jump to navigation

Canta Guzzanti! Canta come un usignolo! August 5, 2009

Posted by Ipernova in : Del + e del - , trackback

Leggo su Repubblica (il Corriere è stato molto più parziale e non gli ha dato la giusta rilevanza) il caso sollevato da Paolo Guzzanti nel suo blog.

Vale a dire quelle famose intercettazioni in cui teoricamente si scopriva che la Carfagna l’aveva data a qualcuno e di altri scambi vari. Ecco, tutto era finito nel nulla, finché il mio nuovo eroe Paolo Guzzanti (in realtà era già mio eroe visto che le sue gonadi hanno sfornato Corrado, Sabina e l’altra sorellina) tira fuori di nuovo la storia raccontando dettagli raccapriccianti e soprattutto disposto a dire nomi, cognomi e informazioni ad un magistrato.

Quali dettagli?

“Rapporti anali non graditi, ore e ore di tormenti in attesa di una erezione che non fa capolino, discussioni sul prossimo set, consigli fra donne su come abbreviare i tormenti di una permanenza orizzontale pagata come pedaggio”

Adesso, caro Paolo, canta! Canta come un usignolo! Voglio vederli tutti quanti presi a calci, ma soprattutto confido nel desiderio di Gossip degli italiani.

P.S.: L’immagine della donna in Italia, dopo questa, probabilmente dovrà subire un forte restyling.

Paz

Comments»

1. Dottordivago - August 7, 2009

Già mi è sempre piaciuto più il papà dei figli -va beh, con Corrado fa pari…- quindi corro a leggermi il suo blog.
Grazie per la segnalazione.
Allora, ‘sta trasferta più o meno dalle mie parti, si fa o no?
Dottordivago