo trovato sbarrata l’uscita dal distributore. tornati a Skofije ci siamo rigirati per tornare al confine e abbiamo preso subito la strada a destra per Plavje e dopo circa 800 mt abbiamo preso la 1^ a sinistra e siamo piombati in Italia passando per una vecchia dogana incustodita. comodissimo!

456. Danilo - June 18, 2012

X Fausto: Puoi essere più preciso (scusa ma sono imbranato)….
Quando ti sei girato eri dietro il Casino’?
E’ una strada a senso unico o a 2 sensi?
Sei tornato fino al cavalcavia dell’autostrada?

Grazie e scusa.

457. Francesco - June 24, 2012

Buon giorno a tutti. Innanzi tutto grazie mille per la guida dettagliatissima! Veramente fatta bene. Dovò andare a Pula fra un mesetto e me la sto studiando al centimetro.
Volevo chiedervi: tutte le indicazioni e dettagli menzionati nella guida a inizio pagina (compreso ad esempio il punto in cui non è piu necessaria la vignetta) sono ancora valide o è cambiato qualcosa dal 2008 ad oggi? Grazie mille.
Franz.

458. Rob85 - June 25, 2012

Ciao, in agosto vado a Parenzo e vi chiedo gentilmente se qlcno riesce a darmi le tappe da metter nel navigatore in modo da nn commettere errori che potrebbero costarmi caro…La guida sembra abbastanza chiara ma per sicurezza sarei più sicuro con un navigatore già impostato per tutto il tragitto…
vi ringrazio in anticipo

459. Enrico&Marco - August 1, 2012

Grazie alle indicazioni della guida siamo riusciti ad andare e tornare dalla Croazia senza pagare il bollino per la Slovenia. Segnaliamo alcune cose da modificare in modo da facilitare coloro che usufruiranno delle indicazioni.

Al km 0 quando si supera l’ex dogana (i caselli SONO STATI TOLTI) è necessario ENTRARE al distributore (marca OMV)

Il resto va bene :)

460. saimon - August 6, 2012

ciao grande,ascolta io dovrei andare a prendere il traghetto a BRESTOVA seguendo le tue indicazioni così dovrebbe essere giusto vero?
Link corto google maps!

http://goo.gl/maps/sKkdZ

grazie in anticipo!

461. christian - August 9, 2012

Ciao ho una. Bambina di 1 anno e domani vado a novigrad cosa mi consigli grazie

462. elpippo70 - August 13, 2012

Ciao,sono tornato ieri dalla Croazia.Sia per l’andata che per il ritorno ho seguito le indicazioni…dire che le indicazioni siano perfette è dire poco.Appena arrivato al valico di Rabuiese dove una volta c’era la dogana(non potete non vederlo perché solitamente ci sono decine di macchine ferme sulla destra per andare a prendere il bollino chiamato appunto “vigneta”.Lasciateli pure che facciano la fila e continuate qualche decina di metri attraversando il distributore OMV seguendo le indicazioni sopra citate.Andando in Croazia seguite le indicazioni del punto 3 e come dice Luca,è la terza uscita da seguire per Buzet(il confine con la croazia).E’ più facile da fare che da dire,ve l’assicuro.Una piccola nota per il ritorno:per raggiungere di nuovo Buzet,arrivando magari da Novi Vinodolski(sulla costa centro croazia) o Rijeka,lasciate per l’appunto Rijeka sulla sinistra fino a che trovate l’uscita per Opatija.Non farete il centro di Opatija,lo lascerete sulla sinistra e a quel punto rifarete la strada all’inverso direzione Buzet… grazie mille..

463. Andare in Croazia - August 17, 2012

Se cercate ottimi hotel in Croazia http://www.andareincroazia.com/alberghi

464. fla90 - August 18, 2012

partiamo domani fermandoci la notte a trieste,per poi andare lunedì mattina a pula..ma di quanto allunga a livello di tempo la strada senza bollino??tante ore in più??

465. Nello - August 20, 2012

Ottima guida, ho fatto il percorso nel weekend scorso per andare a Pola. Tutto confermato, a parte il fatto che i caselli non ci sono più e che al punto 6 l’incrocio che viene definito “pericoloso” è stato trasformato in una rotonda (anche se provvisoria) e quindi è molto meglio.

466. MAURO - August 31, 2012

OTTIME INFO, DIFFICILE SBAGLIARE:)